Un blog al giorno

CERCA SU ALLFOOTBALL

Risultati di ricerca per: obiettivi

    • CALCIO E CRESCITA PSICOFISICA DEI BAMBINI

      Venerdì 19 Maggio 2017

      Le fasi dello sviluppo cognitivo per fasce d'età ci aiutano a capire come lavorare con piccoli e piccole in periodo pre adolescenziale, un momento decisivo per la loro crescita.

    • LE SFIDE A PUNTI PER LE SCUOLE CALCIO

      Giovedì 18 Maggio 2017

      Proseguono le proposte di Claudio Rapacioli, Ivan Beghi e Oreste Ungari dedicate ai piccoli aspiranti calciatori con un occhio in particolare ai portieri. Obiettivi: divertimento e attività motoria.

    • SCUOLA CALCIO, ISTRUTTORI E LE ESIGENZE DEI BAMBINI

      Mercoledì 3 Maggio 2017

      Per ogni fascia d'età esistono degli obiettivi primari, siano essi tecnici, motori o cognitivi. Ma anche l'approccio psicologico ed emotivo deve essere diverso.

    • CALCIO: LE QUALITÀ DEL TECNICO VINCENTE

      Martedì 2 Maggio 2017

      Allenare vuol dire avere anche la capacità di costruire un gruppo di lavoro coeso, fortemente orientato ai propri obiettivi e vincente. I consigli di Angelo Pereni.

    • CALCIO E LAVORO MOTORIO: PULCINI ED ESORDIENTI

      Lunedì 10 Aprile 2017

      Le proposte di Enrico Mordillo realizzate grazie anche alla consulenza dell'Aipac e di Duccio Ferrari Bravo. Didattica, obiettivi ed esercitazioni.

    • CALCIO: LA GESTIONE DELLA PALLA CON I PULCINI

      Domenica 26 Marzo 2017

      Didattica di lavoro per la categoria, dopo avere lavorato e affinato i fondamentali di base passiamo a esercitazioni ritmiche dedicate alla circolazione del pallone.

    • IL CALCIO DAI CINQUE AGLI OTTO ANNI

      Venerdì 10 Marzo 2017

      Gli obiettivi, i metodi e i mezzi specifici per la fascia d’età che comprende Piccoli Amici e Primi Calci. Gli esempi pratici di lavoro sul campo di Enrico Mordillo con i consigli dei professionisti del settore.

    • IL CALCIO COI PULCINI: LA CIRCOLAZIONE PALLA

      Sabato 25 Febbraio 2017

      Dopo avere imparato a gestire il pallone a livello individuale cominciamo a introdurre esercitazioni che prevedano la collaborazione semplice fra compagni.

    • PROPOSTE MOTORIE PER LE SCUOLE CALCIO

      Venerdì 17 Febbraio 2017

      Nuovi giochi pensati per i più piccini volti a perseguire gli obiettivi specifici dell'età e verificare le eventuali attitudini al ruolo del portiere.

    • CALCIO: TRANSIZIONI E ATTIVITÀ DI BASE

      Giovedì 12 Gennaio 2017

      La capacità di cambiare velocemente atteggiamento fra le due fasi di gioco può e deve essere allenata anche nei primissimi anni. Principi, esercitazioni e relativi obiettivi.

    • CALCIO: LAVORIAMO SUGLI SCHEMI MOTORI DI BASE

      Martedì 10 Gennaio 2017

      Fare calcio per i piccini è un momento decisivo per la crescita coordinativa dell’adulto che saranno. Costruiamo esercitazioni adatte agli obiettivi dell’età.

    • CALCIO: PRESA DI DECISIONE E DRIBBLING

      Venerdì 6 Gennaio 2017

      Vincere i duelli, anche nel calcio del collettivo, ha rilevanza decisiva. Allenare la capacità di saper dribblare deve essere, quindi, uno degli obiettivi dell’allenatore.

    • SCUOLA CALCIO: CHI GIOCA IN PORTA?

      Giovedì 5 Gennaio 2017

      I giochi sfida per le categorie Piccoli Amici e Primi Calci adatti a perseguire gli obiettivi tipici della fascia d'età e valutare chi ha la stoffa del numero uno.

