Un blog al giorno

CERCA SU ALLFOOTBALL

Risultati di ricerca per: mister

    • MASSIMA PRESTAZIONE E ATTENZIONE ALLA SALUTE NEL CALCIO

      Martedì 20 Giugno 2017

      Al calciatore si richiede sempre di più in termini di prestazione tecnica e impegno condizionale. Come si ricerca l'efficienza massima preservando il fisico?

    • CALCIO: L'ALLENATORE IDEALE PER LA TUA SQUADRA

      Lunedì 8 Maggio 2017

      Caratteristiche e qualità da considerare nello scouting dei tecnici, siano essi di prima squadra o di settore giovanile. I consigli di Riccardo Guffanti.

    • CALCIO: LE QUALITÀ DEL TECNICO VINCENTE

      Martedì 2 Maggio 2017

      Allenare vuol dire avere anche la capacità di costruire un gruppo di lavoro coeso, fortemente orientato ai propri obiettivi e vincente. I consigli di Angelo Pereni.

    • CALCIO: OSSERVARE E VALUTARE I MISTER

      Venerdì 7 Aprile 2017

      Quasi nessuno fa osservazione sugli allenatori. Perché? Impariamo da Riccardo Guffanti come valutare le qualità di un allenatore e scegliere quello che fa per noi.

    • CALCIO: CHE TIPO DI MISTER SEI?

      Venerdì 21 Ottobre 2016

      Sei uno scrittore, un poeta o un genio? Lavori per schemi, per concetti o riesci a dare una tua impronta unica e irriproducibile alla squadra?

    • CALCIO: L’ALLENATORE, CONOSCENZE E COMPETENZE

      Martedì 2 Agosto 2016

      Il mister deve osservare la squadra, sapere che cosa guardare, individuare cosa correggere e decidere su cosa lavorare.

    • CALCIO: PRIMA L’UOMO O IL TALENTO?

      Domenica 5 Giugno 2016

      Anche a San Patrignano è tempo di selezioni per far parte della “nazionale”. Le scelte di mister Marcello Chianese vanno oltre l’aspetto tecnico.

    • CALCIO: SAPETE CREARE UNA SQUADRA VINCENTE?

      Mercoledì 1 Giugno 2016

      Come trasformare singoli giocatori in un insieme coeso? Contano più gli aspetti tattici o quelli motivazionali? Perché a volte ottenete risultati e in altre società non ci riuscite?

    • CALCIO: LA GESTIONE DELLA PARTITA

      Martedì 24 Maggio 2016

      Cosa deve osservare l’allenatore per dare le giuste indicazioni ai calciatori? Le considerazioni di Angelo Pereni ai commenti dei lettori e del gruppo Grandi Allenatori.

    • CALCIO: LA GESTIONE DEL GRUPPO

      Giovedì 5 Maggio 2016

      Da Marcello Chianese, allenatore del San Patrignano, un bell’esempio di come si possono coniugare scelte tecniche tattiche e rispetto dei giocatori.

    • CALCIO: ALLENATORI E ISTRUZIONE

      Martedì 3 Maggio 2016

      Lo psicologo ha un ruolo chiave nella formazione del tecnico: è importante “fare squadra” per comunicare con i giovani calciatori in modo efficace

    • CALCIO: L’ALLENATORE LEADER

      Lunedì 2 Maggio 2016

      Il tecnico che vuole lasciare il segno deve saper intervenire sull’aspetto tecnico tattico, ma anche mentale della squadra. Ecco qualche consiglio

    • IMPARIAMO A GESTIRE I MALUMORI

      Venerdì 5 Febbraio 2016

      Il ruolo dell’allenatore è fondamentale quando deve gestire i malesseri, quelli legittimi e quelli che nascondo un disagio molto più profondo.

    • CALCIO: COME GESTIRE GLI ADOLESCENTI

      Mercoledì 3 Febbraio 2016

      Nell’età più delicata della crescita di un calciatore la figura dell’allenatore è determinante. Come comportarsi? I consigli e gli errori da non commettere.

    • COME COMUNICARE TRA ALLENATORE E GIOCATORE

      Lunedì 12 Ottobre 2015

      I bambini e i ragazzi di oggi vanno resi partecipi e protagonisti della seduta di allenamento. Ecco alcune semplici indicazioni per migliorare il rapporto tra giocatore e istruttore.

