Un blog al giorno

LE ESERCITAZIONI DEL CALCIO USA

Ultima parte del viaggio di Allfootball nella North Carolina University, la filosofia di lavoro, il mesociclo e le proposte sul campo utilizzate da coach Anson Dorrance.

L’ultima parte dell’intervista realizzata con l’allenatore capo della North Carolina University è incentrata tutta su temi strettamente pratici. Abbiamo chiesto a coach Anson Dorrance di che tipo di strutture dispone l’università e quali esercitazioni vengono proposte nel programma di lavoro mensile.

 

INFRASTRUTTURE ALL’AVANGUARDIA

«Abbiamo una struttura per gli allenamenti in erba naturale, il Finley Fields a Chapel Hill. Ci sono tre campi di dimensioni regolamentari, un deposito attrezzi e una piattaforma video per filmare le nostre sessioni di allenamento. Giochiamo le partite interne al Fetzer Field, uno stadio storico da seimila posti che accoglie anche i nostri uffici. Alle partite interne assistono dai tremila ai cinquemila tifosi. Disponiamo inoltre di una palestra, il Loudermilk Center, una struttura da 8 milioni di dollari con un'area "integrata" per studenti atleti universitari. La settimana ideale dovrebbe prevedere una sola partita, ma i campionati universitari si svolgono da Agosto a Dicembre e la cadenza è più serrata. Una settimana giochiamo una partita (di domenica) e quella successiva ne giochiamo due (venerdì e domenica). Riposiamo quindi il sabato e il lunedì giorni nei quali svolgiamo delle sedute di recupero in piscina. Facciamo allenamento martedì, mercoledì e giovedì. In generale lavoriamo con mesocicli di quattro settimane precise.»

 

TEMPI E METODI DI LAVORO

«Martedì è il giorno dedicato all’allenamento fisico. Nel primo martedì del mesociclo giochiamo serie di partite, undici contro undici, inizialmente con dieci minuti di durata e due di riposo fra le ripetizioni. Poi aumentiamo di un minuto ogni ripetizione fino a un massimo di quattordici minuti. Il martedì successivo giochiamo invece sette contro sette (quattro ripetizioni da sei minuti e mezzo e due di riposo). Il terzo martedì è il giorno del torneo quattro contro quattro: partite da quattro minuti con tre (o due) minuti di riposo per sette volte. Monitoriamo gli allenamenti con il gps così sappiamo come e quanto hanno lavorato le ragazze nel corso delle tre settimane.  Dato che le donne non hanno la stessa intensità degli uomini, il martedì della quarta settimana lavoriamo a secco, perché non crediamo che le partitine a ranghi ridotti siano sufficienti per la loro preparazione fisica. Proposte di lavoro standard sono le seguenti. 120 yard (circa 110 metri, una iarda corrisponde a 0,9144 metri n.d.r) da percorrere in 18”, 30” per tornare alla linea di partenza e poi 30” di riposo per cinque ripetizioni. Successivamente sprint a navetta da 5, 10, 15, 20 e 25 yard con ritorno in 35” e poi altrettanti di riposo il tutto per cinque volte.» (In figura 1 alcuni esempi di esercitazioni a carattere tecnico clicca sull'immagine per aprire la scheda completa).

Figura 1: esempi di esercitazioni tecniche proposte dalla North Carolina University (clicca sull'immagine per aprire la scheda completa degli esercizi)