    • CALCIO: GIOVANI, OBIETTIVI E RISULTATI

      Lunedì 12 Dicembre 2016

      I risultati tecnici nella crescita dei calciatori dipendono anche da organizzazione, ordine, idee, spirito d’iniziativa e capacità di comunicare del club.

    • CALCIO E RISCALDAMENTO: SUBITO I PRINCIPI DI GIOCO

      Giovedì 1 Dicembre 2016

      Nella fase di messa in moto introduciamo i temi centrali e gli obiettivi della seduta, le situazioni di gioco che i calciatori dovranno affrontare in partita.

    • CALCIO: PROPOSTE PER I GIOVANI PORTIERI

      Mercoledì 30 Novembre 2016

      Se non si ha a disposizione il preparatore specifico non isolate i numeri uno allontanandoli dalla squadra. Fateli giocare col gruppo e date loro obiettivi specifici.

    • CALCIO E OBIETTIVI PEDAGOGICI COI GIOVANI

      Mercoledì 23 Novembre 2016

      Utilizziamo intelligenza e alcuni stratagemmi per stimolare dialogo e spirito d’iniziativa fra i giovani calciatori. L'esperienza di Simone Susio supportata dai consigli di Roberto Mauri

    • CALCIO: GLI OBIETTIVI DELL’AVVIAMENTO MOTORIO

      Martedì 22 Novembre 2016

      Da Giuseppe Avella e il tutor Luciano Torri altri due giochi divertenti e perfettamente in linea con gli obiettivi essenziali per lavorare con i calciatori più piccini.

    • CALCIO: RISCALDAMENTO E PRINCIPI DI GIOCO

      Mercoledì 2 Novembre 2016

      Utilizziamo la fase iniziale dell'allenamento per lavorare sin da subito sugli obiettivi della seduta, un’ottima soluzione per allenare tecnica e principi di gioco..

    • CALCIO: IL TOTTENHAM SI SCALDA COSÌ

      Martedì 4 Ottobre 2016

      La qualità del calcio giocato dalla squadra di Mauricio Pochettino dipende anche dalle esercitazioni fatte svolgere dal tecnico in settimana. Ecco una delle più recenti.

    • CALCIO: TECNICA E ASPETTI MOTIVAZIONALI CON I GIOVANI

      Martedì 27 Settembre 2016

      Integriamo, nell'attività con i ragazzi, obiettivi tecnici, tattici e risposte a problemi d’attenzione e scarsa motivazione. Lo psicologo Roberto Mauri a fianco di Simone Susio.

    • CALCIO: COME SI LAVORA NELL’ATTIVITÀ DI BASE

      Lunedì 12 Settembre 2016

      Fare l’istruttore con i piccini vuol dire non vincolare i calciatori a schemi preordinati, far fare loro esperienze sempre nuove e lavorare sulla tecnica.

    • CALCIO: CRITERI E PRINCIPI DELL’ALLENAMENTO FISICO

      Mercoledì 27 Luglio 2016

      Calcoliamo i carichi di lavoro interni e costruiamo esercitazioni aerobiche con obiettivi mirati e misurabili utilizzando la Fcmax come punto di riferimento.

    • UNA SETTIMANA CON MASSIMO DE PAOLI E…

      Martedì 19 Aprile 2016

      Il corso sul Metodo Castello e lo stage su “Didattica e obiettivi nel precampionato” per l'allenatore di settore giovanile sono un’occasione unica di aggiornamento.

    • CALCIO, LAVORO FISICO, FINE STAGIONE

      Venerdì 8 Aprile 2016

      L’allenamento condizionale negli ultimi impegni di campionato, i consigli e le indicazioni in relazione agli obiettivi da raggiungere.

    • METODO CASTELLO E COMUNICAZIONE NEL CALCIO

      Martedì 5 Aprile 2016

      Utilizzare una metodologia di lavoro chiara, ragionare per obiettivi, comunicare con efficacia e verificare i risultati ottenuti: sono le chiavi del successo dell'allenatore di settore giovanile.

    • CALCIO: DIDATTICA E OBIETTIVI NEL PRECAMPIONATO

      Giovedì 24 Marzo 2016

      Fare squadra, spiegare efficacemente gli esercizi, programmare il lavoro per le diverse fasce d’età. Didattica del gioco offensivo e difensivo. Tecnica e tattica per i giovani. 150 posti disponibili.