    • UN VIDEO PER IMPARARE LO SQUAT

      Lunedì 21 Settembre 2015

      Inizia la serie di lezioni dedicata all’allenamento fisico del calciatore, partiamo da un’esercizio fra i più diffusi. La correzione degli errori più comuni e utili consigli per il giocatore, il mister e il preparatore.

    • COME SI FORMA UN CALCIATORE

      Mercoledì 1 Luglio 2015

      Le cinque componenti fondamentali tecnico tattiche del giocatore di calcio completo, teoria e pratica con alcuni esempi di esercitazioni tipo, una per obiettivo.

    • CALCIO: UN ELOGIO PER FAR FELICE IL BAMBINO

      Lunedì 8 Giugno 2015

      È giusto e fa bene lodare i propri figli, purché si rispettino piccole regole per rendere l’incoraggiamento al giovane calciatore efficace e utile.

    • DEDICATO AGLI ALLENATORI

      Sabato 30 Maggio 2015

      Oggi vi presentiamo Allenatoredicalcio.it, un sito nato e curato da un tecnico e dedicato a tutti i colleghi, un contenitore di proposte e un’occasione per dialogare.

    • ALLENARE NOSTRO FIGLIO: IL VOSTRO PARERE

      Lunedì 18 Maggio 2015

      Accade più spesso di quanto si pensi ed è un tema molto sentito, ecco le vostre opinioni sul web raccolte e commentate.

    • MISTER QUATTRO SCUDETTI

      Venerdì 15 Maggio 2015

      La parola a Renato Longega, il tecnico neo campione d’Italia di calcio femminile, i principi di lavoro, le idee e i consigli per chi vuole allenare le ragazze.

    • ALLENARE NOSTRO FIGLIO: SI O NO?

      Venerdì 8 Maggio 2015

      Essere mister e assieme genitore di un giovane è compito difficile. Può limitare il processo di emancipazione del ragazzo e disturbarne il senso del pudore.

    • IL CALCIO CHE VINCE IL DISAGIO

      Martedì 5 Maggio 2015

      Il mister, la squadra, la società e la famiglia. Marcello Chianese mette in campo la formazione ideale per sconfiggere anche il malessere più profondo.

    • SIETE ADATTI PER ALLENARE NEL CALCIO FEMMINILE?

      Domenica 19 Aprile 2015

      Quali sono le differenze tra calcio maschile e femminile e quali doti servono a un mister per allenare le donne? Ecco le risposte delle calciatrici.

    • LE REGOLE PER ASSISTERE ALL'ALLENAMENTO

      Martedì 14 Aprile 2015

      Assistiamo al lavoro dei tecnici e dei nostri figli con rispetto. Niente commenti a voce alta, se non per apprezzare i progressi dei ragazzi, e manie di protagonismo.

    • MI DIVERTO E QUINDI IMPARO

      Martedì 17 Febbraio 2015

      La seduta deve essere a misura del mister o dei ragazzi? Proposte pratiche e riflessioni per allenare la tecnica coinvolgendo i giocatori.

    • AGGIORNAMENTO AIAC BOLOGNA CON PAOLO TRAMEZZANI

      Lunedì 9 Febbraio 2015

      "La costruzione del gioco di squadra: dalla fase di possesso palla alla fase del mantenimento, dalla manovra d'attacco alla finalizzazione". È il tema dell'incontro che si terrà lunedì 2 marzo presso la sede Isokinetic di Bologna. Relatore mister Paolo Tramezzani, viceallenatore della nazionale...

    • PRINCIPI METODOLOGICI DEL BRESCIA CALCIO SETTORE GIOVANILE

      Venerdì 6 Febbraio 2015

      Aiac Bologna ed Emilia, in collaborazione con Aipac ed Isokinetic presentano un incontro di aggiornamento con il Settore Giovanile del Brescia Calcio rappresentato dai mister Massimo De Paoli e Andrea Cristi. L’ingresso è gratuito per gli associati, 10 € per i non associati.

      • L'allenamento multifunzionale, una proposta di Josè Mourinho

        Lunedì 31 Luglio 2017

        La squadra è composta da venti giocatori che vengono divisi in quattro gruppi da cinque ciascuno. Due gruppi eseguono un percorso che può essere costruito come in figura, con i calciatori che uno alla volta eseguono degli esercizi di rapidità in skip...

      • Scuole Calcio, il gioco del pavimento magico

        Mercoledì 7 Giugno 2017

        Obiettivo di questa...

