Un blog al giorno

CALCIO: LA CORSA IN ARRETRAMENTO

La video lezione di Adalberto Zamuner: la corsa all’indietro del difensore nell’uno contro uno, corretta esecuzione e consigli.

La nostra serie di audio video sugli stili di corsa continua con l’analisi di come un calciatore dovrebbe correre durante un duello uno contro uno, in velocità. Muoversi velocemente guardando in una direzione diversa rispetto a quella di corsa non è semplice, è un’azione che necessita di ottima coordinazione e non è automatica, soprattutto per i giocatori di fasce d’età più basse. È quindi necessario proporre esercitazioni che le contemplino come obiettivo, per permettere ai giovani di migliorare e automatizzare la combinazione tra attenzione visiva e movimento del resto del corpo.
La proposta di questo post è una corsa in arretramento, durante un uno contro uno. Anche e piedi devono essere orientati nella direzione in cui si vuole indirizzare l’attaccante o in quella della punta stessa per accompagnarlo senza essere superati. Questo implica che gli appoggi siano messi uno davanti l’altro o incrociati in avanti praticamente sempre.  Una corsa con passi uno dietro l’altro, a detta di molti esperti, è accettata solo per pochi appoggi, perché:

 

  • dal punto di vista tattico: implicherebbe un non corretto orientamento iniziale del corpo;
  • dal punto di vista funzionale: risulta essere più lenta di quella frontale;
  • dal punto di vista coordinativo: risulta essere più difficile rispetto a quella frontale.

 

UN’ALTERNATIVA
La seconda proposta è una corsa con appoggi laterali iniziali, che continua con uno scatto in arretramento, eseguito come descritto in precedenza. Questa, spesso, viene utilizzata per:

  • effettuare piccoli e veloci spostamenti;
  • assestare e orientare il proprio corpo;
  • attendere un’azione dell’avversario in lento movimento;
  • preparare un movimento che richieda complessità, grande velocità o ampiezza, come ad esempio un passo incrociato avanti o un cambio di fronte per riposizionarsi rispetto all’attaccante.

Guarda gli altri video sulla preparazione fisica e i movimenti nel calcio a cura di Adalberto Zamuner

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

UNA GUIDA PER CHI ALLENA SUI CAMPI ARTIFICIALI
UNA GUIDA PER CHI ALLENA SUI CAMPI ARTIFICIALI
LA MOBILITÀ GENERALE NEL CALCIO
LA MOBILITÀ GENERALE NEL CALCIO
I GIOCHI MOTORI PER LA SCUOLA CALCIO
I GIOCHI MOTORI PER LA SCUOLA CALCIO
CALCIO, GIOCHI DI POSIZIONE E ALLENAMENTO
CALCIO, GIOCHI DI POSIZIONE E ALLENAMENTO

IMPARA LA TECNICA DAI PROFESSIONISTI

Lunedì 10 Giugno 2019

Viale dello Sport, 00037 Segni (Roma)
Ore 09:00

IMPARIAMO A DOMINARE IL PALLONE

Lunedì 10 Giugno 2019

Campo Comunale di Casamarciano - Viale Giuseppe Verdi (Rione Gescal) - Nola
Ore 08:45

LA STRADA SCENDE IN CAMPO

Lunedì 17 Giugno 2019

STADIO OLMO FERRO - LOCALITÀ NATTA - CELLE LIGURE
Ore 08:30

IMPARIAMO UNA TECNICA FUNZIONALE

Lunedì 24 Giugno 2019

Via Tommaso Traetta 70 (Infernetto) 00124 Roma
Ore 08:30

IMPARA A VALORIZZARE LE TUE DOTI DI CALCIATORE

Domenica 30 Giugno 2019

Via Campo Sportivo 9 - 28047 Oleggio (Novara)
Ore 15:00

CALCIO: ALLENIAMO I GIOCATORI A TROVARE SOLUZIONI

Sabato 6 Luglio 2019

Via Campo Sportivo 9 - 28047 Oleggio (Novara)
Ore 09:00

TECNICA, TEMPO E SPAZIO

Lunedì 8 Luglio 2019

Viale Stadio 23100 Sondrio (Campo Coni)
Ore 08:30

AGGIUNGICI SU FACEBOOK

DIGITAL MAGAZINE

ALLENARE IL GIOVANE PORTIERE

Un programma per ottimizzare i tempi di lavoro e il numero di contatti con la palla quando lavoriamo con più portieri. Una semplice proposta per chi allena nei settori giovanili.

SFOGLIA

Iscriviti su ALLFOOTBALL oppure esegui il LOGIN