Un blog al giorno

CALCIO E PORTIERI: LA FASE OFFENSIVA

Insegniamo ai giovani numeri uno a impostare efficacemente il gioco con le mani e con i piedi. I consigli, le esercitazioni e la cura della comunicazione.

Nel post precedente abbiamo affrontato l’argomento dell’insegnamento della fase offensiva ai giovani portieri e ci siamo occupati in particolar modo delle fasce d’età minori, sino ai Pulcini. Rimaniamo sullo stesso argomento con le indicazioni peculiari alle quali fare riferimento a partire dalla categoria Esordienti. Con la crescita la coordinazione migliora notevolmente, permettendo ai bambini di sviluppare una buona capacita di differenziazione e di accoppiamento. Attraverso queste doti, i piccoli numeri uno possono cominciare a cimentarsi con successo nei rilanci manuali dall’alto, impostare i rinvii da terra e con palla in mano. Gli spazi e le distanze di gioco aumentano, il che rende possibile e utile ricorrere a queste tecniche, diventa necessario, quindi, inserirle nell’allenamento settimanale.

 

UTILIZZATE GIOCHI A CARATTERE TECNICO E MOTORIO

Oltre al lavoro analitico del gesto offensivo e utile secondo me continuare con giochi motori adattati alle capacita dei giovani portieri. Inoltre, in caso di gruppi di lavoro numerosi, è fondamentale far eseguire dopo la parata un rilancio a un compagno, curando la correttezza del gesto in relazione agli spazi di gioco. In questo modo si evitano anche i tempi morti tipici di alcune esercitazioni, evitando lunghe file e tenendo sempre tutti in movimento. Di seguito vi propongo alcuni dei giochi adatti alla categoria Esordienti, nel prossimo post ci occuperemo invece in modo analitico dei rilanci manuali.

 

LE PROPOSTE

  • Fate giocare partitelle con le mani chiedendo ai bambini di variare le giocate, per abituarli ad adottare le corrette scelte tattiche e tecniche.
  • Ottimo per lo scopo può essere il gioco del calcio tennis.
  • Proponete il “riempi gli spazi” (clicca sull’immagine per aprire la scheda completa dell’esercizio).

RIEMPI GLI SPAZI

Clicca sull’immagine per aprire la scheda completa dell’esercizio

L’IMPORTANZA DI ALLENARE LA COMUNICAZIONE

Già con le categorie dell’attività di base sarebbe utile impostare anche piccole attività aventi obiettivo lo sviluppo di una comunicazione efficace. Fate chiamare, dopo la giocata al compagno, il “solo” o “uomo” a seconda della situazione. Successivamente, sarebbe importante anche inserire le indicazioni “vieni” o “vai” a seconda se la giocata sarà corta o lunga.

 

Leggi gli altri post e guarda gli esercizi a cura di Daniele Airoldi e Andrea Pasquot.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

UNA GUIDA PER CHI ALLENA SUI CAMPI ARTIFICIALI
UNA GUIDA PER CHI ALLENA SUI CAMPI ARTIFICIALI
LA MOBILITÀ GENERALE NEL CALCIO
LA MOBILITÀ GENERALE NEL CALCIO
I GIOCHI MOTORI PER LA SCUOLA CALCIO
I GIOCHI MOTORI PER LA SCUOLA CALCIO
CALCIO, GIOCHI DI POSIZIONE E ALLENAMENTO
CALCIO, GIOCHI DI POSIZIONE E ALLENAMENTO

IMPARA LA TECNICA DAI PROFESSIONISTI

Lunedì 10 Giugno 2019

Viale dello Sport, 00037 Segni (Roma)
Ore 09:00

IMPARIAMO A DOMINARE IL PALLONE

Lunedì 10 Giugno 2019

Campo Comunale di Casamarciano - Viale Giuseppe Verdi (Rione Gescal) - Nola
Ore 08:45

LA STRADA SCENDE IN CAMPO

Lunedì 17 Giugno 2019

STADIO OLMO FERRO - LOCALITÀ NATTA - CELLE LIGURE
Ore 08:30

IMPARIAMO UNA TECNICA FUNZIONALE

Lunedì 24 Giugno 2019

Via Tommaso Traetta 70 (Infernetto) 00124 Roma
Ore 08:30

IMPARA A VALORIZZARE LE TUE DOTI DI CALCIATORE

Domenica 30 Giugno 2019

Via Campo Sportivo 9 - 28047 Oleggio (Novara)
Ore 15:00

CALCIO: ALLENIAMO I GIOCATORI A TROVARE SOLUZIONI

Sabato 6 Luglio 2019

Via Campo Sportivo 9 - 28047 Oleggio (Novara)
Ore 09:00

TECNICA, TEMPO E SPAZIO

Lunedì 8 Luglio 2019

Viale Stadio 23100 Sondrio (Campo Coni)
Ore 08:30

AGGIUNGICI SU FACEBOOK

DIGITAL MAGAZINE

ALLENARE IL GIOVANE PORTIERE

Un programma per ottimizzare i tempi di lavoro e il numero di contatti con la palla quando lavoriamo con più portieri. Una semplice proposta per chi allena nei settori giovanili.

SFOGLIA

Iscriviti su ALLFOOTBALL oppure esegui il LOGIN