Un blog al giorno

CERCA SU ALLFOOTBALL

Risultati di ricerca per: gioco

    • CALCIO: ALLENIAMO I GIOCATORI A TROVARE SOLUZIONI

      Lunedì 25 Marzo 2019

      Dalla coordinazione alla tecnica e alla situazione. Un percorso didattico adatto a chi allena nei settori giovanili, per crescere giocatori attivi e capaci di leggere il gioco

    • GIOCA, DIVERTITI E MIGLIORA LA TUA TECNICA DI GIOCO

      Giovedì 17 Maggio 2018

      Stage di perfezionamento tecnico con Massimo De Paoli e Andrea Cristi

    • CALCIO GIOVANILE, IL GIOCO DEL MAGO COLORE

      Martedì 27 Marzo 2018

      Stimoliamo e alleniamo le capacità di concentrazione e attenzione nei piccoli calciatori attraverso il metodo delle fiabe motorie. Un esempio pratico.

    • CALCIO, MARCATURA E INTERCETTO

      Martedì 20 Marzo 2018

      Lavoriamo sull'anticipo in marcatura prima in modo specifico, successivamente in un contesto reale di gioco. La video esercitazione.

    • CAMP & STAGE: IMPARIAMO LA TECNICA DI GIOCO

      Venerdì 24 Novembre 2017

      Quattro giorni per migliorare la tecnica del calciatore e la capacità di insegnarla, con il Metodo Castello, presso la palestra e il campo al coperto di Pieve Vergonte.

    • CALCIO E TRANSIZIONE: ALLENIAMO IL CALCIATORE A SCEGLIERE

      Lunedì 23 Ottobre 2017

      La rapidità nei cambi di fase di gioco è indispensabile, ma l’efficacia dipende dalla capacità di fare le scelte giuste sia in chiave offensiva sia difensiva.

    • IL LESSICO DEL CALCIO, FACCIAMO CHIAREZZA

      Mercoledì 16 Agosto 2017

      Non confondiamo i principi con i concetti di gioco e non usiamo“a vanvera” la parola transizione

    • CALCIO, ESERCIZI COORDINATIVI E POSTURE

      Lunedì 17 Luglio 2017

      Fra le diverse attività proponibili ai piccoli calciatori pensiamone e dedichiamone alcune alle posture. Un esempio di gioco proposto dai nostri esperti.

    • SCUOLA CALCIO: SVILUPPIAMO LE CAPACITÀ MOTORIE

      Venerdì 16 Giugno 2017

      Rotolamenti, corse e percezione dello spazio circostante, il nuovo gioco proposto da Rapacioli, Beghi e il maestro Ungari utile anche per capire chi ha attitudini al ruolo del portiere.

    • CALCIO: LINEA DIFENSIVA, OSSERVIAMO E AGIAMO

      Lunedì 12 Giugno 2017

      Indicazioni e consigli per esercitare I giovani calciatori al duello individuale inserito in un contesto di gioco più complesso fatto di altri avversari e compagni.

    • SCUOLE CALCIO: LE PROPOSTE DEGLI ESPERTI

      Mercoledì 7 Giugno 2017

      Utilizziamo lo spazio di lavoro per creare assieme ai bambini mondi immaginari e poi legarli alla sfida, al gioco e al divertimento.

    • CALCIO: ORIENTAMENTO E ADATTAMENTO DELLE SCELTE

      Domenica 14 Maggio 2017

      Come nasce nel calciatore la propensione all'inserimento negli spazi vuoti, elemento essenziale della costruzione del gioco offensivo.

    • CALCIO: LAVORIAMO SUI RITMI DI GIOCO

      Giovedì 11 Maggio 2017

      Contrariamente a quello che è istintivo pensare i ritmi di gioco non dipendono da qualità o capacità condizionali, piuttosto cognitive e conoscitive dei principi del calcio.

    • CALCIO: LE LINEE GUIDA PER LA FORMAZIONE DEL CALCIATORE

      Domenica 2 Aprile 2017

      Insegnare calcio creando automi che eseguono senza ragionare è la via sbagliata. I calciatori vanno esortati a capire ed elaborare le situazioni di gioco, per trovare loro le soluzioni.

    • I GIOCHI MOTORI PER LA SCUOLA CALCIO

      Giovedì 16 Marzo 2017

      L'attività motoria e coordinativa specifica dei bambini “calciatori” delle primissime fasce d'età. Utilizziamo metafore ed elementi di gioco semplici.