      • Sei contro quattro per allenare la difesa a zona mista

        Lunedì 27 Marzo 2017

         

        Si gioca un sei contro quattro con partenza dal rinvio del portiere (si lavora sulla salita sincronizzata della linea difensiva) verso quattro giocatori disposti a metà campo. Due...

      • L'allenamento delle posture in non possesso palla

        Mercoledì 28 Dicembre 2016

        Si dispongono quattro difensori sui ventidue metri a sette - otto metri uno dall'altro. Di fronte a loro sulla linea della metà campo quattro avversari effettuano uno scorrimento palla coprendo tutta l'ampiezza del campo. I quattro difensori blu lavorano sullo scivolamento...

      • Alleniamo le marcature preventive su corner a favore

        Giovedì 27 Ottobre 2016

        Si gioca una partita normale undici contro undici. Disponiamo quattro cinesini di diverso colore nel campo di gioco (due in una metà e due nell'altra, come in figura) un collaboratore del mister tiene in mano due palloni durante l'arbitraggio della partita. Ogni volta che il...

      • Alleniamo le transizioni con la partita arcobaleno

        Lunedì 19 Settembre 2016

        Si dispone il campo come in figura e si gioca una partita normale. Quando l’allenatore chiama un colore, il giocatore più vicino ha il compito di recuperare il pallone nel cerchio corrispondente riprendendo immediatamente il gioco da quella posizione. Il possessore nel momento in...

      • Undici contro undici per allenare le marcature preventive

        Lunedì 27 Giugno 2016

        Si gioca una partita normale undici contro undici a tocchi liberi e con il sistema di gioco che l'allenatore ritiene più opportuno. In questo caso abbiamo contrapposto i blu (1-4-3-3) ai bianchi (1-4-4-2). Ogni qual volta, lontano dal normale sviluppo...

      • Sacchi: tempi di smarcamento nelle uscite dal basso

        Giovedì 16 Giugno 2016

        La linea di difesa si esercita in un giro palla esterno sinistro, centrale sinistro, centrale destro, esterno destro e poi in senso inverso. Al comando dell’allenatore: a) un giocatore, deputato a smarcarsi per ricevere, si deve fare trovare affiancato a una...

      • Costruzione in verticale dal basso

        Martedì 14 Giugno 2016

        In un’area di gioco di dimensioni ridotte due attaccanti si posizionano in uno spazio centrale definito, uno dei due portieri ha davanti a sé due difensori e due attaccanti in lotta. L’altro, sul versante opposto, due difensori. Il mister gioca palla a questi ultimi che devono...

      • Uno - due a entrare fra punta centrale ed esterno

        Giovedì 26 Maggio 2016

        L'esercitazione può essere preceduta da un traversone dell'esterno (A) verso l'attaccante (B) che deve intercettare e fare gol. Subito dopo, in sequenza, il mister (M) trasmette un nuovo pallone ad A, B si propone in appoggio e in diagonale. A passa a B, taglia in area di...

      • Sfida dribbling e tiro per settori giovanili

        Lunedì 16 Maggio 2016

        Si confrontano due squadre da quattro giocatori ciascuna, prepariamo due porte e un percorso tecnico legato alla guida della palla e al tiro in porta. Due giocatori partono in guida della palla, devono attaccare uno spazio “minato”, evitare i cinesini e coni che in questo caso...

      • Uscita alta su palla lunga, spostamento e stacco

        Venerdì 6 Maggio 2016

        Il mister o un compagno guidano per qualche metro la palla, poi effettuano un cross cercando di segnare nella porta disposta perpendicolarmente alla porta normale. Il portiere si muove per difendere la porta normale da un’eventuale conclusione diretta (cosicché non parta in...

      • Uscita alta sul secondo palo, spostamento e stacco

        Mercoledì 4 Maggio 2016

        Il mister o un compagno guidano per qualche metro la palla, poi effettuano un cross cercando di segnare nella porta disposta perpendicolarmente alla porta normale. Il portiere si muove per difendere la porta normale da un’eventuale conclusione diretta (cosicché non parta in...

      • Uscita alta sul secondo palo, lo spostamento

        Mercoledì 4 Maggio 2016

        Si traccia con dei cinesini un corridoio a terra che termina davanti a una sagoma. Il mister lancia la palla verso quest’ultima, il portiere deve eseguire lo spostamento all’interno del corridoio per andare a intercettare la palla in uscita alta prima della sagoma.

