Un blog al giorno

Circolazione palla e transizione con i giovani

FASCE D'ETA'

  • Attività di base

    OBIETTIVI

  • TECNICO:
    Trasmissione

  • TATTICO INDIVIDUALE:
    Smarcamento

  • TATTICO COLLETTIVO:
    Pressing

PARAMETRI

  • NUMERO GIOCATORI: 6

  • NUMERO PORTIERI: 2

DESCRIZIONE

  • L’esercizio inizia con i giocatori che si scambiano il pallone curando la precisione e soprattutto i movimenti a smarcarsi dai cinesini che hanno di fronte a loro. A sua discrezione l’allenatore deve chiamare il comando “attacca!” La squadra che ha il pallone in quel momento deve cercare di fare gol. L’obiettivo è stimolare i bambini ad attaccare sempre, anche chi non è in possesso palla che deve provare il più velocemente possibile a chiudere lo spazio di gioco dell’attaccante per recuperare palla e segnare a sua volta: in questo senso dunque il comando vale per entrambe le squadre. Il gioco termina quando la palla esce dal campo con il mister che chiamerà il colore della squadra che deve uscire per fare entrare l’altra all’interno Il gioco prevede quattro step e al termine, per decretare il vincitore, si sommano i gol fatti e subiti dalle tre squadre.

     

    PRIMO STEP

    I quattro giocatori all’interno, prima di trasmettere palla, devono effettuare un controllo orientato utilizzando come riferimento il cinesino posto di fronte a loro. Al comando vocale del mister si gioca un due contro due più due jolly esterni (che appoggiano chi ha il pallone). Se i difensori rubano palla devono riuscire a far gol in inferiorità numerica.

     

    SECONDO STEP

    Uno dei quattro giocatori che fanno trasmissione palla deve entrare (a turno) all’interno del rettangolo centrale, può essere uno di quelli di colore opposto rispetto a chi è in possesso. Questi deve ricevere e giocare con il suo compagno creando così una sequenza di appoggi caratterizzata da nuove linee di passaggio e nuovi comportamenti sia motori sia tecnici.  Al comando del tecnico chi ha il pallone può sfruttare i due giocatori esterni (che possono solo fare assist ma non segnare). Se i difensori conquistano il pallone possono a loro volta giocare con gli esterni a favore.

     

    TERZO STEP

    Nella prima parte del gioco partecipano tutti e sei i giocatori, ogni volta che si trasmettono la palla si cambiano reciprocamente di posizione. Al comando dell’allenatore il compito dei giocatori esterni ora sarà quello di posizionarsi vicino alle due porte per dare profondità alle giocate degli attaccanti.

     

    QUARTO STEP

    La trasmissione inizia dai portieri, il pallone deve andare da un portiere all’altro, con una serie di linee di passaggio che non deve prevedere mai: a) il passaggio orizzontale; b) due passaggi sulla stessa fascia; c) due passaggi sullo stesso giocatore. Al comando del tecnico chi attacca decide con quale colore giocare in superiorità numerica invitandolo con un passaggio. I difensori, se riconquistano palla decideranno a loro volta e con le stesse modalità il colore della squadra a supporto.

    Clicca per vedere l'intero articolo

Effettua il login o iscriviti per scaricare l'esercizio

IMPARA A VALORIZZARE LE TUE DOTI DI CALCIATORE

Domenica 30 Giugno 2019

Via Campo Sportivo 9 - 28047 Oleggio (Novara)
Ore 15:00

CALCIO: ALLENIAMO I GIOCATORI A TROVARE SOLUZIONI

Sabato 6 Luglio 2019

Via Campo Sportivo 9 - 28047 Oleggio (Novara)
Ore 09:00

TECNICA, TEMPO E SPAZIO

Lunedì 8 Luglio 2019

Viale Stadio 23100 Sondrio (Campo Coni)
Ore 08:30

AGGIUNGICI SU FACEBOOK

DIGITAL MAGAZINE

ALLENARE IL GIOVANE PORTIERE

Un programma per ottimizzare i tempi di lavoro e il numero di contatti con la palla quando lavoriamo con più portieri. Una semplice proposta per chi allena nei settori giovanili.

SFOGLIA

Iscriviti su ALLFOOTBALL oppure esegui il LOGIN