Un blog al giorno

ALLENIAMOLI A ELUDERE IL PRESSING

Inseriamo uno scambio di ruoli mentre costruiamo dal basso per mettere in crisi l’avversario che ci aggredisce. Una nuova frammentazione e il video dell’esercizio.

Insegnare alla squadra come costruire dal basso è uno degli obiettivi di molti allenatori. Un’esercitazione per quest’obiettivo, che vi ho proposto in precedenza, prevedeva l’utilizzo di un rombo per far cominciare l’azione dal portiere e “invitare” il pressing avversario. Ora ci concentriamo sull’obiettivo di superarlo e sfruttare lo spazio disponibile in profondità. In molte squadre l’organizzazione del pressing offensivo non è però facile da eluder. Con l’esercizio che vi propongo in questo post lavoriamo su una rotazione pensata per affrontare queste situazioni. Per chi è in possesso palla (gli azzurri nel video di apertura) l’obiettivo di questa frammentazione è quello di fare meta nella zona di centrocampo. Chi non è in possesso deve invece recuperare il pallone e fare gol nella porta grande. Nell’esercizio agli azzurri viene suggerita una soluzione tattica: lo scambio di posizione tra interno di centrocampo, difensore centrale e laterale basso della catena di destra o di sinistra. Rispetto alla proposta precedente, quindi, entrano in gioco i due interni difensivi e offensivi. Ricordo che questa frammentazione è pensata per il modulo 1-4-3-3 e che l’adattamento al vostro sistema di gioco è un passo indispensabile.

I VANTAGGI DELLE ROTAZIONI DI POSIZIONE

Consiglio, come ho fatto in passato, di ripetere più volte l’esercizio perché stimola l’apprendimento dei movimenti di transizione e la lettura delle linee di passaggio. Vorrei porre però l’accento sui reali benefici che le rotazioni di ruolo portano in fase di costruzione. Nel caso gli avversari decidessero di seguire a uomo apparentemente non vi sarebbero grandi vantaggi, poiché rimarremmo tre contro tre, ma la fase di non possesso di squadra, in genere e se si gioca a zona, prevede movimenti ripetuti e automatizzati nei quali il singolo conosce esattamente il proprio compito e i movimenti di sua competenza in quella zona di campo. Seguendo a uomo la rotazione chi si difende si può ritrovare in zone di campo non abituali dove sarà ancora in grado di proteggere la profondità e la porta in maniera efficace? Da un interscambio di posizioni in fase di possesso può scaturire dunque un vantaggio, oltre a creare spazio per i compagni più avanzati.

 

L’ESERCITAZIONE NEL VIDEO

Nella proposta del video di apertura 5 giocatori blu più il portiere si dispongono come nella prima immagine, così faranno anche i 5 rossi. La frammentazione inizia con un lancio dell’interno rosso che gioca palla al portiere e dà il via all’esercizio. Spesso osservo gli allenatori di alto livello e le soluzioni che adottano rispetto al comportamento degli avversari. Recentemente ho notato che alcuni scelgono di non reagire alle rotazioni. In pratica se gli avversari si cambiano di posizione chi difende non si adegua, tiene i giocatori schierati pensando che sia sufficiente farsi trovare ordinati in campo una volta terminata la serie di movimenti collettivi di chi attacca. Personalmente non la trovo una soluzione efficace. La si può utilizzare in analitico, ma in situazione distinguere se il mio avversario sta muovendosi per scambiarsi di zona con un compagno o lo fa per aggredire lo spazio è troppo complicato. Nel caso stesse attaccando profondità o ampiezza e io ritenga che stia solo ruotando la mia reazione in copertura avverrebbe sicuramente in ritardo e a quel punto dovrei solo rincorrere, con gli esiti che vi lascio immaginare.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

CALCIO, AMPIEZZA E PROFONDITÀ
CALCIO, AMPIEZZA E PROFONDITÀ
ATTACCHIAMO AMPIEZZA E PROFONDITÀ
ATTACCHIAMO AMPIEZZA E PROFONDITÀ
L’UNO CONTRO UNO NELLE FRAMMENTAZIONI
L’UNO CONTRO UNO NELLE FRAMMENTAZIONI
CALCIO: RICONQUISTA DELLA PALLA E TRANSIZIONI
CALCIO: RICONQUISTA DELLA PALLA E TRANSIZIONI

IMPARA LA TECNICA DAI PROFESSIONISTI

Lunedì 10 Giugno 2019

Viale dello Sport, 00037 Segni (Roma)
Ore 09:00

IMPARIAMO A DOMINARE IL PALLONE

Lunedì 10 Giugno 2019

Campo Comunale di Casamarciano - Viale Giuseppe Verdi (Rione Gescal) - Nola
Ore 08:45

LA STRADA SCENDE IN CAMPO

Lunedì 17 Giugno 2019

STADIO OLMO FERRO - LOCALITÀ NATTA - CELLE LIGURE
Ore 08:30

IMPARIAMO UNA TECNICA FUNZIONALE

Lunedì 24 Giugno 2019

Via Tommaso Traetta 70 (Infernetto) 00124 Roma
Ore 08:30

IMPARA A VALORIZZARE LE TUE DOTI DI CALCIATORE

Domenica 30 Giugno 2019

Via Campo Sportivo 9 - 28047 Oleggio (Novara)
Ore 15:00

CALCIO: ALLENIAMO I GIOCATORI A TROVARE SOLUZIONI

Sabato 6 Luglio 2019

Via Campo Sportivo 9 - 28047 Oleggio (Novara)
Ore 09:00

TECNICA, TEMPO E SPAZIO

Lunedì 8 Luglio 2019

Viale Stadio 23100 Sondrio (Campo Coni)
Ore 08:30

AGGIUNGICI SU FACEBOOK

DIGITAL MAGAZINE

ALLENARE IL GIOVANE PORTIERE

Un programma per ottimizzare i tempi di lavoro e il numero di contatti con la palla quando lavoriamo con più portieri. Una semplice proposta per chi allena nei settori giovanili.

SFOGLIA

Iscriviti su ALLFOOTBALL oppure esegui il LOGIN