Un blog al giorno

CALCIO: AL LAVORO CON PULCINI ED ESORDIENTI

Proposte pratiche didatticamente efficaci per due fasce d'età estremamente recettive e sensibili soprattutto da un punto di vista motorio e coordinativo.

Pulcini ed Esordienti, due fasce d'età molto delicate nelle quali il ruolo dell'istruttore ricopre primaria importanza. I bambini e le bambine sono ancora nel pieno delle cosiddette fasi sensibili e sono fortemente recettivi. Nel precedente post avevamo sottolineato come da un punto di vista motorio e coordinativo le esercitazioni analitiche che puntano sulla ripetitività del gesto rappresentano uno degli strumenti di lavoro più adatti. D'altro canto possono risultare poco divertenti e stimolanti quindi vanno proposte a giuste dosi. È importante che il tecnico o preparatore inseriscano alcuni elementi che rendano l’esercitazione il più multifunzionale ad esempio inserendo un tiro in porta o un duello. Eccovi un altro semplice esempio dal quale potete trarre spunto.

 

CORSA FRA I CONI COLORATI CON UNO CONTRO UNO O TIRO IN PORTA FINALE

Le due proposte che seguono permettono di allenare in maniera stimolante e specifica la capacità di reazione sollecitata dal tecnico e dai suoi relativi segnali. Si lavora sulla capacità di orientamento spazio temporale, senso percettive, di accoppiamento e combinazione dei movimenti.

Dividiamo i giocatori in due file come in figura. Disponiamo dei coni colorati uno di fronte all' altro ma sfalsati a distanza che reputiamo adatta e due porticine all’estremità del percorso. Al via l'allenatore indica una sequenza di colori: i giocatori devono scattare verso le porticine effettuando dei cambi di direzione o fare un giro intorno ai coni corrispondenti ai colori chiamati per poi prendere palla e calciare in porta. Realizza il punto chi fa gol prima.

Variante: Al segnale dell'istruttore due giocatori devono correre fino ai coni, arrestare la corsa e girarsi di spalle. A un secondo segnale viene data la sequenza di colori, i giocatori ripartono secondo i criteri del primo esercizio ed entrano nel campetto predisposto per giocare uno contro uno. Il primo che arriva sulla palla attacca, l'altro difende per riconquistare e fare gol.

 

Leggi gli altri post e guarda gli esercizi a cura di Enrico Mordillo realizzati con i suggerimenti de professionisti della preparazione motoria

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

LA MOBILITÀ GENERALE NEL CALCIO
LA MOBILITÀ GENERALE NEL CALCIO
I GIOCHI MOTORI PER LA SCUOLA CALCIO
I GIOCHI MOTORI PER LA SCUOLA CALCIO
CALCIO, GIOCHI DI POSIZIONE E ALLENAMENTO
CALCIO, GIOCHI DI POSIZIONE E ALLENAMENTO
CALCIO GIOVANILE, IL GIOCO DEL MAGO COLORE
CALCIO GIOVANILE, IL GIOCO DEL MAGO COLORE

AGGIUNGICI SU FACEBOOK

DIGITAL MAGAZINE

ALLENARE IL GIOVANE PORTIERE

Un programma per ottimizzare i tempi di lavoro e il numero di contatti con la palla quando lavoriamo con più portieri. Una semplice proposta per chi allena nei settori giovanili.

SFOGLIA

Iscriviti su ALLFOOTBALL oppure esegui il LOGIN