      • partita a tre squadre per il contropressing

        Martedì 3 Maggio 2016

        Tre squadre vengono composte da quattro giocatori ciascuna, in campo ci sono anche due porte per ogni colore – una agli angoli o su un lato del quadrato e una in campo realizzata con coni o paletti. L'esercitazione inizia con ogni squadra che si...

      • Portieri, uscita bassa con lettura anticipata zona d'attacco palla

        Venerdì 22 Aprile 2016

        Il mister calcia palla a terra o rimbalzante, il portiere deve uscire attaccando il pallone e dichiarando preventivamente in quale zona (nell'esempio delimitate da cinesini colorati) lo catturerà

      • Circolazione palla e transizione con i giovani

        Mercoledì 13 Aprile 2016

        L’esercizio inizia con i giocatori che si scambiano il pallone curando la precisione e soprattutto i movimenti a smarcarsi dai cinesini che hanno di fronte a loro. A sua discrezione l’allenatore deve chiamare il comando “attacca!” La squadra...

      • Partita a gruppi alternati

        Mercoledì 13 Aprile 2016

        Un esempio di partita per l’allenamento. Possiamo suddividere i giocatori in quattro squadre (per esempio ciascuna è formata da quattro giocatori): due giocano e due attendono. Ogni 40 secondi l’allenatore decreta l’interscambio dei gruppi in...

      • Portieri, controllo orientato sotto pressione

        Martedì 5 Aprile 2016

        Tre giocatori hanno ciascuno un pallone e vengono identificati con un colore ciascuno (nell’immagine tramite dei cinesini). Il mister chiama due colori, il primo dei due gioca la palla a chi sta in porta il secondo va in pressione, il terzo è quello al...

      • Tre contro uno più portiere e varianti

        Giovedì 17 Marzo 2016

        LA PROPOSTA SUL CAMPO

        Difesa ripartenze e allenamento transizione positiva

        Difesa ripartenze e allenamento transizione positiva

        Giovedì 10 Marzo 2016

        Si gioca un possesso 5 contro 5 in cui entrambe le squadre cercano di fare punto attraverso la trasmissione della palla ad un compagno che si inserisce (linea gialla di movimento in figura) nella zona al di là dei cinesini (linee bianche in figura). Se la...

      • Difesa ripartenze e transizioni negative

        Giovedì 10 Marzo 2016

        Si gioca un possesso 5 contro 5 in cui entrambe le squadre cercano di fare punto attraverso la trasmissione della palla ad un compagno che si inserisce (linea gialla di movimento in figura) nella zona al di là dei cinesini (linee bianche in figura). Se...

      • Portieri, uno contro uno situazionale

        Venerdì 4 Marzo 2016

        Il portiere appoggia la palla a un compagno (o al mister) che, come fosse un difensore centrale, gliela rende (1). Il numero uno controlla e rilancia lungo su un ipotetico centrocampista, accompagnando il lancio salendo (2). Il compagno iniziale (o il mister) diventa...

      • Portieri, l'allenamento del levagamba

        Venerdì 4 Marzo 2016

        Dopo un lavoro prettamente analitico sul gesto tecnico (il tuffo levagamba) un esercizio vicino alla realtà di gara utilizzabile prevede che il portiere effettui una parata su un lato (predefinito) a difendere una porticina larga un metro. Inizialmente...

      • Ssg quattro contro quattro per il lavoro lattacido

        Venerdì 5 Febbraio 2016

        Si gioca uno small sided game quattro contro quattro con obiettivi tecnico tattici differenti. I difensori hanno...

      • La parata a copertura in situazione

        Venerdì 5 Febbraio 2016

        Un portiere effettua dei cross dalla zona laterale verso il mister che ha la rete elastica in mano ed è posizionato sul secondo palo. L’allenatore effettua un "ponte" verso il collaboratore o un altro portiere posto all’altezza...

      • La parata a copertura su due lati

        Venerdì 5 Febbraio 2016

        Il mister si passa la palla velocemente con le mani con altri due portieri posti ai suoi lati. Chi è in porta rimane fermo e non segue lo spostamento della palla. I due portieri e il mister quando vogliono possono calciare verso la porta di controbalzo, al...

      • La parata a copertura passiva, didattica

        Venerdì 5 Febbraio 2016

        Il mister, posizionato leggermente a lato rispetto al portiere, calcia dolcemente di controbalzo la palla. Il portiere deve parare tuffandosi in copertura passiva col corpo. Inizialmente è fermo, quando acquisisce sicurezza e riesce ad aprire correttamente...

