Un blog al giorno

CALCIO: CHE TIPO DI MISTER SEI?

Sei uno scrittore, un poeta o un genio? Lavori per schemi, per concetti o riesci a dare una tua impronta unica e irriproducibile alla squadra?

La storia e il panorama del calcio nazionale e internazionale ci raccontano una cosa. Esistono tre “filosofie”, tre linee di lavoro, che influenzano fortemente il modo di interpretare il ruolo dell’allenatore. I tre indirizzi nascono da altrettante, legittime e diverse convinzioni. Ci sono i conservativi, quelli che una buona squadra meno si tocca meglio è, quindi proteggono le loro certezze. Poi esistono gli allenatori che preferiscono allenare il gioco e, altri, che preferiscono allenare i giocatori.

 

I PURISTI

I “puristi” sono coloro che prediligono allenare il gioco attraverso schemi, cercando l’interprete adatto al proprio metodo di lavoro. Per loro non è determinante che un giocatore sia in ottima forma, piuttosto, invece, che sappia mandare a memoria i movimenti provati e riprovati in allenamento e che sia in sintonia con la sua dottrina. Questo tecnico trovata una ricetta difficilmente la cambia, soprattutto per sua resistenza culturale ma anche perché teme per il prestigio personale e cambiare potrebbe andare a discapito della realizzazione della “sua” opera. Il suo credo di calcio parte dagli schemi e dai suoi particolari. È’ un modello di conduzione che negli anni ottanta e novanta era vincente mentre adesso fa fatica a imporsi. Al giorno d’oggi è quasi impossibile tenere invariata a lungo una formula di gioco sia perché nell’arco di un campionato ti possono venire a mancare certi tipi di giocatori sia perché gli avversari, se sei ripetitivo, imparano a contrastarti efficacemente. In questi casi se non si dispone del fuoriclasse che decide le partite con giocate fuori dall’ordinario si finisce per stentare.

 

I PRAGMATISTI

Nella seconda scuola si collocano i “pragmatisti” e sono quelli allenatori che considerano il campionato, le coppe, i tornei la somma delle singole partite nel corso delle quali si possono sperimentare le proprie idee. Questi privilegiano allenare i giocatori attraverso “concetti” di gioco tralasciando la schematizzazione. Nell’arco delle diverse gare cambiano modulo di gioco e disposizione tattica perché trasmettono ai giocatori gli strumenti per interpretare diversi spartiti. A questa categoria appartengono quegli allenatori che allenando i giocatori possono, più facilmente, mescolare la loro rosa e scegliere i più adatti a fare squadra in quel momento.

 

I PREDESTINATI

Poi esistono i “predestinati” che riescono a essere se stessi stando in mezzo alle due vie precedenti. Strada difficile da percorrere perché miscelare l’una e l’altra e stare sempre in equilibrio è impresa difficilissima. Questi sono quelli che fanno “epoca” e inventano modelli di gioco quasi sempre difficilmente riproducibili con altri giocatori di diversa qualità rispetto a quelli utilizzati nel momento in cui costruiscono qualcosa di eccezionale e unico.

 

SCRITTORI, POETI E GENI

I puristi ottengono la stabilità attraverso una soluzione unica, gli schemi, li paragonerei agli “scrittori”, però risultano poco vincenti. I secondi ricercano attraverso la trasmissione di concetti diverse soluzioni, li paragonerei ai “poeti” e riescono a vincere spesso. I terzi li metterei in relazione ai “geni” che, alla lunga, vincono e convincono creando modelli di difficile imitazione.

 

Leggi gli altri post e guarda gli esercizi a cura di Angelo Pereni

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

LA MOBILITÀ GENERALE NEL CALCIO
LA MOBILITÀ GENERALE NEL CALCIO
I GIOCHI MOTORI PER LA SCUOLA CALCIO
I GIOCHI MOTORI PER LA SCUOLA CALCIO
CALCIO, GIOCHI DI POSIZIONE E ALLENAMENTO
CALCIO, GIOCHI DI POSIZIONE E ALLENAMENTO
CALCIO GIOVANILE, IL GIOCO DEL MAGO COLORE
CALCIO GIOVANILE, IL GIOCO DEL MAGO COLORE

AGGIUNGICI SU FACEBOOK

DIGITAL MAGAZINE

ALLENARE IL GIOVANE PORTIERE

Un programma per ottimizzare i tempi di lavoro e il numero di contatti con la palla quando lavoriamo con più portieri. Una semplice proposta per chi allena nei settori giovanili.

SFOGLIA

Iscriviti su ALLFOOTBALL oppure esegui il LOGIN