Un blog al giorno

Partita a tema con lo scopo di portare più giocatori possibili in zona offensiva e allenando le coperture preventive.

FASCE D'ETA'

  • Attività di base, Attività agonistica

PARAMETRI

  • NUMERO GIOCATORI: 22

  • NUMERO PORTIERI: 2

  • MATERIALE UTILIZZATO: cinesini-casacche-paletti o conetti

DESCRIZIONE

  • PREMESSA: Ho creato questo tipo di esercizio situazionale per invogliare i ragazzi a creare azioni ed attaccare con più uomini possibili tenendo presente e di curare le coperture preventive per non subire ripartenze fatali per la squadra.



    SPIEGAZIONE: In un campo di calcio si affrontano 2 squadre (11v11) in una partita a tema in cui c'è una squadra (BLU) in fase di possesso palla che partono con A1 o A2 per cercare di creare azioni da gioco per finalizzare col goal. (PRIMA FASE) .

    IL GOAL è valido solo se ci sono almeno 4 GIOCATORI IN "ZONA DI ATT" delimitata dai conetti situati a 25/30 metri dalla porta in cui segnare e i difensori blu devono essere nelle rispettive posizioni di copertura nel rettangolo chiamato "ZONA C.P." delimitato dai cinesini situati a 6 metri più indietro e più avanti dalla linea di centrocampo.

    Quindi appurato come viene convalidato il GOAL per chi parte in fase di possesso, si specifica che:

    -GOAL CON 4 GIOCATORI BLU IN "ZONA DI ATT" VALE UN PUNTO.

    -GOAL CON 5 GIOCATORI BLU IN "ZONA DI ATT" VALE DUE PUNTI.

    -GOAL CON 6 GIOCATORI BLU IN "ZONA DI ATT" VALE TRE PUNTI.

    -GOAL CON 6 GIOCATORI BLU IN "ZONA DI ATT" Più UN DIFENSORE BLU CHE ESCE DALLA SUA ZONA DI COMPETENZA E SI POSIZIONE NEL RETTANGOLO TRA LA "ZONA C.P." E LA "ZONA ATT" VALE 5 PUNTI.

    N.B. La squadra avversaria(GIALLI) che parte in fase di non possesso palla si DIFENDE ATTIVAMENTE. (SECONDA FASE) .

    SE la squadra in fase di non possesso recupera il pallone, ha la possibilità di realizzare DUE OBIETTIVI:

    1° OBIETTIVO. I GIALLI, rubata palla, potranno RIPARTIRE VELOCEMENTE cercando i due giocatori B1 e B2 situati nella "ZONA C.P." ; i quali scaricheranno ad un compagno che si mette a sostegno di essi.

    2° OBIETTIVO. I GIALLI, ricevuto lo scarico da una delle 2 punte(B1 e B2), potranno regolarmente andare alla ricerca del GOAL con quanti giocatori vorranno.

    VALE UN PUNTO PER I GIALLI SE RAGGIUNGONO IL PRIMO OBIETTIVO E 3 PUNTI SE FANNO GOAL.

    C'è UN'ALTRA REGOLA NELLA PARTITA A TEMA FONDAMENTALE CHE PORTA 3 PUNTI PER LA SQUADRA CHE PARTE IN POSSESSO PALLA CHE NELLO SPECIFICO ALLENA LE COPERTURE PREVENTIVE:

    -nel caso in cui i blu, persa palla, riescano a NEUTRALIZZARE E RECUPERARE IL POSSESSO DEL PALLONE DENTRO LA "ZONA C.P.

    L'ESERCIZIO SI SVOLGE CON LA REGOLA DEL FUORIGIOCO.

    Si possono inserire varianti per la partita a tema:

    -specificare il tempo massimo delle azioni offensive per entrambe le squadre per migliorare la velocità delle giocate.

    -far giocare di prima B1 e B2 quando effettuano lo scarico.

    LA DURATA DELL'ESERCIZIO VA A DISCREZIONE DELL'ALLENATORE:

    2 SERIE DA 12 MIN IN CUI LE SQUADRE, A FINE PRIMA SERIE, SI SCAMBIANO DI TRANSIZIONE: ovvero i gialli dalla transizione negativa della prima serie, passano alla seconda in cui partono l'azione con il possesso palla.

IMPARA A VALORIZZARE LE TUE DOTI DI CALCIATORE

Domenica 30 Giugno 2019

Via Campo Sportivo 9 - 28047 Oleggio (Novara)
Ore 15:00

CALCIO: ALLENIAMO I GIOCATORI A TROVARE SOLUZIONI

Sabato 6 Luglio 2019

Via Campo Sportivo 9 - 28047 Oleggio (Novara)
Ore 09:00

TECNICA, TEMPO E SPAZIO

Lunedì 8 Luglio 2019

Viale Stadio 23100 Sondrio (Campo Coni)
Ore 08:30

AGGIUNGICI SU FACEBOOK

DIGITAL MAGAZINE

ALLENARE IL GIOVANE PORTIERE

Un programma per ottimizzare i tempi di lavoro e il numero di contatti con la palla quando lavoriamo con più portieri. Una semplice proposta per chi allena nei settori giovanili.

SFOGLIA

Iscriviti su ALLFOOTBALL oppure esegui il LOGIN