Un blog al giorno

SEMPLICI REGOLE PER RENDERE AL MEGLIO

Mangiare con gusto, evitando gli errori alimentari che possono compromettere la prestazione del calciatore o la sua salute.

Bisogna saper scegliere la corretta tecnica di cottura (Alessandro Belussi©)

Mangiare bene e con gusto, questo è l’obiettivo che ci siamo posti con lo Chef Matteo (clicca e scopri il suo blog). Abbinando i consigli del medico dello sport al sapere del cuoco. Obiettivi chiari e semplici strategie alimentari, senza tradire il gusto. Aiutando i genitori o il calciatore che deve cucinare a capire cosa è meglio magiare, spiegando però anche come realizzare piatti gustosi rispettando le qualità nutritive dei vari alimenti, grazie a corrette tecniche di cottura.

L’obiettivo è quello di vincere la pigrizia e la gola che spesso ci spingono verso abitudini alimentari che, prima o poi, influiranno negativamente sulla nostra salute e sulle prestazioni in campo. Perché allenarsi intensamente per preparare una partita e poi compromettere tutto con una scorretta alimentazione, compiendo magari errori in buona fede. Un esempio: se assumo un integratore troppo concentrato è probabile che invece di correre in campo lo debba fare in direzione dei bagni dello stadio. Oppure perché concedersi un cappuccino che allungherà inesorabilmente i tempi di digestione, non permettendomi di esprimermi al meglio (clicca e leggi gli altri articoli sull'alimentazione).

Nel blog dello Chef Matteo trovate i consigli pratici per realizzare piatti a misura di sportivo (Alessandro Belussi©)

Trucchi per le mamme
Dedicheremo poi un occhio di riguardo all' alimentazione dei bambini e ai dubbi delle mamme, con indicazioni chiare e un’ampia possibilità di scelta che permetta di variare l’alimentazione dei propri figli. In questo, i consigli di Matteo Camoni saranno fondamentali per offrire soluzioni e strategie che consentano, ad esempio, di dribblare le resistenze dei piccoli verso alimenti fondamentali come frutta e verdura. Questo, infatti, deve essere un punto fermo: assecondare i bambini a tavola va bene, rassegnarsi ad alimentarli in modo scorretto per i loro capricci assolutamente no. E quindi, come spiegherò nel mio prossimo post, largo all'utilizzo della frutta secca, alle composte, alle spremute o ai centrifugati in cui è possibile miscelare con gusto frutta e verdura.
Di volta in volta, affronteremo quindi i diversi momenti alimentari della giornata, indicando cosa è meglio mangiare e come realizzarlo o conservarlo. Proponendo tattiche diverse in base alle esigenze di chi mangia a casa o in ufficio o a quelle del genitore che prende il bambino a scuola per poi condurlo all'allenamento. E in questo ci aiuteranno le vostre richieste e i suggerimenti che vorrete offrirci. Ci vediamo a tavola.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

CALCIO, ALIMENTAZIONE E DIGESTIONE
CALCIO, ALIMENTAZIONE E DIGESTIONE
CALCIO: I CONSIGLI DEL NUTRIZIONISTA
CALCIO: I CONSIGLI DEL NUTRIZIONISTA
CALCIO E CAFFÈ: UN CONNUBIO VINCENTE?
CALCIO E CAFFÈ: UN CONNUBIO VINCENTE?
CALCIO E ALIMENTAZIONE, LE COMBINAZIONI VINCENTI
CALCIO E ALIMENTAZIONE, LE COMBINAZIONI VINCENTI

IMPARA A VALORIZZARE LE TUE DOTI DI CALCIATORE

Domenica 30 Giugno 2019

Via Campo Sportivo 9 - 28047 Oleggio (Novara)
Ore 15:00

CALCIO: ALLENIAMO I GIOCATORI A TROVARE SOLUZIONI

Sabato 6 Luglio 2019

Via Campo Sportivo 9 - 28047 Oleggio (Novara)
Ore 09:00

TECNICA, TEMPO E SPAZIO

Lunedì 8 Luglio 2019

Viale Stadio 23100 Sondrio (Campo Coni)
Ore 08:30

AGGIUNGICI SU FACEBOOK

DIGITAL MAGAZINE

ALLENARE IL GIOVANE PORTIERE

Un programma per ottimizzare i tempi di lavoro e il numero di contatti con la palla quando lavoriamo con più portieri. Una semplice proposta per chi allena nei settori giovanili.

SFOGLIA

Iscriviti su ALLFOOTBALL oppure esegui il LOGIN