    • CALCIO E DILETTANTI: CON GIOVANI E ADULTI SI PUÒ FARE DI PIÙ?

      Lunedì 1 Febbraio 2016

      Allfootball domani compie un anno. Ecco gli obiettivi che ci hanno guidato nel pensare gli articoli e i contenuti rivolti a giocatori, allenatori, genitori e dirigenti.

    • ORGANIZZIAMO IL CONFRONTO CON I GENITORI

      Venerdì 30 Ottobre 2015

      Alcuni semplici “schemi” per creare incontri con diverse finalità, tenendo conto dei pro e dei contro. Come organizzarli in base agli obiettivi da condividere con mamme e papà.

    • OBIETTIVI, PROGRAMMAZIONE E DUTTILITÀ

      Giovedì 22 Ottobre 2015

      Come allenare efficacemente le calciatrici. I consigli affinché sedute e programma di lavoro diano risultati nel tempo.

    • FORMIAMOLI CON LA PERIODIZZAZIONE TATTICA

      Venerdì 9 Ottobre 2015

      I principi e i criteri per strutturare allenamenti, creare esercitazioni, proporle e insegnare calcio nelle fasce d’età sensibili, crescendo calciatori consapevoli.

    • UN PROGRAMMA PER I GIOVANI PORTIERI

      Martedì 29 Settembre 2015

      Una proposta per ottimizzare i tempi di lavoro e raggiungere più obiettivi quando si lavora con più giocatori. Video ed esercizi per i giovani numeri uno.

    • ALLENAMENTO EXTRA? ECCO COSA FARE IN ACQUA

      Domenica 27 Settembre 2015

      Il lavoro in piscina è ottimo sia per l’attività defaticante post partita sia per chi vuole migliorarsi aggiungendo una seduta di lavoro. Obiettivi, esercizi, carico e reupero.

    • PROGRAMMARE NELLA SCUOLA CALCIO

      Lunedì 10 Agosto 2015

      Il lavoro con i più piccoli richiede un attento lavoro di individuazione degli obiettivi e di strutturazione delle sedute e delle esercitazioni per favorire l’apprendimento.

    • LA FELICITÀ, IL PORTIERE E IL RIGORISTA

      Lunedì 3 Agosto 2015

      Porsi obiettivi, lottare per raggiungerli e passare attraverso le difficoltà sono tappe fondamentali della nostra crescita, anche per questo il calcio è scuola di vita.

    • OBIETTIVI E IDEE CHIARE: SUBITO!

      Venerdì 31 Luglio 2015

      I consigli di Devis Mangia per il precampionato: definite i principi che regolano la convivenza del gruppo, i concetti su cui si basa il vostro calcio e dove volete arrivare.

    • UN PASSO ALLA VOLTA VERSO IL SUCCESSO

      Martedì 28 Luglio 2015

      Un calciatore consapevole e vincente non solo si pone più obiettivi e li diversifica, ma è tenace, li costruisce e distribuisce con criterio nel tempo.

    • PONETEVI PIÙ OBIETTIVI

      Lunedì 29 Giugno 2015

      Il giocatore vincente lavora per sé stesso su più fronti. Fissa una serie di ragionevoli traguardi e li persegue con costanza, senza perdersi d’animo.

    • LA VIA PER DIVENTARE VINCENTI

      Giovedì 28 Maggio 2015

      Gli obiettivi che ci poniamo sono la guida per avere successo, le strategie pratiche, i consigli per raggiungerli e migliorare sempre più.

    • LA VOSTRA SQUADRA HA UN’IDENTITÀ?

      Venerdì 1 Maggio 2015

      L’importanza di condividere un’idea di gioco con i propri calciatori e creare una squadra allargata che comprenda tutti coloro che ruotano attorno ai giocatori.

    • HAI UN OBIETTIVO?

      Martedì 28 Aprile 2015

      Il calciatore deve avere chiaro lo scopo del suo lavoro, il traguardo finale. Solo così è stimolato, lavora bene e cresce.

    • ESERCIZI E SFIDE PER I PICCOLI AMICI

      Martedì 28 Aprile 2015

      Comunichiamo con inventiva e fissiamo obiettivi facili da raggiungere, così i bambini si divertono e imparano più in fretta.

