Un blog al giorno

CALCIO: MARCO E COPRO NEL DUE CONTRO DUE

Una esercitazione “matrice” per lavorare su marcatura della palla e copertura dello spazio. Lavoriamo con efficacia anche metabolica sui principi base di tattica collettiva.

In questo post vi presento un’esercitazione che potremmo definire “matrice” perché su di essa si possono innestare, in progressione, alcune varianti che sono utili per allenare i più importanti principi di tattica collettiva offensiva e congiuntamente difensiva. L’esercitazione si basa su un duello due contro due che prende il via dall’appoggio del portiere a uno dei difensori e la trasmissione di questi a una delle punte che in collaborazione devono puntare la porta e segnare. Gli attaccanti hanno a disposizione quattro sponde, due laterali una per lato e due poste dietro e di fianco alla porta, una a destra e una a sinistra. Questi giocatori jolly possono giocare palla anche fra di loro.  Il gol è valido solamente se almeno due sponde vengono coinvolte nell’azione. Così impostata l’esercitazione è pensata per lavorare con chi si difende sui concetti di marco e copro. Terminata l’azione la coppia che difendeva attacca mentre chi ha attaccato esce dall’altra parte del campo e aspetta il suo turno per tornare in campo a difendere.

 

Scopri il prossimo appuntamento con Andrea Cristi 

 

CONSIGLI E INDICAZIONI

Per quello che riguarda il comportamento dei difensori le indicazioni sostanziali sono quelle che trovate anche nei post precedenti, con la particolarità che una volta effettuata la corretta presa di posizione si concentrino sulla palla senza farsi attrarre e distrarre dal movimento delle sponde. L’atteggiamento deve essere quello di marcare la palla e coprire sempre in modo corretto lo spazio. Fate eseguire l’esercitazione ad alta intensità il che vi darà la possibilità da lavorare in modo importante anche da un punto di vista metabolico e condizionale. Quindici secondi per assalto e cambio dei giocatori jolly ogni tre minuti (figura 1).

Due contro due ritmico con sei sponde

Nei prossimi post ci dedicheremo, partendo da questa esercitazione base, ad analizzare come si attacca e ci si difende su:

  • taglio e passante;
  • uno - due
  • sovrapposizione
  • la giocata corto – lungo.

Leggi gli altri post e guarda i video esercizi di Andrea Cristi  (Si ringrazia la Spal 2013 per il breve video)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

UNA GUIDA PER CHI ALLENA SUI CAMPI ARTIFICIALI
UNA GUIDA PER CHI ALLENA SUI CAMPI ARTIFICIALI
LA MOBILITÀ GENERALE NEL CALCIO
LA MOBILITÀ GENERALE NEL CALCIO
I GIOCHI MOTORI PER LA SCUOLA CALCIO
I GIOCHI MOTORI PER LA SCUOLA CALCIO
CALCIO, GIOCHI DI POSIZIONE E ALLENAMENTO
CALCIO, GIOCHI DI POSIZIONE E ALLENAMENTO

IMPARA LA TECNICA DAI PROFESSIONISTI

Lunedì 10 Giugno 2019

Viale dello Sport, 00037 Segni (Roma)
Ore 09:00

IMPARIAMO A DOMINARE IL PALLONE

Lunedì 10 Giugno 2019

Campo Comunale di Casamarciano - Viale Giuseppe Verdi (Rione Gescal) - Nola
Ore 08:45

LA STRADA SCENDE IN CAMPO

Lunedì 17 Giugno 2019

STADIO OLMO FERRO - LOCALITÀ NATTA - CELLE LIGURE
Ore 08:30

IMPARIAMO UNA TECNICA FUNZIONALE

Lunedì 24 Giugno 2019

Via Tommaso Traetta 70 (Infernetto) 00124 Roma
Ore 08:30

IMPARA A VALORIZZARE LE TUE DOTI DI CALCIATORE

Domenica 30 Giugno 2019

Via Campo Sportivo 9 - 28047 Oleggio (Novara)
Ore 15:00

CALCIO: ALLENIAMO I GIOCATORI A TROVARE SOLUZIONI

Sabato 6 Luglio 2019

Via Campo Sportivo 9 - 28047 Oleggio (Novara)
Ore 09:00

TECNICA, TEMPO E SPAZIO

Lunedì 8 Luglio 2019

Viale Stadio 23100 Sondrio (Campo Coni)
Ore 08:30

AGGIUNGICI SU FACEBOOK

DIGITAL MAGAZINE

ALLENARE IL GIOVANE PORTIERE

Un programma per ottimizzare i tempi di lavoro e il numero di contatti con la palla quando lavoriamo con più portieri. Una semplice proposta per chi allena nei settori giovanili.

SFOGLIA

Iscriviti su ALLFOOTBALL oppure esegui il LOGIN