Un blog al giorno

PROPOSTE MOTORIE PER LE SCUOLE CALCIO

Nuovi giochi pensati per i più piccini volti a perseguire gli obiettivi specifici dell'età e verificare le eventuali attitudini al ruolo del portiere.

 

 

Nel secondo incontro dedicato al nuovo progetto motorio e coordinativo pensato per le categorie Piccoli Amici e Primi Calci, col supporto prezioso di Claudio Rapacioli e Oreste Ungari, abbiamo proposto ai nostri giovanissimi calciatori quattro nuovi giochi. Gli esercizi a carattere ludico, sono volti (come abbiamo spiegato all'inizio della serie) a verificare quali fra i bambini e le bambine delle scuole calcio coinvolte abbia più o meno predisposizione a poter interpretare, in futuro, il ruolo del portiere. La volontà è quella di non indirizzarli al ruolo con prematura specializzazione ma farli divertire attraverso un'esperienza motoria specifica, integrare il programma annuale della Scuola Calcio con nuove proposte e renderlo ancor più multilaterale e polivalente. Le proposte verranno cadenzate nel tempo per verificarne l’efficacia e misurare i progressi compiuti dai bambini. Questi gli obiettivi sui quali sono state pensate.

  1. Contatto con il terreno: se e quanto il bambino dimostra dimestichezza o timore nella perdita di equilibrio volontaria che lo porta al contatto con il terreno.

  2. Contatto con la palla: se e come il giocatore tende a predisporre il corpo in modo adeguato al momento dell’impatto con la palla senza averne paura.

  3. Contatto con l’avversario: se e quanto il bambino dimostra di non avere paura ogni qualvolta deve affrontare un avversario. Se sceglie il tempo giusto per contrastarlo o impadronirsi della sfera.

  4. La capacità di orientamento spazio-temporale.

  5. La postura.

  6. L’equilibrio.

ACQUISIAMO DIMESTICHEZZA CON LA PALLA

Con questa esercitazione (vedi video di apertura) cominciamo a verificare l'attitudine dei bimbi al contatto con la palla. Giochiamo una mini partitina nella quale si conquista un punto ogni volta che, seguendo regole prestabilite che implicano delle gestualità semplici con la palla in mano, si riesce a passare la sfera a un compagno posto dietro una porticina (figura1).

Figura 1

Si delimita un rettangolo di circa 15 metri per 10 con due porte larghe due metri. Si sfidano due squadre composte da tre o quattro giocatori. L’obiettivo del gioco è cercare di conquistare un punto passando la palla a un compagno posto (obbligatoriamente) dietro la porta avversaria. Regole base: i passaggi vengono effettuati con le mani, per poter giocare la palla il possessore (che non può essere attaccato) deve prima farla battere a terra. Non si può stazionare all’interno della zona di ricezione della palla per più di cinque secondi (è corretto secondo voi imporre un limite di tempo?). Variante: prima del passaggio il possessore deve far compiere al pallone un giro intorno al busto.

 

Leggi gli altri post e guarda le altre esercitazioni a cura di Ivan Beghi, Claudio Rapacioli e Oreste Ungari

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

UNA GUIDA PER CHI ALLENA SUI CAMPI ARTIFICIALI
UNA GUIDA PER CHI ALLENA SUI CAMPI ARTIFICIALI
LA MOBILITÀ GENERALE NEL CALCIO
LA MOBILITÀ GENERALE NEL CALCIO
I GIOCHI MOTORI PER LA SCUOLA CALCIO
I GIOCHI MOTORI PER LA SCUOLA CALCIO
CALCIO, GIOCHI DI POSIZIONE E ALLENAMENTO
CALCIO, GIOCHI DI POSIZIONE E ALLENAMENTO

IMPARIAMO UNA TECNICA FUNZIONALE

Lunedì 24 Giugno 2019

Via Tommaso Traetta 70 (Infernetto) 00124 Roma
Ore 08:30

IMPARA A VALORIZZARE LE TUE DOTI DI CALCIATORE

Domenica 30 Giugno 2019

Via Campo Sportivo 9 - 28047 Oleggio (Novara)
Ore 15:00

CALCIO: ALLENIAMO I GIOCATORI A TROVARE SOLUZIONI

Sabato 6 Luglio 2019

Via Campo Sportivo 9 - 28047 Oleggio (Novara)
Ore 09:00

TECNICA, TEMPO E SPAZIO

Lunedì 8 Luglio 2019

Viale Stadio 23100 Sondrio (Campo Coni)
Ore 08:30

AGGIUNGICI SU FACEBOOK

DIGITAL MAGAZINE

ALLENARE IL GIOVANE PORTIERE

Un programma per ottimizzare i tempi di lavoro e il numero di contatti con la palla quando lavoriamo con più portieri. Una semplice proposta per chi allena nei settori giovanili.

SFOGLIA

Iscriviti su ALLFOOTBALL oppure esegui il LOGIN