    • NON SMETTETE DI LAVORARE

      Mercoledì 8 Aprile 2015

      Con o senza stimoli di classifica la squadra deve dare continuità a principi, obiettivi e lavoro atletico. È un investimento per il futuro

    • INIZIA IL CONFRONTO

      Lunedì 2 Marzo 2015

      Obiettivi, contenuti, modalità ed esercizi per l’apprendimento motorio. Proposte e riflessioni su cui dibattere.

    • IL CALCIATORE DEVE FARE TANTI ESERCIZI?

      Domenica 1 Marzo 2015

      Giocatori e tecnici devono puntare su quantità o qualità, sul fatto di porsi tanti obiettivi o sulla cura dei pochi raggiungibili? Quale allenamento porta ai risultati?

    • Per arrivare, ci vuole un indirizzo

      Lunedì 2 Febbraio 2015

      Il percorso di un giovane calciatore non può essere casuale e non può cambiare direzione ogni anno. Un settore giovanile deve condividere una filosofia di lavoro e precisi obiettivi.

      • Ricerchiamo la zona di finalizzazione

        Martedì 10 Aprile 2018

        Si gioca una partita a tema con tocchi ed eventuali altri vincoli decisi dal tecnico in funzione degli obiettivi e sotto obiettivi della seduta. Davanti alle due porte si delimitano delle aree quadrate o rettangolari all'interno delle quali operano una punta e due difensori....

      • L'allenamento multifunzionale, una proposta di Josè Mourinho

        Lunedì 31 Luglio 2017

        La squadra è composta da venti giocatori che vengono divisi in quattro gruppi da cinque ciascuno. Due gruppi eseguono un percorso che può essere costruito come in figura, con i calciatori che uno alla volta eseguono degli esercizi di rapidità in skip...

      • Sei contro sei più un jolly con obiettivi condizionali

        Martedì 11 Luglio 2017

         

        L'esercitazione e la sua variante hanno le seguenti caratteristiche:

      • Possesso palla con obiettivo creare superiorità numerica

        Mercoledì 31 Maggio 2017

        &nbsp;<P style="FONT-WEIGHT: normal; MARGIN-BOTTOM: 0cm"><FONT face="ITC Officina Serif Std Book, monospace">In un quadrato di dimensioni adeguate alla categoria, alle qualità tecniche dei giocatori e agli obiettivi condizionali ricercati dal tecnico si...

      • Tre contro uno per allenare movimenti codificati

        Giovedì 5 Gennaio 2017

        Si gioca un tre contro uno a campo aperto, i giocatori partono a venti metri dal difensore che protegge una linea di dieci metri posizionata cinque metri alle sue spalle. Gli attaccanti devono tentare di oltrepassare la linea utilizzando le direttive codificate...

      • Tre contro uno per i movimenti offensivi codificati

        Mercoledì 4 Gennaio 2017

        Si gioca un tre contro uno a campo aperto, i giocatori partono a venti metri dal difensore che protegge una linea di dieci metri posizionata cinque metri alle sue spalle. Gli attaccanti devono tentare di oltrepassare la linea utilizzando le direttive codificate...

      • Tre contro uno nel quadrato

        Mercoledì 23 Novembre 2016

        In un quadrato di dimensioni adeguate (l’arena) tre giocatori sono toreri che devono trasmettersi palla cercando di non farla prendere a un toro. Se il toro ruba palla a un torero diventa egli stesso torero e viceversa. I giocatori che giocano sull’esterno si distribuiscono sul...

      • 2c2 a settori + 2 jolly esterni

        Domenica 13 Novembre 2016

        Tipologia: 2c2 a settori + 2 sponde esterne per la profondità utilizzando il gioco in ampiezza. Obiettivi: guida, trasmissione, controllo, dribbling, situazioni di 1>1, 2>1, 2>2, 4>2, ricerca della superiorità numerica in ampiezza, transizione positiva e negativa, marcamento, smarcamento,...

      • Il gioco del riempi gli spazi

        Lunedì 22 Agosto 2016

        Il campo da gioco viene diviso in diversi spazi delimitati da cinesini o conetti, ogni portiere difende una metà campo, tentando con i rilanci di far rimbalzare la palla negli spazi dell'avversario. Vince chi riesce per primo a colpire tutti gli obiettivi. A seconda delle distanze...

