Un blog al giorno

CALCIO: ALLENAMENTO E PREVENZIONE

Il tappeto elastico è uno strumento prezioso per i calciatori, non solo a scopo preventivo e di recupero degli infortuni, ma anche per allenare forza e coordinazione.

Nel calcio, da diversi anni il trampolino (o tappeto) elastico è un prezioso strumento utilizzato per esercizi da svolgere sia in palestra sia in campo. Grazie alle sue caratteristiche si possono allenare forza, coordinazione, propriocezione ed equilibrio. Inizialmente, il tappeto elastico è stato introdotto per la costruzione di esercizi di prevenzione e recupero degli infortuni. Successivamente, quando molti preparatori, per il potenziamento muscolare, hanno abbandonato le macchine isotoniche, cominciando a sviluppare esercizi a corpo libero o con piccoli attrezzi, si è cominciato ad adoperare soprattutto nel circuit training.

 

MODI D’UTILIZZO

Il tappeto elastico è uno strumento molto intuitivo da usare, ma per poterne sfruttare al meglio tutte le potenzialità va utilizzato in modo corretto. Per gestire i rimbalzi è necessario avere buona coordinazione di base e capacità muscolare. Si possono effettuare esercizi molto divertenti, anche per i più piccoli: la sensazione del rimbalzo è molto gradevole, rende lo sforzo meno intenso e l'attività piacevole. Qualsiasi obiettivo ci si ponga, gli esercizi proposti devono essere progressivi in intensità e difficoltà. Se questo criterio non viene rispettato, il trampolino può diventare pericoloso. Per questo si consiglia la supervisione di un preparatore atletico, anche in sede di costruzione della progressione. Quando si eseguono esercitazioni per il miglioramento della componente forza o quando il compito richiede particolare maestria, suggerisco di calzare sempre delle scarpe, ovviamente senza tacchetti per evitare di scivolare. Se utilizziamo il tappeto per la rieducazione propriocettiva, si può optare per esercizi senza scarpe al fine di stimolare la cinestetica.

 

UN ESEMPIO PRATICO

Il video di apertura mostra un esempio di progressione dell'utilizzo del tappeto con il calciatore che parte sopra l'attrezzo. Nei prossimi post vi proporremo (scaricabile dal sito) una tabella nella quale è descritta una scala di valori per pesare, esercizio per esercizio, impegno fisico, difficoltà coordinativa e livello preventivo, oltre ad altre due progressioni di intensità maggiore.

 

Si ringrazia Lorenzo Rustioni e il CS Porta Romana per i video e Rebound® Originale per la fornitura dell'attrezzo. Leggi gli altri post a cura di Andrea Cattozzo e dell’Aipac.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

UNA GUIDA PER CHI ALLENA SUI CAMPI ARTIFICIALI
UNA GUIDA PER CHI ALLENA SUI CAMPI ARTIFICIALI
LA MOBILITÀ GENERALE NEL CALCIO
LA MOBILITÀ GENERALE NEL CALCIO
I GIOCHI MOTORI PER LA SCUOLA CALCIO
I GIOCHI MOTORI PER LA SCUOLA CALCIO
CALCIO, GIOCHI DI POSIZIONE E ALLENAMENTO
CALCIO, GIOCHI DI POSIZIONE E ALLENAMENTO

ABITUIAMO I GIOCATORI A TROVARE LE SOLUZIONI

Venerdì 27 Dicembre 2019

Sport City Galliate - Vicinale G. Leopardi, 14 - 28066 Galliate (NO)
Ore 08:30

STAGE DI TECNICA E TATTICA INDIVIDUALE PER CALCIATORI

Venerdì 27 Dicembre 2019

Palauno - Largo Balestra 520146, Milano (MI)
Ore 08:45

CORSO DI ALLENATORE DELLA TECNICA E DELLA TATTICA INDIVIDUALE

Sabato 28 Dicembre 2019

Palauno - Largo Balestra 520146, Milano (MI)
Ore 09:00

AGGIUNGICI SU FACEBOOK

DIGITAL MAGAZINE

ALLENARE IL GIOVANE PORTIERE

Un programma per ottimizzare i tempi di lavoro e il numero di contatti con la palla quando lavoriamo con più portieri. Una semplice proposta per chi allena nei settori giovanili.

SFOGLIA

Iscriviti su ALLFOOTBALL oppure esegui il LOGIN