Un blog al giorno

Esercitiamo la fase offensiva

FASCE D'ETA'

  • Attività agonistica, Prima squadra

    OBIETTIVI

  • TATTICO INDIVIDUALE:
    Smarcamento

  • TATTICO COLLETTIVO:
    Profondità

PARAMETRI

  • MATERIALE UTILIZZATO: Sagome, cinesini eventualmente porticine

DESCRIZIONE

  • Si dispone un area di lavoro con porte poste al limite delle aree di rigore e grande a seconda dei giocatori impegnati, divisa in tre parti e zona centrale più ampia. Sulle linee di demarcazione dei due settori d'attacco si posizionano delle sagome che occupano tutto il fronte a simulare una linea difensiva statica. Fra loro si posiziona la punta centrale che si può muovere su tutta la linea d’attacco attenta, nello sviluppo del gioco, al fuorigioco.  Nel settore centrale si posizionano due squadre schierate secondo modulo o, in caso di numero di giocatori inferiore, rispettando sempre la logica dei reparti o delle catene. Tutte le giocate offensive dovranno dipendere dai comportamenti e dai movimenti, a smarcarsi, dell’attaccante centrale.

     

    Guarda il prossimo appuntamento con Angelo Pereni

     

    Si gioca per allenare diverse soluzioni. 1) Verticalizzazione: quando c’è la possibilità si deve fornire un assist alla punta che dopo movimento a semicerchio si è smarcato per andare alla conclusione, preferibilmente di prima intenzione e senza contrasto. 2) Triangolo: la squadra che attacca, porta un giocatore che opera nella zona centrale al triangolo con l’attaccante per andare alla conclusione senza essere ostacolato. 3) Palla al terzo: la squadra che attacca serve la punta che trasmette dietro sull’inserimento di un terzo giocatore che andrà alla conclusione senza essere ostacolato. 4) Movimento laterale per la punta: viene servito un giocatore che s’è sganciato sulla corsia laterale, questi dopo aver guidato la sfera andrà al cross in area per l’inserimento centrale di uno o due o più compagni per la conclusione senza essere ostacolati. L’allenatore decide quanti giocatori sono deputati a inserirsi in area. 5) Uscita della punta: l’attaccante si smarca incontro e libera la zona offensiva per l’inserimento di compagni per la conclusione senza essere ostacolati. 6) Uscita laterale: un giocatore che opera centralmente si smarca sulla fascia e va al cross per la conclusione, a seguito di triangolazione, dell’attaccante e di altri due compagni che seguono l’azione da dietro senza essere ostacolati.

    Varianti. Tutti gli inserimenti possono essere contrastati da uno o più giocatori. Si possono variare sia le dimensioni del campo , si possono inserire due porticine, oppure una porta e solo una linea posta a venti metri dalla stessa. Le due squadre, a seconda delle esigenze dell’allenatore, possono attaccare l’una porta regolare, l’altra le porticine o la linea per guadagnare la linea di fondo.

    Clicca qui per leggere l'intero articolo

Effettua il login o iscriviti per scaricare l'esercizio

IMPARA LA TECNICA DAI PROFESSIONISTI

Lunedì 10 Giugno 2019

Viale dello Sport, 00037 Segni (Roma)
Ore 09:00

IMPARIAMO A DOMINARE IL PALLONE

Lunedì 10 Giugno 2019

Campo Comunale di Casamarciano - Viale Giuseppe Verdi (Rione Gescal) - Nola
Ore 08:45

LA STRADA SCENDE IN CAMPO

Lunedì 17 Giugno 2019

STADIO OLMO FERRO - LOCALITÀ NATTA - CELLE LIGURE
Ore 08:30

IMPARIAMO UNA TECNICA FUNZIONALE

Lunedì 24 Giugno 2019

Via Tommaso Traetta 70 (Infernetto) 00124 Roma
Ore 08:30

IMPARA A VALORIZZARE LE TUE DOTI DI CALCIATORE

Domenica 30 Giugno 2019

Via Campo Sportivo 9 - 28047 Oleggio (Novara)
Ore 15:00

CALCIO: ALLENIAMO I GIOCATORI A TROVARE SOLUZIONI

Sabato 6 Luglio 2019

Via Campo Sportivo 9 - 28047 Oleggio (Novara)
Ore 09:00

TECNICA, TEMPO E SPAZIO

Lunedì 8 Luglio 2019

Viale Stadio 23100 Sondrio (Campo Coni)
Ore 08:30

AGGIUNGICI SU FACEBOOK

DIGITAL MAGAZINE

ALLENARE IL GIOVANE PORTIERE

Un programma per ottimizzare i tempi di lavoro e il numero di contatti con la palla quando lavoriamo con più portieri. Una semplice proposta per chi allena nei settori giovanili.

SFOGLIA

Iscriviti su ALLFOOTBALL oppure esegui il LOGIN