      • Allenamento analitico cross e lettura traiettorie

        Lunedì 13 Giugno 2016

        Si suddividono i giocatori in coppie. Ogni giocatore è posizionato in prossimità di un quadrato. La distanza e le dimensioni dei quadrati possono variare a seconda del livello dei giocatori. Al segnale dell’allenatore, uno dei due giocatori deve calciare, da dentro il proprio...

      • Possesso palla di posizione quattro contro quattro più jolly

        Giovedì 26 Maggio 2016

        Oltre agli obiettivi tattici questo gioco stimola collaborazione e continuità d’azione con grande intensità. Il jolly, chiamato anche comodino, gioca senza soluzione di continuità con i possessori della palla. I giocatori rispettano una indicativa posizione del loro...

      • Ssg quattro contro quattro per il lavoro lattacido

        Venerdì 5 Febbraio 2016

        Si gioca uno small sided game quattro contro quattro con obiettivi tecnico tattici differenti. I difensori hanno...

      • Esercitazione tecnica su passaggio, ricezione e smarcamento

        Giovedì 14 Gennaio 2016

        Disponiamo i giocatori come in figura e poi possiamo suddividere l’esercitazione in tre...

      • Uno contro uno ritmico, dribbling e presa di posizione

        Mercoledì 23 Dicembre 2015

        Giocatori e campo di gioco si dispongono come in figura e danno il via a una serie di duelli eseguiti in forma ritmica: finisce una coppia, inizia un’altra partendo da destra e da sinistra. Il giocatore che inizia in possesso palla conduce e poi trasmette al compagno...

      • Rondo 4 contro 1: marcatura e possesso

        Domenica 13 Dicembre 2015

        In un rettangolo di 15 x 5 m si gioca un possesso palla 4 contro 1 con regole specifiche. Obiettivo dei quattro giocatori esterni è mantenere il possesso palla, portandola da una parte all'altra del lato lungo del rettangolo, dopo averla toccata almeno...

      • Attacchiamo una linea difensiva bassa o alta in situazione

        Giovedì 12 Novembre 2015

        Si gioca un cinque contro quattro difensori in linea che sono costretti ad adottare un atteggiamento prefissato (nell'esempio i gialli difendono bassi, i rossi alti: le due linee si alternano contro i cinque bianchi. L'azione comincia quando un centrocampista dei cinque giocatori che...

      • Al lavoro con i centrocampisti

        Giovedì 1 Ottobre 2015

        In un rettangolo si schierano, su entrambi i lati lunghi, quattro centrocampisti più altri due all’interno che fungono da avversari. L’esercitazione consiste nel trasmettersi palla da lato a lato senza essere intercettati da chi agisce...

      • Allenare i portieri in gruppo 1

        Lunedì 28 Settembre 2015

        Si dispongono tre porte come in figura. Un portiere (P1 nell’esempio), da posizione defilata gioca palla a un collega (P2 nell’esempio) disposto frontalmente a essa poi va a difenderla. Quando P1 arriva in posizione P1b P2 tira, P1 intercetta ed esegue la sequenza anche con altri due...

      • 11 vs 11 per le transizioni

        Lunedì 20 Luglio 2015

        Si gioca un undici contro undici. Nel corso dello svolgimento della partita il tecnico sollecita i diversi tipi di transizione mettendo in gioco un nuovo pallone, mentre la partita è in corso, in una zona di campo da lui scelta a seconda degli obiettivi che si...

      • Riscaldamento tecnico, tagli e movimento senza palla

        Mercoledì 10 Giugno 2015

        Si delimita l'area di lavoro come in figura. Un quadrilatero principale con due aree esterne di meta a loro volta divise in più porzioni (in questo caso in tre). Le dimensioni dell'area di lavoro variano in funzione del numero dei giocatori e degli obiettivi del tecnico (gioco...

      • Sei contro sei per le transizioni

        Lunedì 1 Giugno 2015

        Si divide l'area di lavoro in tre zone con quella centrale più ampia. Si formano tre squadre di sei giocatori (quattro difensori e due centrocampisti o attaccanti). Una delle tre con palla nella zona centrale inizia il gioco sei contro due con i compagni della squadra che parte in...

