Un blog al giorno

TIRIAMO IN PORTA CON I PICCOLI AMICI

I giochi e le proposte del Novara Calcio per insegnare ai più piccini il gesto tecnico del passaggio e della conclusione.

Figura 1- Il gioco dei mostri (clicca sull’immagine per la scheda completa dell’esercizio).

Prosegue il percorso formativo dedicato alla categoria Piccoli Amici, dopo avere lavorato a fondo su dominio e conduzione palla (vedi precedenti post) cominciamo a focalizzare le sessioni di lavoro sul gesto tecnico del calciare. Nello specifico vi proponiamo una seduta tipo con esercitazioni mirate al passaggio e al tiro in porta. Ovviamente, con l’aiuto dei miei compagni di viaggio Duccio Ferrari Bravo e Alberto Nabiuzzi, abbiamo deciso di introdurre esercitazioni che permettano di raggiungere l’obiettivo principale della seduta attraverso giochi che lascino all’allievo la libertà di sperimentare il maggior numero di esperienze possibili, quindi con carichi cognitivi accattivanti e ricchi (vedi video di apertura).

 

L’ATTIVAZIONE

Partiamo con alcune attività a tema che introducano in maniera graduale l’obiettivo principale del giorno. “Il gioco dei mostri” è una proposta molto semplice ma estremamente funzionale che aiuta a migliorare il gesto tecnico della conduzione e integra altri elementi di tecnica applicata come la difesa della palla la finta e il dribbling. Segue una variante in progressione, dividiamo i giocatori a coppie e creiamo le prime forme di collaborazione semplice fra compagni (in Figura 1 la spiegazione dell’esercizio).

Figura 2 – Doppio tiro in porta vincolato (clicca sull’immagine per la scheda completa dell’esercizio).

). Per favorire la riuscita del gioco cominciamo col passaggio con le mani così da aumentare le possibilità di successo della trasmissione palla e nel contempo esercitiamo lo schema motorio di base del lanciare. Infine facciamo giocare i piccoli con i piedi. La seconda fase della seduta proposta prevede un esercitazione motoria – coordinativa organizzata sotto forma di percorsi con gara a squadre, vedi quanto pubblicato nei precedenti post, chiaramente sta all’istruttore, con la fantasia, apportare novità e modifiche in modo da stimolare anche la parte cognitiva del bambino.

 

ESERCITAZIONE TECNICA APPLICATA

A questo punto possiamo dedicarci all’esecuzione di un’esercitazione di tecnica applicata dedicata al tiro in porta. Nello specifico le variabili proposte sono legate all’azione del portiere, sulla prima conclusione il portiere può parare solo utilizzando i piedi (i calciatori vengono indotti a cercare gli angoli della porta) sul secondo tiro al portiere è consentito uscire fuori dai pali. Chi va alla conclusione deve dichiarare dove ha intenzione di calciare (Figura 2).

Figura 3 – Small easy situation (clicca sull’immagine per la scheda completa dell’esercizio).

SMALL EASY SITUATION

Prima della partita finale, e sempre in progressione, suggeriamo un’attività con carattere fortemente situazionale ma che ha già in sé la base di ogni sviluppo tattico che i piccoli dovranno affrontare nel loro percorso di crescita e cioè, l’uno contro uno (con jolly o senza). Stimoliamo le prime forme di collaborazione fra portiere e difensore, la conduzione e difesa della palla, il dribbling e passaggio. Con la seconda variante lavoriamo sulla trasmissione e la collaborazione semplice con un altro giocatore che in questo caso è il jolly. L’idea è di stimolare il bambino a cercare il proprio compagno, cosicché impari che è più facile giocando assieme realizzare il punto (meta o goal) (Figura 3).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

SCUOLA CALCIO: I BISOGNI DEI BAMBINI
SCUOLA CALCIO: I BISOGNI DEI BAMBINI
IL CALCIO DAI CINQUE AGLI OTTO ANNI
IL CALCIO DAI CINQUE AGLI OTTO ANNI
CALCIO: GIOVANI PORTIERI E IL TALENTO DA SCOPRIRE
CALCIO: GIOVANI PORTIERI E IL TALENTO DA SCOPRIRE
SCUOLA CALCIO: CHI GIOCA IN PORTA?
SCUOLA CALCIO: CHI GIOCA IN PORTA?

IMPARA A VALORIZZARE LE TUE DOTI DI CALCIATORE

Domenica 30 Giugno 2019

Via Campo Sportivo 9 - 28047 Oleggio (Novara)
Ore 15:00

CALCIO: ALLENIAMO I GIOCATORI A TROVARE SOLUZIONI

Sabato 6 Luglio 2019

Via Campo Sportivo 9 - 28047 Oleggio (Novara)
Ore 09:00

TECNICA, TEMPO E SPAZIO

Lunedì 8 Luglio 2019

Viale Stadio 23100 Sondrio (Campo Coni)
Ore 08:30

AGGIUNGICI SU FACEBOOK

DIGITAL MAGAZINE

ALLENARE IL GIOVANE PORTIERE

Un programma per ottimizzare i tempi di lavoro e il numero di contatti con la palla quando lavoriamo con più portieri. Una semplice proposta per chi allena nei settori giovanili.

SFOGLIA

Iscriviti su ALLFOOTBALL oppure esegui il LOGIN