Un blog al giorno

TROVIAMO UN MAESTRO PER LA TECNICA

Concentriamoci sulla soluzione e non sul problema, in ogni società ci sono uno o più elementi in grado di ricoprire questo ruolo. Basta volerli cercare e motivare.

TROVIAMO UN MAESTRO PER LA TECNICA from Allfootball on Vimeo.

Concentriamoci sulla soluzione e non sul problema, in ogni società ci sono uno o più elementi in grado di ricoprire questo ruolo. Basta volerli cercare e motivare.

Il messaggio è forte e chiaro. Se vogliamo aiutare i nostri giocatori a migliorare dal punto di vista tecnico, al netto del necessario lavoro di formazione sul piano coordinativo, occorre qualcuno in grado di insegnare e dimostrare i gesti. E questo qualcuno può non essere l’allenatore. Di conseguenza, il dirigente conscio delle capacità e dei limiti degli istruttori che seguono le squadre o noi stessi che conosciamo a menadito la teoria ma non sempre siamo in grado di dimostrarla all’atto pratico, possiamo e dobbiamo trovare una soluzione. Scopri il prossimo evento con Massimo De Paoli.

La strada, come sottolinea Massimo De Paoli, consiste nell’individuare, all’interno della società, e se fosse necessario anche al di fuori, uno o più elementi in grado di insegnare efficacemente questo aspetto e poi motivarli e formarli per farlo.

Non basta infatti trovare il volontario di turno, spontaneamente o spintaneamente (questa l’ho rubata all’amico Sergio Borra, uno dei migliori formatori italiani), perché poi la società deve aiutarlo a svolgere al meglio il ruolo affidatogli, spiegando e motivando la scelta ai tecnici e ai genitori e investendo per formarlo e metterlo quindi nelle condizioni di ricoprirlo al meglio. La sola capacità tecnica non è sufficiente se non si è in grado di comunicare con i bambini, se non ci si abitua a porsi degli obiettivi e a verificare i progressi dei ragazzi, perché solo tramite i loro risultati potrò valutare la mia capacità o incapacità di farli migliorare.

E se non trovo la persona adatta, esco e scopro che esiste tutto un mondo attorno a noi e quindi cerco tra gli ex giocatori della nostra società, l’ex professionista che si è ritirato, oppure investo su un giovane, magari laureato in scienze motorie, e sulla sua formazione... La realtà è che il compito del dirigente consiste nel guardare oltre il limite e non nel trincerarvisi dietro perché… non possiamo, non trovo nessuno che, i fondi non bastano. Poiché se la qualità della formazione cala verranno sempre meno ragazzi e a un certo punto di fondi non ce ne saranno più, sul serio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

UNA GUIDA PER CHI ALLENA SUI CAMPI ARTIFICIALI
UNA GUIDA PER CHI ALLENA SUI CAMPI ARTIFICIALI
CALCIO: LAVORIAMO SU QUANDO COME E PERCHÉ SCALARE
CALCIO: LAVORIAMO SU QUANDO COME E PERCHÉ SCALARE
CALCIO, UTILIZZIAMO LE SUPERFICI PER INSEGNARE
CALCIO, UTILIZZIAMO LE SUPERFICI PER INSEGNARE
CALCIO: L'ALLENATORE IDEALE PER LA TUA SQUADRA
CALCIO: L'ALLENATORE IDEALE PER LA TUA SQUADRA

IMPARA LA TECNICA DAI PROFESSIONISTI

Lunedì 10 Giugno 2019

Viale dello Sport, 00037 Segni (Roma)
Ore 09:00

IMPARIAMO A DOMINARE IL PALLONE

Lunedì 10 Giugno 2019

Campo Comunale di Casamarciano - Viale Giuseppe Verdi (Rione Gescal) - Nola
Ore 08:45

LA STRADA SCENDE IN CAMPO

Lunedì 17 Giugno 2019

STADIO OLMO FERRO - LOCALITÀ NATTA - CELLE LIGURE
Ore 08:30

IMPARIAMO UNA TECNICA FUNZIONALE

Lunedì 24 Giugno 2019

Via Tommaso Traetta 70 (Infernetto) 00124 Roma
Ore 08:30

IMPARA A VALORIZZARE LE TUE DOTI DI CALCIATORE

Domenica 30 Giugno 2019

Via Campo Sportivo 9 - 28047 Oleggio (Novara)
Ore 15:00

CALCIO: ALLENIAMO I GIOCATORI A TROVARE SOLUZIONI

Sabato 6 Luglio 2019

Via Campo Sportivo 9 - 28047 Oleggio (Novara)
Ore 09:00

TECNICA, TEMPO E SPAZIO

Lunedì 8 Luglio 2019

Viale Stadio 23100 Sondrio (Campo Coni)
Ore 08:30

AGGIUNGICI SU FACEBOOK

DIGITAL MAGAZINE

ALLENARE IL GIOVANE PORTIERE

Un programma per ottimizzare i tempi di lavoro e il numero di contatti con la palla quando lavoriamo con più portieri. Una semplice proposta per chi allena nei settori giovanili.

SFOGLIA

Iscriviti su ALLFOOTBALL oppure esegui il LOGIN