Un blog al giorno

Marco Bettoni

Laureato in Scienze Motorie con master in attività motoria per l'infanzia collabora nel progetto Scuola Calcio Brescia. Ideatore del metodo "Fiabe Motorie".

Marco Bettoni

Laureato in scienze motorie presso l’Università degli studi di Milano. Master universitario in attività motoria per l'infanzia “lo sviluppo motorio da 0 a 6 anni “ conseguito presso l’Università degli studi di Verona. Docente di attività motoria presso numerose scuole materne ed elementari di Milano e hinterland con un progetto da lui ideato "Fiabe Motorie". Da quindi anni istruttore di scuola calcio categorie Piccoli Amici e Pulcini presso diverse società dilettantistiche di Milano, collabora da due anni con il Brescia calcio nel progetto “scuola calcio Brescia” con bambini dai 4 agli 8 anni di età. 

ULTIMI ARTICOLI

  • I GIOCHI MOTORI PER LA SCUOLA CALCIO

    Giovedì 19 Aprile 2018

    Varianti e progressione del “mago colore”, un'esercitazione per piccoli calciatori proposta all'interno del metodo delle fiabe motorie.

  • CALCIO GIOVANILE, IL GIOCO DEL MAGO COLORE

    Martedì 27 Marzo 2018

    Stimoliamo e alleniamo le capacità di concentrazione e attenzione nei piccoli calciatori attraverso il metodo delle fiabe motorie. Un esempio pratico.

  • CALCIO, FAVOLE E GIOCHI A CARATTERE DIDATTICO

    Mercoledì 28 Giugno 2017

    Per guidare e rendere il più possibile efficace il processo di apprendimento nei piccoli si può giocare in un contesto ricondotto a quello delle fiabe.

  • IL METODO FIABE MOTORIE NEL CALCIO

    Lunedì 29 Maggio 2017

    Una metodologia pensata per l'apprendimento dei bambini in età prescolare e l'insegnamento delle abilità percettivo cognitive fondamentali nei giochi di squadra.

AGGIUNGICI SU FACEBOOK

DIGITAL MAGAZINE

ALLENARE IL GIOVANE PORTIERE

Un programma per ottimizzare i tempi di lavoro e il numero di contatti con la palla quando lavoriamo con più portieri. Una semplice proposta per chi allena nei settori giovanili.

SFOGLIA

Iscriviti su ALLFOOTBALL oppure esegui il LOGIN