      • Partita a tema con lo scopo di portare più giocatori possibili in zona offensiva e allenando le coperture preventive.

        Giovedì 21 Maggio 2015

        PREMESSA: Ho creato questo tipo di esercizio situazionale per invogliare i ragazzi a creare azioni ed attaccare con più uomini possibili tenendo presente e di curare le coperture preventive per non subire ripartenze fatali per la squadra. SPIEGAZIONE: In un campo di calcio si affrontano 2...

      • azione attacco e copertura marcatura preventiva

        Giovedì 14 Maggio 2015

        OBIETTIVI tecnico/tattici: costruzione della manovra in 2 moduli di gioco e conclusione, sviluppo dell'azione con l'attenzione immediata alla transizione negativa. SVILUPPO: Due squadre, i BLU schierati 4231 che iniziano andando a gol 11>0 finita l'azione il portiere che para o meglio il secondo...

      • come preparare la fase offensiva avendo le coperture preventive UTILIZZANDO PUNTI DI RIFERIMENTO SUL CAMPO

        Domenica 10 Maggio 2015

        PREMESSA: Ho creato questo tipo di esercizio situazionale perché, per poter allenare la fase offensiva di una squadra coinvolgendo più giocatori possibili, credo siano importanti 3 aspetti: il primo aspetto è allenare l'affiatamento collettivo ovvero far capire ai calciatori che è fondamentale...

      • 11>11 Attacco organizzato/coperture preventive/transizioni

        Giovedì 7 Maggio 2015

        Obiettivi prima fase: attacco organizzato (costruzione dal basso, mantenimento, preparazione e affondo). Obiettivi seconda fase: coperture preventive Obiettivi terza fase: pressing / ripartenze / rifinitura e conclusione a rete DESCRIZIONE: Prima fase (frecce ARANCIONI/ROSSO il...

      • Partita a tema per attacco su lato debole e chiusure preventive

        Sabato 25 Aprile 2015

        Ultimamente si sente spesso parlare di marcatura/copertura preventiva senza cognizione di causa. Cos'è in realtà una chiusura preventiva? E' una tattica difensiva che si attua durante la fase di possesso di palla e ha come obiettivo quello di non concedere contropiedi alla squadra avversaria...

      • TECNICA IN SITUAZIONE

        Venerdì 27 Febbraio 2015

        TECNICA IN SITUAZIONE PREMESSA L'esercitazione si divide in due parti. Nella prima parte si sviluppano obiettivi tecnici: conduzione e dominio della palla. Nella seconda si sviluppano situazioni di gioco semplice dall'1c1 al 2c1. SVOLGIMENTO A,B e C partono contemporaneamente in guida della...

      • attacco e difendo

        Martedì 10 Febbraio 2015

        Giocatore R (come da immagine) dopo aver eseguito 1:portiere( finta e dribbling) e finalizzato,subirà un 2:1 da parte dei blu. terminato il 2:1 si attiveranno i 3 gialli per un 3:3. se i tre difendenti (1R piu 2 Blu) recuperano palla( transizione positiva) dovranno far gol nelle 2 porticine.Finito...

ABITUIAMO I GIOCATORI A TROVARE LE SOLUZIONI

Venerdì 27 Dicembre 2019

Sport City Galliate - Vicinale G. Leopardi, 14 - 28066 Galliate (NO)
Ore 08:30

STAGE DI TECNICA E TATTICA INDIVIDUALE PER CALCIATORI

Venerdì 27 Dicembre 2019

Palauno - Largo Balestra 520146, Milano (MI)
Ore 08:45

CORSO DI ALLENATORE DELLA TECNICA E DELLA TATTICA INDIVIDUALE

Sabato 28 Dicembre 2019

Palauno - Largo Balestra 520146, Milano (MI)
Ore 09:00

AGGIUNGICI SU FACEBOOK

DIGITAL MAGAZINE

ALLENARE IL GIOVANE PORTIERE

Un programma per ottimizzare i tempi di lavoro e il numero di contatti con la palla quando lavoriamo con più portieri. Una semplice proposta per chi allena nei settori giovanili.

SFOGLIA

Iscriviti su ALLFOOTBALL oppure esegui il LOGIN