Un blog al giorno

GLI ESERCIZI PER LE POSTURE

Come insegnare e correggere il posizionamento del corpo nei giovani numeri uno; l’atteggiamento giusto da adottare pochi attimi prima di effettuare l’intervento decisivo.

Dopo averne spiegato i principi teorici vediamo come si possono impostare, tramite una serie di semplici esercizi, le posture essenziali per ogni estremo difensore. La regola generale da seguire prevede che più la palla si avvicina al portiere più questi deve assumere una posizione raccolta così da poter sfruttare al massimo gli angoli di caricamento delle gambe.

Le proposte, così come sono mostrate, sono pensate per chi deve allenare uno o più portieri. Va da sé che l’obiettivo principale di tutte le esercitazioni sia la qualità del gesto più che la frequenza. Il tecnico fornirà le giuste indicazioni correggendo, quando serve, e allo stesso modo incoraggiando o sottolineando la buona esecuzione tecnica. Nel caso si proponga il lavoro ad atleti o atlete già morfologicamente formati, in età post puberale, si può pensare anche, in quasi tutti gli esercizi elencati, di imprimere alta intensità per ottenere il raggiungimento di obiettivi significativi dal vista condizionale. 

ESERCIZI E GIOCHI

Cominciamo con delle proposte semplici, legate fra loro e in progressione, pensate per l’allenamento specifico di tre delle quattro posture di base analizzate nel precedente post del blog, quelle da adottare con palla frontale. Per allenare la quarta, la difesa della porta su palla laterale, a ogni modo, si possono proporre gli stessi esercizi in posizione esterna rispetto ai pali (figura 1).

 

1 Specchio di posture, con allenatore o tra allievi, sia in forma statica sia dinamica. L’allenatore o uno dei due atleti coinvolti esegue una postura, libera o a chiamata, l’altro si comporta di conseguenza imitandolo. Si fa eseguire il gesto a secco con attenzione al corretto posizionamento dei segmenti corporei

 

2 Partendo da una delle tre posture base, quelle su posizione di palla frontale, eseguire una capriola in avanti o all’indietro oppure una rotolata a destra o a sinistra per poi tornare velocemente alla quella di partenza. In alternativa, si termina in un’altra posizione a chiamata dell’istruttore.

 

3 Pongo e numero tre palloni a distanze diverse, altrimenti possiamo identificarli con tre colori differenti

  • uno a circa 30 metri dalla porta;
  • uno a circa 15 metri;
  • uno a circa 10 metri.

 

In base al numero di pallone o al colore chiamato il portiere deve assumere la postura corretta come se fosse attaccato da un avversario in quella posizione.

 

4 L’esercitazione si svolge come la precedente solo che il portiere dovrà assumere la postura corretta dopo avere preso una piccola rincorsa e aver saltato un ostacolo, eseguendo nella fase di stacco un giro su sé stesso di 90, 180, 270 o 360 gradi (ancora figura 1).

5 L’allenatore, palla al piede, si sposta sia verticalmente sia orizzontalmente, il portiere deve assumere la postura corretta in base alla posizione della palla. Per abituare l’allievo a parlare con autorevolezza alla difesa (compito essenziale dell’estremo difensore) si consiglia di fargli descrivere, a voce alta, l’obiettivo che sta difendendo (spazio, porta, entrambi). Una variante prevede che siano coinvolti dei compagni di squadra nel numero stabilito dall’allenatore. Gli allievi si trasmettono palla fra loro e il portiere esegue l’esercizio secondo le regole sopra descritte (figura 2).

 

6 Portiere e allenatore si trasmettono palla. Il tecnico chiama un riferimento prestabilito (colore, numero) per indicare all’allievo la postura da eseguire prima di ricevere il pallone di ritorno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

SCUOLA CALCIO: SVILUPPIAMO LE CAPACITÀ MOTORIE
SCUOLA CALCIO: SVILUPPIAMO LE CAPACITÀ MOTORIE
LE ATTIVITÀ LUDICHE PER LE SCUOLE CALCIO
LE ATTIVITÀ LUDICHE PER LE SCUOLE CALCIO
I GIOCHI COORDINATIVI PER LE SCUOLE CALCIO
I GIOCHI COORDINATIVI PER LE SCUOLE CALCIO
CALCIO, ESERCIZI COORDINATIVI E POSTURE
CALCIO, ESERCIZI COORDINATIVI E POSTURE

IMPARIAMO UNA TECNICA FUNZIONALE

Lunedì 24 Giugno 2019

Via Tommaso Traetta 70 (Infernetto) 00124 Roma
Ore 08:30

IMPARA A VALORIZZARE LE TUE DOTI DI CALCIATORE

Domenica 30 Giugno 2019

Via Campo Sportivo 9 - 28047 Oleggio (Novara)
Ore 15:00

CALCIO: ALLENIAMO I GIOCATORI A TROVARE SOLUZIONI

Sabato 6 Luglio 2019

Via Campo Sportivo 9 - 28047 Oleggio (Novara)
Ore 09:00

TECNICA, TEMPO E SPAZIO

Lunedì 8 Luglio 2019

Viale Stadio 23100 Sondrio (Campo Coni)
Ore 08:30

AGGIUNGICI SU FACEBOOK

DIGITAL MAGAZINE

ALLENARE IL GIOVANE PORTIERE

Un programma per ottimizzare i tempi di lavoro e il numero di contatti con la palla quando lavoriamo con più portieri. Una semplice proposta per chi allena nei settori giovanili.

SFOGLIA

Iscriviti su ALLFOOTBALL oppure esegui il LOGIN