TANTI TIRI IN PORTA E DUELLI

Durante tutte le sessioni del martedì svolgiamo esercizi di tiro in porta e azioni combinate per la conclusione oltre a degli uno contro uno: a) per fare gol nelle porte grandi; b) per condurre fra i coni nel traffico; c) con un difensore che serve la punta. Nelle sedute del mercoledì proponiamo giochi di possesso tipo cinque contro due, tre contro tre più uno, rondos, giochi di posizione e sette contro sette a due tocchi. In alternativa quelli che noi abbiamo definito gli "Arsenal Games" (figura 2, clicca sull'immagine per aprirne la scheda completa) caratterizzati dal fatto che non si può passare all’indietro, si deve scattare dopo il passaggio e tutti gli appoggi vanno effettuati sugli attaccanti. Non mancano mai tiri in porta e combinazioni per la conclusione. A volte giochiamo undici contro undici (8 minuti) con particolare attenzione agli aspetti tattici della partita: in particolare rivolgiamo l'attenzione all’atteggiamento della difesa (la vogliamo alta) e al pressing. Quelli del giovedì sono solitamente allenamenti leggeri che durano meno di un’ora e venti minuti. Se è il giorno prima della partita proponiamo esercizi di tiro in porta, dieci contro due, dieci contro sei più il portiere o tre attaccanti contro due difensori in area per la conclusione seguente a cross. In questi casi la durata della seduta non supera mai l’ora. La fase di riscaldamento pre partita, 25 minuti in tutto, è una vera e propria sessione di allenamento che racchiude tutte le attività fatte durante la settimana in un periodo di tempo limitato: per esempio 30” di tre contro tre più uno, oppure 1’ di dieci contro sei.»

La professionalità del calcio made in Usa ha raggiunto i livelli tipici di tutti gli altri sport che si pensava fossero là più praticati. I progressi sono lì da vedersi: le ragazze dominano nel mondo e la nazionale a stelle e strisce maschile ha raggiunto i quarti di finale ai recenti mondiali brasiliani, giocando anche un buon calcio. Gli Stati Uniti hanno aperto l'ennesima loro nuova frontiera.

 

Gli esercizi sono gentilmente concessi grazie alla piattaforma di esercitazioni di coach Anson Dorrance visibile al seguente link http://bit.ly/ADAllAcess499

Vai alla prima parte  vai alla seconda parte - Leggi gli altri articoli a cura di Luca Bertolini.

Figura 2: clicca sull'immagine per aprire la scheda completa dell'esercizio.

Figura 3: partita a quattro squadre e quattro porte (clicca sull'immagine per aprire la scheda completa dell'esercizio

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

UNA GUIDA PER CHI ALLENA SUI CAMPI ARTIFICIALI
UNA GUIDA PER CHI ALLENA SUI CAMPI ARTIFICIALI
LA MOBILITÀ GENERALE NEL CALCIO
LA MOBILITÀ GENERALE NEL CALCIO
I GIOCHI MOTORI PER LA SCUOLA CALCIO
I GIOCHI MOTORI PER LA SCUOLA CALCIO
CALCIO, GIOCHI DI POSIZIONE E ALLENAMENTO
CALCIO, GIOCHI DI POSIZIONE E ALLENAMENTO

IMPARA LA TECNICA DAI PROFESSIONISTI

Lunedì 10 Giugno 2019

Viale dello Sport, 00037 Segni (Roma)
Ore 09:00

IMPARIAMO A DOMINARE IL PALLONE

Lunedì 10 Giugno 2019

Campo Comunale di Casamarciano - Viale Giuseppe Verdi (Rione Gescal) - Nola
Ore 08:45

LA STRADA SCENDE IN CAMPO

Lunedì 17 Giugno 2019

STADIO OLMO FERRO - LOCALITÀ NATTA - CELLE LIGURE
Ore 08:30

IMPARIAMO UNA TECNICA FUNZIONALE

Lunedì 24 Giugno 2019

Via Tommaso Traetta 70 (Infernetto) 00124 Roma
Ore 08:30

IMPARA A VALORIZZARE LE TUE DOTI DI CALCIATORE

Domenica 30 Giugno 2019

Via Campo Sportivo 9 - 28047 Oleggio (Novara)
Ore 15:00

CALCIO: ALLENIAMO I GIOCATORI A TROVARE SOLUZIONI

Sabato 6 Luglio 2019

Via Campo Sportivo 9 - 28047 Oleggio (Novara)
Ore 09:00

TECNICA, TEMPO E SPAZIO

Lunedì 8 Luglio 2019

Viale Stadio 23100 Sondrio (Campo Coni)
Ore 08:30

AGGIUNGICI SU FACEBOOK

DIGITAL MAGAZINE

ALLENARE IL GIOVANE PORTIERE

Un programma per ottimizzare i tempi di lavoro e il numero di contatti con la palla quando lavoriamo con più portieri. Una semplice proposta per chi allena nei settori giovanili.

SFOGLIA

Iscriviti su ALLFOOTBALL oppure esegui il LOGIN