      • Ricezione combinata con uno contro uno in sequenza

        Lunedì 1 Febbraio 2016

        Il giocatore giallo in basso (1), parte in conduzione con le modalità decise dal mister fino al cinesino alla propria sinistra mentre il giocatore rosso (2), deve prendere posizione, per non far girare il portatore di palla mantenendo un atteggiamento semi attivo. In corrispondenza del...

      • Lavoro analitico, trasmissione e controllo orientato

        Mercoledì 27 Gennaio 2016

        Due giocatori si posizionano l’uno di fronte all’altro, uno calcia al compagno all’interno di uno spazio definito (castello) con traiettoria e modalità richieste dal mister. Chi riceve lo fa in forma libera oppure con un controllo orientato a portare palla...

      • Allenamento dell'uscita alta: chiamo il settore

        Martedì 22 Dicembre 2015

        Davanti alla porta vengono disposte quattro (o più a scelta dell'allenatore) aree contrassegnate da cinesini di colore diverso. Il mister calcia o lancia con le mani palloni alti in area di rigore da diverse posizioni di partenza, il portiere deve uscire in presa (o respingendo se...

      • Difesa della porta su taglio della punta

        Domenica 6 Dicembre 2015

        Il mister o un giocatore guida palla sulla trequarti campo mentre un suo compagno si esercita in movimenti d'inganno davanti a una linea difensiva immaginaria. A un cenno d'intesa il portatore di palla esegue un filtrante dietro la linea difensiva e la punta taglia per ricevere. Il...

      • Difesa della porta 1 vs 1 esterno

        Domenica 6 Dicembre 2015

        Davanti a una porta si dispongono centralmente due file di cinesini (rossi in figura) ed esternamente ad essi due file di altro colore (blu in figura). Un attaccante si muove liberamente davanti ai cinesini sin quando il mister gli gioca palla "dentro". La punta deve ricevere...

      • 6 contro 5 per allenare il regista basso

        Mercoledì 11 Novembre 2015

        Si prepara un’area di lavoro con porta e portiere e una linea di fondo posta a tre quarti campo. Si gioca cinque (quattro difensori e un centrocampista) contro sei schierati secondo modulo tattico (per esempio due punte, un trequartista e tre centrocampisti). Si curano in modo particolare...

      • Alleniamoci sulle traiettorie deviate

        Giovedì 5 Novembre 2015

        Posizioniamo tre sagome come in figura e comunque fuori dall’area di rigore, il mister è posizionato dietro a una di esse con un pallone, il portiere avanzato di circa due o tre metri in copertura dello spazio. Davanti al numero uno sono posti a terra dei coni e delle sagome che...

      • Leggiamo se proteggere porta o spazio

        Giovedì 5 Novembre 2015

        Il mister e un suo collaboratore sono posti con un pallone dietro alle sagome poste come in figura, una al limite o dentro l’area di rigore l’altra fuori. L'obiettivo è migliorare la velocità di lettura della situazione da parte del portiere che parte da una...

      • Recuperiamo la porta su palla scoperta

        Giovedì 5 Novembre 2015

        Posizioniamo tre sagome come in figura e comunque fuori dall’area di rigore, il mister è posizionato dietro a una di esse con un pallone, il portiere avanzato di circa due o tre metri in copertura dello spazio. Quando il mister “esce” dalla sagoma per calciare il...

      • Portieri: deviazione in tuffo

        Martedì 13 Ottobre 2015

        Disponiamo un area di lavoro come in figura. Il mister gioca la palla all’allievo che sta in porta (P1 nell’esempio), questi deve effettuare una deviazione in tuffo indirizzando il pallone all’interno della porticina che si trova sul lato dove è intervenuto. P1 alterna i...

      • Portieri: gesto tecnico e rilancio

        Martedì 13 Ottobre 2015

        Si prepara un area di lavoro come in figura. Un portiere (P1 nell’esempio) esegue, in porta, un gesto tecnico specifico o combinato con il mister. Dopo un certo numero di ripetizioni P1 gioca palla a un compagno (P2 nell’esempio) che con i piedi gliela restituisce, P1 raccoglie il...

      • Portieri: tecnica e preacrobatica

        Martedì 13 Ottobre 2015

        Un portiere (P1 nell’esempio) esegue uno o più gesti tecnici stimolato dal tecnico, al termine trasmette palla a uno dei due compagni (P2 o P3 nell’esempio) e va a posizionarsi al posto di un quarto di P4 nell’esempio. Se riceve P2 questi controlla, esegue uno slalom fra...

