Un blog al giorno

CALCIO E MENTALITÀ VINCENTE

Non basta avere buon fisico, qualità tecnica e più o meno esperienza: per migliorarsi e ottenere dei traguardi occorrono lavoro e personalità positiva.

In un precedente post avevo sottolineato quanto sposassi, con me moltissimi altri, l'idea della lotta alla cultura dell'alibi di velaschiana memoria. Il cercare scusanti esterne a noi stessi di fronte a insuccessi o prestazioni negative è un enorme freno alla nostra crescita di calciatori, di allenatori, di uomini e donne di sport in generale. Sulla stessa falsariga e a braccetto vanno altri aspetti mentali che inchiodano e spogliano di efficacia le ambizioni di chi vuole migliorare: la mancanza di personalità positiva e gli atteggiamenti negativi a prescindere.

 

SI PUÒ ALLENARE L'ATTEGGIAMENTO?

Nello sport non basta avere un buon fisico, una buona tecnica e più o meno esperienza per essere dei vincenti. Serve, soprattutto lavoro e personalità positiva, da rafforzare partita dopo partita allenamento dopo allenamento. A volte sono i giocatori stessi, giovani o adulti che siano, a porsi dei limiti che in realtà non esistono a priori. Ho avuto il piacere e l'onore di collaborare con Giancarlo Mazzola, uno dei più stimati allenatori di pallavolo femminile di serie A del panorama italiano passato (Reggio Calabria, Agrigento e Cassano le sue esperienze fra le altre),  lui su questo tasto batteva moltissimo. Soleva esortare la sua squadra a sforzarsi di cancellare i pensieri negativi dalla testa.

 

PROVIAMOCI, SENZA ACCAMPARE SCUSE

Non solo lo chiedeva, lo pretendeva quasi. Via i pensieri del tipo «oggi è una giornata storta, non mi viene niente..., non ce la faremo mai a vincere questa partita..., questo non è il mio ruolo, non è la mia posizione..., l'arbitro ce l'ha con noi... » e così via gli esempi sarebbero innumerevoli. Chiedeva di sostituirli con pensieri positivi: «ho sbagliato questa palla ma la prossima la giocherò sicuramente meglio..., se siamo sotto vuol dire che dobbiamo fare tutti qualcosa di più..., posso controllare bene ogni pallone di questa partita... » in gara ma anche e soprattutto nelle sedute di allenamento. Per migliorare anche l'atteggiamento. È un po' come si chiede ai nostri calciatori di tirare in porta... per voler fare gol, non per sperare di fare gol. Del resto personalità e forza d'animo contano molto di più del fatto di essere alti o bassi, muscolosi o mingherlini, più o meno veloci. Per questo noi allenatori abbiamo il dovere di lavorare anche su questi aspetti con i nostri calciatori, dando loro fiducia ed essendo i primi a credere in loro.

 

Leggi gli altri post a cura di Gianluca Ciofi

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

UNA GUIDA PER CHI ALLENA SUI CAMPI ARTIFICIALI
UNA GUIDA PER CHI ALLENA SUI CAMPI ARTIFICIALI
LA MOBILITÀ GENERALE NEL CALCIO
LA MOBILITÀ GENERALE NEL CALCIO
I GIOCHI MOTORI PER LA SCUOLA CALCIO
I GIOCHI MOTORI PER LA SCUOLA CALCIO
CALCIO, GIOCHI DI POSIZIONE E ALLENAMENTO
CALCIO, GIOCHI DI POSIZIONE E ALLENAMENTO

IMPARA LA TECNICA DAI PROFESSIONISTI

Lunedì 10 Giugno 2019

Viale dello Sport, 00037 Segni (Roma)
Ore 09:00

IMPARIAMO A DOMINARE IL PALLONE

Lunedì 10 Giugno 2019

Campo Comunale di Casamarciano - Viale Giuseppe Verdi (Rione Gescal) - Nola
Ore 08:45

LA STRADA SCENDE IN CAMPO

Lunedì 17 Giugno 2019

STADIO OLMO FERRO - LOCALITÀ NATTA - CELLE LIGURE
Ore 08:30

IMPARIAMO UNA TECNICA FUNZIONALE

Lunedì 24 Giugno 2019

Via Tommaso Traetta 70 (Infernetto) 00124 Roma
Ore 08:30

IMPARA A VALORIZZARE LE TUE DOTI DI CALCIATORE

Domenica 30 Giugno 2019

Via Campo Sportivo 9 - 28047 Oleggio (Novara)
Ore 15:00

CALCIO: ALLENIAMO I GIOCATORI A TROVARE SOLUZIONI

Sabato 6 Luglio 2019

Via Campo Sportivo 9 - 28047 Oleggio (Novara)
Ore 09:00

TECNICA, TEMPO E SPAZIO

Lunedì 8 Luglio 2019

Viale Stadio 23100 Sondrio (Campo Coni)
Ore 08:30

AGGIUNGICI SU FACEBOOK

DIGITAL MAGAZINE

ALLENARE IL GIOVANE PORTIERE

Un programma per ottimizzare i tempi di lavoro e il numero di contatti con la palla quando lavoriamo con più portieri. Una semplice proposta per chi allena nei settori giovanili.

SFOGLIA

Iscriviti su ALLFOOTBALL oppure esegui il LOGIN