Un blog al giorno

CALCIO: FINTA, DRIBBLING E DIFESA DELLA PORTA

Una video esercitazione per allenare i principi fondamentali di tattica individuale dell’uno contro uno sia per chi attacca sia per chi difende.

L’esercitazione che vi propongo in questo post presenta una classica situazione di uno contro uno nella quale vengono allenati i fondamentali principi di tattica individuale che devono far parte del bagaglio di competenze del calciatore. Si tratta di un duello frontale in zona centrale che obbliga sia l’attaccante sia il difensore a dover adottare i corretti comportamenti per segnare l’uno e per evitare la conclusione a rete dell’avversario l’altro.

 

I COMPORTAMENTI CORRETTI DEL DIFENSORE

Nel tempo durante il quale il pallone viaggia da chi effettua la prima trasmissione alla ricezione della punta il difensore deve uscire e accelerare per chiudere più spazio possibile all’avversario. Quando l’attaccante controlla chi difende deve frenare posizionandosi fra pallone e porta, e poi effettuare la presa di posizione cercando di orientare la corsa della punta spingendolo lontano dai pali. La distanza corretta da tenere non può essere quantificata in modo univoco, l’ideale è quella sufficientemente vicina da limitare il raggio d’azione dell’attaccante, ma anche sufficientemente distante da riuscire a mantenere il corpo davanti al pallone a protezione della porta ed evitare assolutamente di dare le spalle alla punta (vedi fermo immagine del video di apertura). Se l’attaccante, inoltre, “apre” il pallone, cioè se lo allunga troppo, chi difende deve tentare il contrasto e l’eventuale riconquista.

 

I COMPORTAMENTI CORRETTI DELL’ATTACCANTE

La punta, dal canto suo, deve cercare di guidare palla alla massima velocità spostandola il più possibile per disorientare l’avversario. Chi attacca deve “puntare” il piede anteriore del difensore facendolo spostare, mettendogli difficoltà nel cambio di direzione e prendendogli il tempo. È molto importante, ovviamente, che l’allenatore osservi con attenzione il comportamento dei giocatori e corregga là dove necessita. Si tratta di un’esercitazione che, cambiando le posizioni di partenza e i ruoli delle coppie di giocatori, può avere una durata di circa venti minuti, mantenendo buona ritmicità nell’esecuzione: quattro cinque secondi per azione e poi il via a un’altra coppia.

 

Guarda gli altri esercizi e le video lezioni a cura di Andrea Cristi

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

UNA GUIDA PER CHI ALLENA SUI CAMPI ARTIFICIALI
UNA GUIDA PER CHI ALLENA SUI CAMPI ARTIFICIALI
LA MOBILITÀ GENERALE NEL CALCIO
LA MOBILITÀ GENERALE NEL CALCIO
I GIOCHI MOTORI PER LA SCUOLA CALCIO
I GIOCHI MOTORI PER LA SCUOLA CALCIO
CALCIO, GIOCHI DI POSIZIONE E ALLENAMENTO
CALCIO, GIOCHI DI POSIZIONE E ALLENAMENTO

IMPARA LA TECNICA DAI PROFESSIONISTI

Lunedì 10 Giugno 2019

Viale dello Sport, 00037 Segni (Roma)
Ore 09:00

IMPARIAMO A DOMINARE IL PALLONE

Lunedì 10 Giugno 2019

Campo Comunale di Casamarciano - Viale Giuseppe Verdi (Rione Gescal) - Nola
Ore 08:45

LA STRADA SCENDE IN CAMPO

Lunedì 17 Giugno 2019

STADIO OLMO FERRO - LOCALITÀ NATTA - CELLE LIGURE
Ore 08:30

IMPARIAMO UNA TECNICA FUNZIONALE

Lunedì 24 Giugno 2019

Via Tommaso Traetta 70 (Infernetto) 00124 Roma
Ore 08:30

IMPARA A VALORIZZARE LE TUE DOTI DI CALCIATORE

Domenica 30 Giugno 2019

Via Campo Sportivo 9 - 28047 Oleggio (Novara)
Ore 15:00

CALCIO: ALLENIAMO I GIOCATORI A TROVARE SOLUZIONI

Sabato 6 Luglio 2019

Via Campo Sportivo 9 - 28047 Oleggio (Novara)
Ore 09:00

TECNICA, TEMPO E SPAZIO

Lunedì 8 Luglio 2019

Viale Stadio 23100 Sondrio (Campo Coni)
Ore 08:30

AGGIUNGICI SU FACEBOOK

DIGITAL MAGAZINE

ALLENARE IL GIOVANE PORTIERE

Un programma per ottimizzare i tempi di lavoro e il numero di contatti con la palla quando lavoriamo con più portieri. Una semplice proposta per chi allena nei settori giovanili.

SFOGLIA

Iscriviti su ALLFOOTBALL oppure esegui il LOGIN