Un blog al giorno

LA DEVIAZIONE IN TUFFO VINCENTE

Con palloni sempre più veloci e leggeri saper deviare un tiro in porta è spesso, per il portiere, la miglior soluzione per evitare il gol. Principi, consigli, video ed esercizi.

Nel calcio moderno i palloni assumono velocità ed effetti sempre più imprevedibili e insidiosi, per questo motivo i portieri, su conclusioni da breve o lunga distanza, preferiscono ricorrere –rispetto al passato – alla deviazione piuttosto che rischiare la presa. Nella maggior parte dei casi, è un gesto che segue un tuffo e può essere effettuato con l’utilizzo di una o di due mani. Che si effettui una presa o una deviazione, la dinamica del tuffo rimane invariata, ciò che cambia è la proiezione delle mani che devono essere aperte e stese per offrire la maggior superficie di contatto alla palla (e non chiudere su di essa) per indirizzarla nella direzione voluta. Con questo gesto si sfrutta, nel momento dell’impatto, la velocità e l’effetto del pallone (foto 1 e 2).

COME E DOVE DEVIARE IL PALLONE

Essendo una tecnica che non interrompe il gioco (a meno che non si devii oltre la linea di fondo) è molto importante riuscire a indirizzare la palla verso zone di campo non pericolose ed essere comunque pronti a un secondo intervento. Nel caso il portiere decida di cercare la deviazione, il risultato migliore è che sia “lunga” (allontanando il più possibile il pallone dalla porta) e laterale. Questo per evitare che qualora la palla sia intercettata da un avversario abbia facile gioco nel calciare in porta. Oltre a questo, in tal modo il portiere ha più tempo per rialzarsi e riassumere la corretta posizione a protezione dei pali.

In generale, la deviazione a una mano si utilizza più spesso su tiri rasoterra, per la grande facilità e rapidità nell’effettuare il gesto. Quando ci si stende in tuffo radenti il terreno (che fornisce un riferimento semplice e naturale), infatti, si sfrutta meglio la lunghezza del corpo. L’esecuzione a due mani, invece, facilita la gestione del pallone, poiché la superficie opposta è più ampia e viene scelta per impattare traiettorie a mezza altezza.

 

LA DEVIAZIONE CON LA MANO OPPOSTA

Un approccio particolare è quello eseguito con la mano opposta, che in molti definiscono “di richiamo”. Si opta per questa soluzione su palloni a girare sopra la linea della testa o su tiri a scavalcare che richiedono un movimento per riassumere la corretta posizione in porta. In entrambi i casi, la mano più vicina al pallone è quella contraria al lato del tuffo e l’impatto con la sfera deve essere effettuato in maniera diversa. Su un tiro a scavalcare il portiere deve essere rapido e veloce a orientare la corsa in arretramento, seguendo la traiettoria del pallone per cercare di averlo sempre avanti a sé e non farsi superare. Se si decide di intervenire il palmo della mano deve cercare di colpire, in genere, la sfera più sotto che dietro per gli stessi motivi spiegati in precedenza e cioè per allontanare fuori dal campo, sopra la traversa o sull’esterno il pallone ed evitare che rimanga pericolosamente in gioco nei pressi della porta (foto 3 e 4).

Post a cura di Andrea Pasquot (clicca qui e leggi gli altri articoli) si ringrazia Federico Notarbartolo dell’Fc Lugano per essersi prestato nelle dimostrazioni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

UNA GUIDA PER CHI ALLENA SUI CAMPI ARTIFICIALI
UNA GUIDA PER CHI ALLENA SUI CAMPI ARTIFICIALI
LA MOBILITÀ GENERALE NEL CALCIO
LA MOBILITÀ GENERALE NEL CALCIO
I GIOCHI MOTORI PER LA SCUOLA CALCIO
I GIOCHI MOTORI PER LA SCUOLA CALCIO
CALCIO, GIOCHI DI POSIZIONE E ALLENAMENTO
CALCIO, GIOCHI DI POSIZIONE E ALLENAMENTO

IMPARA LA TECNICA DAI PROFESSIONISTI

Lunedì 10 Giugno 2019

Viale dello Sport, 00037 Segni (Roma)
Ore 09:00

IMPARIAMO A DOMINARE IL PALLONE

Lunedì 10 Giugno 2019

Campo Comunale di Casamarciano - Viale Giuseppe Verdi (Rione Gescal) - Nola
Ore 08:45

LA STRADA SCENDE IN CAMPO

Lunedì 17 Giugno 2019

STADIO OLMO FERRO - LOCALITÀ NATTA - CELLE LIGURE
Ore 08:30

IMPARIAMO UNA TECNICA FUNZIONALE

Lunedì 24 Giugno 2019

Via Tommaso Traetta 70 (Infernetto) 00124 Roma
Ore 08:30

IMPARA A VALORIZZARE LE TUE DOTI DI CALCIATORE

Domenica 30 Giugno 2019

Via Campo Sportivo 9 - 28047 Oleggio (Novara)
Ore 15:00

CALCIO: ALLENIAMO I GIOCATORI A TROVARE SOLUZIONI

Sabato 6 Luglio 2019

Via Campo Sportivo 9 - 28047 Oleggio (Novara)
Ore 09:00

TECNICA, TEMPO E SPAZIO

Lunedì 8 Luglio 2019

Viale Stadio 23100 Sondrio (Campo Coni)
Ore 08:30

AGGIUNGICI SU FACEBOOK

DIGITAL MAGAZINE

ALLENARE IL GIOVANE PORTIERE

Un programma per ottimizzare i tempi di lavoro e il numero di contatti con la palla quando lavoriamo con più portieri. Una semplice proposta per chi allena nei settori giovanili.

SFOGLIA

Iscriviti su ALLFOOTBALL oppure esegui il LOGIN