Un blog al giorno

Test colorimetrico per misurare la reazione al disorientamento

FASCE D'ETA'

  • Attività di base

PARAMETRI

  • NUMERO GIOCATORI: 5

  • MATERIALE UTILIZZATO: 55 cinesini o delimitatori di cinque colori, un cronometro con intertempi, cinque pettorine di colore differente, da utilizzare solo se del colore dei cinesini da affrontare, minimo un esaminatore con un foglio riepilogativo per squadra come descritto nel

DESCRIZIONE

  • Preparazione del test per gruppi da cinque allievi massimo (massimo 5’ sul campo).  Collocare i cinesini a un metro l’uno dall’altro e ogni linea di cinesini a cinque metri dalla successiva come in figura. La distanza totale del percorso è di circa 60 metri, uguale per tutti i percorsi colorati ma differentemente articolata per ogni colore.

     

    Svolgimento test. Al via i cinque giocatori partono contemporaneamente ognuno con l’intento di attraversare le quattro porte colorate di fronte uguali alla propria porta di partenza poi girano intorno all’ultimo cinesino e riattraversano le stesse quattro porte fermandosi in mezzo a quella di partenza. L’esaminatore deve prendere i cinque tempi assegnando il Lap 1 al primo arrivato, il Lap 2 al secondo e così via.

    Se un giocatore salta una porta deve recuperarla subito altrimenti ha fallito la manche, con due manche fallite il test è insufficiente.

    Alla fine della manche ogni giocatore si sposta nella porta alla sua destra (circa un minuto) e al via deve ripartire affrontando porte di colore differente rispetto alle precedenti.

     

    Valutazione risultati

    Calcolare il tempo medio (i cinque intertempi personali di ogni giocatore divisi per cinque). Se la media dei centesimi di secondo è superiore a 100 bisogna aggiungere un secondo alla media (esempio 22” 104 = 23”04), si devono segnare le eventuali prove fallite segnando una F vicino al tempo medio ottenuto.

    Sotto il parametro qualità (Q) segnate da uno a tre in base alla difficoltà dell’esecuzione (1=senza difficoltà; 2=con difficoltà; 3= con molte difficoltà) e riportare tra parentesi il numero più basso e più frequente (per esempio: 3, 3, 2, 2, 1= 2) vicino al tempo medio.

    Sotto il parametro colore (C) riportate il colore del percorso effettuato in modo da verificare durante le prove annuali del test con o senza la palla se l’allievo mostra sempre più difficoltà in determinati percorsi piuttosto che in altri.

     

    Leggi l'intero articolo

Effettua il login o iscriviti per scaricare l'esercizio

IMPARA LA TECNICA DAI PROFESSIONISTI

Lunedì 10 Giugno 2019

Viale dello Sport, 00037 Segni (Roma)
Ore 09:00

IMPARIAMO A DOMINARE IL PALLONE

Lunedì 10 Giugno 2019

Campo Comunale di Casamarciano - Viale Giuseppe Verdi (Rione Gescal) - Nola
Ore 08:45

LA STRADA SCENDE IN CAMPO

Lunedì 17 Giugno 2019

STADIO OLMO FERRO - LOCALITÀ NATTA - CELLE LIGURE
Ore 08:30

IMPARIAMO UNA TECNICA FUNZIONALE

Lunedì 24 Giugno 2019

Via Tommaso Traetta 70 (Infernetto) 00124 Roma
Ore 08:30

IMPARA A VALORIZZARE LE TUE DOTI DI CALCIATORE

Domenica 30 Giugno 2019

Via Campo Sportivo 9 - 28047 Oleggio (Novara)
Ore 15:00

CALCIO: ALLENIAMO I GIOCATORI A TROVARE SOLUZIONI

Sabato 6 Luglio 2019

Via Campo Sportivo 9 - 28047 Oleggio (Novara)
Ore 09:00

TECNICA, TEMPO E SPAZIO

Lunedì 8 Luglio 2019

Viale Stadio 23100 Sondrio (Campo Coni)
Ore 08:30

AGGIUNGICI SU FACEBOOK

DIGITAL MAGAZINE

ALLENARE IL GIOVANE PORTIERE

Un programma per ottimizzare i tempi di lavoro e il numero di contatti con la palla quando lavoriamo con più portieri. Una semplice proposta per chi allena nei settori giovanili.

SFOGLIA

Iscriviti su ALLFOOTBALL oppure esegui il LOGIN