      • Portieri: allenamento della tecnica

        Martedì 13 Ottobre 2015

        Si posizionano tre porte come da figura difese da tre portieri (P1, P2 e P3 nell’esempio). A pari distanza da esse si delimita un quadrato all’interno del quale altri due portieri (P4 e P5 nell’esempio) si alternano nell’esercitazione. P1 gioca palla a P4 – statico...

      • Portieri: tecnica e difesa della porta

        Martedì 13 Ottobre 2015

        Tre portieri (P1, P2 e P3 nell’esempio) si passano la palla con le mani o con i piedi. A loro piacere o su comando del mister uno dei tre (P3 nell’esempio) interrompe la trasmissione e può scegliere di concludere in porta o andare all’uno contro uno contro un quarto...

      • Attacco la profondità

        Venerdì 9 Ottobre 2015

        Si gioca un 4 contro 4 con porte e senza portieri. Davanti a ciascuna porta sono delimitate, con dei cinesini, 3 aree di metri 2 x 2 circa. il mister avvia il gioco affidando la palla ad un difensore. Viene assegnato un punto quando uno dei giocatori riesce a passare la palla a un suo...

      • Intervento su palla laterale 1

        Martedì 6 Ottobre 2015

        P2 guida palla e poi la gioca verso l’esterno dove il mister la rimette al centro dell’area. P2 come variante può fungere da attaccante prima passivo (in azione solo di disturbo) e poi attivo.

         

      • Esercizio di tecnica analitica

        Venerdì 18 Settembre 2015

        Partendo dalla posizione di base in figura ecco alcune possibilità di sviluppo del gioco: 1) il mister chiama due colori che si sfidano in un duello con un pallone al centro da conquistare e gol libero in una qualsiasi delle quattro porte; 2) ognuno ha il suo pallone, il colore chiamato...

      • Sei contro sei a tre zone

        Lunedì 10 Agosto 2015

        Gioco a tre zone (6 contro 6) con l’obiettivo di scavalcare con una palla alta la prima linea che
        va in pressione (rossa nell'esempio) successivamente lavorare in transizione e accorciare nella zona centrale per recuperare la seconda palla o ricevere di sponda. Si può...

      • Costruzione bassa con unità minima

        Lunedì 10 Agosto 2015

        Si costruiscono delle azioni partendo dal basso con il portiere e cinque compagni (gialli nell'immagine) più due rossi. Obiettivo è oltrepassare una linea di metà immaginaria (gialla nell'immagine) sotto la pressione di tre avversari, i bianchi in...

      • Due contro il portiere laterale

        Giovedì 6 Agosto 2015

        Il portiere palleggia con un altro portiere o un giocatore (bianco in figura) questi a sua discrezione lascia passare la palla diretta all’attaccante alle sue spalle (rosso in figura) poi si gira e lo va pressare. La punta controlla e guida verso il fondo cercando il dribbling poi ha come...

      • Passo e tiro !

        Mercoledì 29 Luglio 2015

        I portieri nello spazio delimitato dai cinesini si scambiano palla, all' improvviso o dopo un numero di passaggi prestabilito dal mister chi ha palla calcia verso una delle due porte. Se il portiere para può fare ripartire l azione o calciare in porta all altro portiere. VARIANTE 1 2...

      • 11 vs 11 per le transizioni

        Lunedì 20 Luglio 2015

        Si gioca un undici contro undici. Nel corso dello svolgimento della partita il tecnico sollecita i diversi tipi di transizione mettendo in gioco un nuovo pallone, mentre la partita è in corso, in una zona di campo da lui scelta a seconda degli obiettivi che si...

      • Trasmissione e circolazione palla a settori e a tempo

        Mercoledì 8 Luglio 2015

        Dividiamo l'area di lavoro in tre zone, la sua ampiezza dipende dal numero dei partecipanti all'esercitazione e da quanta intensità il mister ritiene di voler dare alla proposta. Si disputa un possesso palla nel quale ogni squadra guadagna un punto ogni volta che un numero...

      • Trasmissione ad alta intensità a punti

        Mercoledì 8 Luglio 2015

        In un area di lavoro adeguata al numero di partecipanti si dispongono delle coppie di cinesini a creare delle porticine equidistanziate l'una dall'altra ma orientate in modo irregolare. All'interno si disputa un possesso palla con lo scopo di conquistare un punto ogni volta che si...

