Un blog al giorno

IL CALCIO È INTENSITÀ FISICA E MENTALE

Un blog dedicato alla scoperta del modello funzionale del calciatore moderno, che ha bisogno sempre più di intensità, fisica e mentale. Principi ed esercitazioni.

L’evoluzione delle caratteristiche fisiche e psicologiche che nel tempo ha trasformato il calciatore “tipo” ha anche parzialmente “livellato” il calcio dei giorni nostri. In alcuni casi assistiamo a risultati che ribaltano rapporti di forza fino a poco tempo fa inattaccabili. È per questo motivo che il calcio italiano ha ultimamente sofferto nei confronti del movimento internazionale in generale. Molti club esteri e altre nazionali ci hanno rubato, almeno parzialmente, la scena in qualità di protagonisti del calcio mondiale e ci hanno indotto a una riflessione: «Dobbiamo inevitabilmente aumentare l’intensità del nostro gioco». Quale allora la ricetta? I luoghi comuni si sprecano, molti addetti ai lavori hanno interpretato il concetto di intensità fermandosi al “resistere alla velocità”. Non che questo non sia vero, e tenuto conto che in Italia ci alleniamo con preparatori fisici tra i più competenti al mondo, sicuramente è un aspetto sensato e perseguibile. Nel calcio internazionale, però, il risultato ottenuto in termini dell’incremento dell’intensità è passato attraverso percorsi diversi. Sono aspetti che affronterò in questo blog fornendovi anche proposte operative, concrete e utilizzabili nel programma d’allenamento.

 

INTENSITÀ MENTALE OLTRE CHE FISICA

Gli ultimi cinque anni nei quali ho lavorato con le nazionali giovanili italiane e le esperienze maturate precedentemente mi hanno spinto ad analizzare e cercare di capire cosa viene fatto, oltre all’allenamento fisico, nelle altre scuole europee. In questo blog cercherò di esaminare a fondo tutto ciò che completa la programmazione dell’allenamento oltre all’aspetto della preparazione atletica. Analizzeremo, quindi, i modelli funzionali del calciatore moderno e dell’allenamento, sviscereremo i prerequisiti che formano sin da giovani a giocare un calcio sempre ad alta intensità con il corpo e la mente. “L’allenamente” ha portato nei giocatori trasformazioni che concorrono nel rendere il calcio moderno intenso e in naturale evoluzione. Gli ambiti che analizzeremo saranno quelli tecnici, quelli tattici e quelli psicologici comportamentali. Ma per cercare di non essere troppo vago e fumoso, vi propongo fin da subito tre esercitazioni significative, che saranno punto di partenza di tre progressioni didattiche.

Figura 1: clicca sull'immagine per aprire la scheda completa dell'esercizio

LE PROPOSTE SUL CAMPO (Clicca sulle immagini per aprirne le schede complete)

Esercitazione tecnica: un giocatore trasmette il pallone a un compagno che ricevendo all’interno di uno spazio predefinito (castello) con un primo controllo orientato deve portare palla all’esterno dello stesso. Dimensioni del castello, distanza tra giocatori, tipi di traiettorie, parti del corpo utilizzate per la ricezione e forza del passaggio sono gli strumenti da utilizzare per lavorare in progressione sulle difficoltà da somministrare e sull’acquisizione delle abilità del giocatore (figura 1).

Esercitazione tattica: lavoro sulla tattica semplice utilizzando il tre contro due (figura 2). 

Figura 2: clicca sull'immagine per aprire la scheda completa dell'esercizio

Esercitazione allenante la psicologia comportamentale: partita a tre squadre senza soluzione di continuità (figura 3).

Figura 3: clicca sull'immagine per aprirne la scheda completa

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

UNA GUIDA PER CHI ALLENA SUI CAMPI ARTIFICIALI
UNA GUIDA PER CHI ALLENA SUI CAMPI ARTIFICIALI
LA MOBILITÀ GENERALE NEL CALCIO
LA MOBILITÀ GENERALE NEL CALCIO
I GIOCHI MOTORI PER LA SCUOLA CALCIO
I GIOCHI MOTORI PER LA SCUOLA CALCIO
CALCIO, GIOCHI DI POSIZIONE E ALLENAMENTO
CALCIO, GIOCHI DI POSIZIONE E ALLENAMENTO

CALCIO: ALLENIAMO UNA TECNICA FUNZIONALE

Lunedì 20 Giugno 2022

Via Caduti dei Lager Nazisti, 28021 - Borgomanero (Novara)
Ore 08:30

AGGIUNGICI SU FACEBOOK

DIGITAL MAGAZINE

ALLENARE IL GIOVANE PORTIERE

Un programma per ottimizzare i tempi di lavoro e il numero di contatti con la palla quando lavoriamo con più portieri. Una semplice proposta per chi allena nei settori giovanili.

SFOGLIA

Iscriviti su ALLFOOTBALL oppure esegui il LOGIN