Un blog al giorno

FRAMMENTAZIONI PER GLI ESORDIENTI

Il metodo delle frammentazioni può essere adattato anche per lavorare con le fasce d’età minori. Principi e un esempio pratico per gli Esordienti.

Nel post dello scorso mese abbiamo affrontato il tema dell’utilizzo del metodo basato sulle frammentazioni in funzione delle diverse fasce d’età, occupandoci della categoria Piccoli Amici. Come anticipato proseguiamo il nostro percorso e rivolgiamo la nostra attenzione, stavolta, alla categoria Esordienti. Credo che in questa fascia d’età sia importante che i bambini comincino:

  • a riconoscere e contestualizzare nel gioco la figura geometrica del rombo;
  • a prendere dimestichezza con la fase conclusiva del due contro due prediligendone la soluzione tramite l’utilizzo del duello uno contro uno;
  • a muoversi in transizione.

Nel calcio sta assumendo sempre più rilevanza che i giocatori riconoscano principi che si reggono sulla collaborazione di tre o quattro giocatori (triangolo o rombo). Interiorizzati questi concetti, la bravura dei calciatori sta nel saperli utilizzare e gestire in situazione.

 

I PRIMISSIMI ELEMENTI DI TATTICA

Altrettanto importante, per questa fascia d’età, è sviluppare la capacità di risoluzione del due contro due. La teoria calcistica ci insegna che le soluzioni sono sette, ma per gli Esordienti la più importante sulla quale lavorare è l’utilizzo dell’uno contro uno. Tutti concordiamo sul fatto che il duello sia centrale per il calcio del futuro e soprattutto lo è nel lavoro con i piccini. Ritengo altrettanto fondamentale che questa circostanza di gioco venga allenata in situazione. Risolvere un due contro due in fase di possesso tramite la vittoria di un uno contro uno può sembrare semplice, soprattutto per chi è bravo nel dribbling e nel duello individuale. Non è così. Riconoscere e applicare una soluzione di gioco in un contesto sempre più complicato ha grande valore didattico. Sulla base di questi ragionamenti ecco la mia proposta, un esercitazione come sempre pensata all’interno del metodo delle frammentazioni (video di apertura).

 

Leggi gli altri articoli e guarda gli esercizi di Maurizio Marchesini

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

UNA GUIDA PER CHI ALLENA SUI CAMPI ARTIFICIALI
UNA GUIDA PER CHI ALLENA SUI CAMPI ARTIFICIALI
LA MOBILITÀ GENERALE NEL CALCIO
LA MOBILITÀ GENERALE NEL CALCIO
I GIOCHI MOTORI PER LA SCUOLA CALCIO
I GIOCHI MOTORI PER LA SCUOLA CALCIO
CALCIO, GIOCHI DI POSIZIONE E ALLENAMENTO
CALCIO, GIOCHI DI POSIZIONE E ALLENAMENTO

ABITUIAMO I GIOCATORI A TROVARE LE SOLUZIONI

Venerdì 27 Dicembre 2019

Sport City Galliate - Vicinale G. Leopardi, 14 - 28066 Galliate (NO)
Ore 08:30

AGGIUNGICI SU FACEBOOK

DIGITAL MAGAZINE

ALLENARE IL GIOVANE PORTIERE

Un programma per ottimizzare i tempi di lavoro e il numero di contatti con la palla quando lavoriamo con più portieri. Una semplice proposta per chi allena nei settori giovanili.

SFOGLIA

Iscriviti su ALLFOOTBALL oppure esegui il LOGIN