      • Piccoli amici finta, dribbling e 1vs1

        Venerdì 3 Luglio 2015

        Si dividono...

      • Tecnica fondamentale

        Mercoledì 1 Luglio 2015

        Due giocatori partono da una linea, uno palla al piede e l’altro senza. Chi ha il pallone fa un percorso in guida fra i birilli disposti in verticale. L'altro compie esercizi coordinativi fra cerchi disposti a terra. Terminati i due percorsi i giocatori continuano trasmettendosi palla...

      • Possesso palla a tre colori a punti

        Giovedì 14 Maggio 2015

        Si gioca un possesso palla due colori contro uno. Invece che la consueta regola secondo la quale il colore che "sta sotto" e intercetta palla prende il posto, nel possesso, al colore che l'ha persa si gioca a tempo e a punti. I due colori che fanno possesso (nel caso in figura sono...

      • Possesso palla a punti

        Giovedì 14 Maggio 2015

        Le squadre effettuano un possesso palla con un numero massimo di tocchi stabiliti dall'allenatore, lo scopo è anche di realizzare punti, uno per ogni passaggio pulito ad un compagno che viene ricevuto in movimento dietro una delle porticine posizionate sul campo e formate da coppie di...

      • azione attacco e copertura marcatura preventiva

        Giovedì 14 Maggio 2015

        OBIETTIVI tecnico/tattici: costruzione della manovra in 2 moduli di gioco e conclusione, sviluppo dell'azione con l'attenzione immediata alla transizione negativa. SVILUPPO: Due squadre, i BLU schierati 4231 che iniziano andando a gol 11>0 finita l'azione il portiere che para o meglio il secondo...

      • 11>11 Attacco organizzato/coperture preventive/transizioni

        Giovedì 7 Maggio 2015

        Obiettivi prima fase: attacco organizzato (costruzione dal basso, mantenimento, preparazione e affondo). Obiettivi seconda fase: coperture preventive Obiettivi terza fase: pressing / ripartenze / rifinitura e conclusione a rete DESCRIZIONE: Prima fase (frecce ARANCIONI/ROSSO il...

      • Partita per l'equilibrio di squadra

        Mercoledì 29 Aprile 2015

        L'area di gioco viene divisa in due parti, con porte e portieri. Si gioca sette contro sette ma si deve sempre creare una situazione di cinque contro cinque nella zona della palla, quindi nel caso in cui il pallone passi da una zona all'altra tre giocatori...

      • Partita a pressione con jolly

        Mercoledì 29 Aprile 2015

        Esercizio 2 – L’area di gioco viene divisa in due parti, con porte e portieri. Due squadre schierano in ciascuna delle due zone giocatori in eguale numero (nell’esempio quattro). Partecipa all’esercizio un jolly che gioca con entrambe le squadre. Si gioca a due tocchi e...

      • Possesso palla con riposizionamento

        Mercoledì 29 Aprile 2015

        L'area di gioco viene divisa in due parti. Due squadre giocano per il possesso palla. Quando una squadra conquista il pallone, per ottenere un punto deve riuscire a portarlo, in conduzione o con trasmissione sulla corsa a un compagno, nell'altra zona senza essere intercettato....

      • Piccoli amici, passaggi e meta

        Mercoledì 22 Aprile 2015

        La gara di passaggi è un esercizio molto elementare, i bambini si passano il pallone l'un l'altro con le mani vince la squadra che per prima arriva a effettuare il numero di passaggi consecutivi riusciti decisi dal mister. In progressione si può proporre la gara di rugby. I...

      • Uno contro uno con appoggio 2

        Martedì 7 Aprile 2015

        il mister scambia palla con un giocatore, questi a suo piacimento decide quando passare a uno dei due compagni posizionati lateralmente che attaccheranno la porta. Il portiere deve scegliere se intervenire in uscita bassa, accorciare o rimanere a difesa dei pali assumendo la posizione corretta....

      • Uno contro uno con appoggio

        Martedì 7 Aprile 2015

        un compagno si posiziona al centro dell'area con dei cinesini colorati in mano e li alza uno alla volta cambiando colore a suo piacimento. Il portiere deve chiamare i colori dei cinesini alzati posizionandosi in funzione della zona esterna dove si trova il mister con la palla. Questi...

      • tiro,cross e 1vs1

        Lunedì 6 Aprile 2015

        3 giocatori a stazione più 2 portiere per un totale di 11 Al via del mister partiranno i primi 3 giocatori di ogni stazione A: guida palla, finta e tiro, subito dopo andrà a prendere il pallone nel cerchio rosso ed effettuerà un 1vs1 con C B: guida palla e cross dopo aver superato la linea...

      • Alleniamo lettura della fase difensiva e transizione

        Martedì 31 Marzo 2015

        Si divide il campo in tre zone e si formano tre squadre composte da sette giocatori. Il gioco ha inizio nella zona centrale nella quale sette giocatori (blu nell'esempio) giocano contro tre avversari (bianchi), gli altri bianchi, i quattro difensori, inizialmente stazionano dietro la porta...

      • 1 vs 1 sull'esterno

        Giovedì 26 Marzo 2015

        Al centro del campo si gioca un 5 vs 5. Sulle due fasce laterali, il campo è diviso in 4 zone di attacco. Al fischio del mister 2 calciatori si posizionano in ogni fascia, e iniziano a scambiarsi il pallone fin quando il mister non urla un numero da 1 a 4. Quella sarà la zona da attaccare nell'1...

      • 1 vs 1 a chiamata

        Martedì 24 Marzo 2015

        1 vs 1 a chiamata. I ragazzi divisi in due squadre di colore diverso, si dividono in due quadrati, dove eseguono dei "dai e pressa" ovvero passano palla al compagno ed effettuano una leggera pressione. Ad ogni ragazzo viene assegnato un numero. Il mister quando lo ritiene opportuno chiama un...

      • La gabbia

        Lunedì 23 Marzo 2015

        (A) BALZI BIPODALICI E SPRINT A NAVETTA 15/5/10m (B) BALZI BIPODALICI E CDD A 45° NELL’ AREA DI GIOCO TROVERANNO UN PALLONE PER EFFETTUARE UN 1>1 *ob. Psicocinetico (FANNO GOL IN UNA DELLE PORTICINE DEL COLORE CHE VERRA’ INDICATO DAL MISTER) -Varianti: *Disposizione delle...

      • Uno Vs uno psicocinetico

        Lunedì 23 Marzo 2015

        Due gruppi (difensori e attaccanti) disporre in uno spazio delimitato 10 coni a coppie uno fronte l'altro . l'attaccante al via del mister va ad attaccare a velocità un cono (a sua scelta) e ildifensore dovrà fare movimento di copertura sul cono posto di fronte. Variante coni di colore diverso...

      • Esercitazioni integrate di tattica per il portiere (la conclusione a sorpresa)

        Venerdì 6 Marzo 2015

        Il tecnico sceglie il numero di difensori ed attaccanti da coinvolgere, questi ultimi effettuano un giro palla e i difensori assumono velocemente la posizione corretta. Al comando del mister l'attaccante che è in possesso palla controlla e conclude in porta entro due tre tocchi...

      • Costruzione gioco tramite unità minima

        Mercoledì 18 Febbraio 2015

        Esempio di esercitazioni iniziali di creazione di unità minima. Il mister lancia un pallone in un settore del campo, i giocatori devono creare attorno ad esso i vertici dell'unità e costruire un'azione per conquistare meta dove stabilito dal tecnico.

      • attacco e difendo

        Martedì 10 Febbraio 2015

        Giocatore R (come da immagine) dopo aver eseguito 1:portiere( finta e dribbling) e finalizzato,subirà un 2:1 da parte dei blu. terminato il 2:1 si attiveranno i 3 gialli per un 3:3. se i tre difendenti (1R piu 2 Blu) recuperano palla( transizione positiva) dovranno far gol nelle 2 porticine.Finito...

      • controllo orientato in situazione

        Lunedì 9 Febbraio 2015

        Giocatore B riceve da rilancio del giocatore A avversario(portiere,difensore etc.) mentre la palla è in viaggio C e D eseguono un coordinativo ed attaccano lo spazio davanti.B dovrà eseguire un controllo orientato e servire compagno stesso lato di dove esegue lo stop. Il controllo sarà...

AGGIUNGICI SU FACEBOOK

DIGITAL MAGAZINE

ALLENARE IL GIOVANE PORTIERE

Un programma per ottimizzare i tempi di lavoro e il numero di contatti con la palla quando lavoriamo con più portieri. Una semplice proposta per chi allena nei settori giovanili.

SFOGLIA

Iscriviti su ALLFOOTBALL oppure esegui il LOGIN