    • CALCIO: POSTURE E SVILUPPO DEL GIOCO OFFENSIVO

      Mercoledì 1 Marzo 2017

      Quanta attenzione poniamo, in allenamento e in partita, alle posture in fase di possesso? L'esperienza del Filvilla di Francesco Leone e le indicazioni di Renzo Ulivieri.

    • CALCIO: COME SFRUTTARE IL FALLO LATERALE

      Venerdì 24 Febbraio 2017

      È un fondamentale poco allenato ma se ben organizzato può produrre benefici importanti in tutte e due le fasi di gioco. Principi ed esercitazioni.

    • CALCIO, FASE OFFENSIVA: LO SPAZIO CHIUSO CHE SI APRE

      Martedì 14 Febbraio 2017

      Con un semplice concetto geometrico e un utilizzo efficace degli spazi insegniamo ai giovani il gioco sulle diagonali e le corrette posture del corpo.

    • CALCIO: LO SVILUPPO DEL PENSIERO TATTICO

      Giovedì 2 Febbraio 2017

      Acquisire le regole e i principi di gioco delle fasi di possesso e non possesso e di conseguenza fare scelte consapevoli in ogni situazione di gioco. Le proposte pratiche per migliorarsi.

    • GLI ADATTAMENTI ALLA LINEA DI DIFESA, I CONSIGLI DI ULIVIERI

      Martedì 31 Gennaio 2017

      Volete modificare gli assetti di gioco consolidati nel corso della stagione? Proviamo con la difesa che passa da quattro a tre e verifichiamo le eventuali ripercussioni sul centrocampo.

    • CALCIO E GIOVANI: IL GIOCO DEI SAMURAI

      Martedì 24 Gennaio 2017

      Costruiamo esercitazioni su misura per il livello e l’età dei nostri giocatori. L’esperienza sul campo di Simone Susio, i consigli di Roberto Mauri.

    • CALCIO E RIFERIMENTI SUL CAMPO, LE SUPERFICI

      Sabato 14 Gennaio 2017

      L’utilizzo efficace e la lettura delle aree di gioco definite e finite. Una delle prime elementari competenze che il calciatore deve acquisire e sfruttare in partita.

    • CALCIO: TRANSIZIONI E ATTIVITÀ DI BASE

      Giovedì 12 Gennaio 2017

      La capacità di cambiare velocemente atteggiamento fra le due fasi di gioco può e deve essere allenata anche nei primissimi anni. Principi, esercitazioni e relativi obiettivi.

    • CALCIO: COME LEGGERE E GESTIRE GLI SPAZI

      Mercoledì 4 Gennaio 2017

      Riferimenti e distanze di gioco, come le interpreta la nostra mente? Capiamone di più, i test per valutarci e le esercitazioni per migliorarci.

    • CALCIO: LE DINAMICHE DELL’APPRENDIMENTO

      Lunedì 2 Gennaio 2017

      Al giorno d’oggi non si allena più “il movimento” ma “l’azione”, il giocatore acquisisce competenze e si migliora in funzione del contesto e della situazione di gioco.

    • CALCIO: LE POSTURE PREVENTIVE IN NON POSSESSO

      Mercoledì 28 Dicembre 2016

      In ogni situazione di gioco esistono corretti posizionamenti del corpo da adottare, anche quando si è lontani dall'azione. Quali sono con palla agli avversari?

    • CALCIO E RISCALDAMENTO: SUBITO I PRINCIPI DI GIOCO

      Giovedì 1 Dicembre 2016

      Nella fase di messa in moto introduciamo i temi centrali e gli obiettivi della seduta, le situazioni di gioco che i calciatori dovranno affrontare in partita.

    • INSEGNIAMO LA TECNICA TRAMITE IL GIOCO

      Martedì 15 Novembre 2016

      Massimo De Paoli e Matteo Camoni vi proporranno una sequenza didattica per insegnare la tecnica ai giovani giocatori in modo divertente ed efficace con il Metodo Castello.

    • I RIFERIMENTI NEL CALCIO: LA SUPERFICIE

      Lunedì 14 Novembre 2016

      Con punto e linea la superficie rappresenta il terzo punto di riferimento spaziale del gioco del calcio. Vediamo come può essere utilizzata e a che scopo.

    • CALCIO: RISCALDAMENTO E PRINCIPI DI GIOCO

      Mercoledì 2 Novembre 2016

      Utilizziamo la fase iniziale dell'allenamento per lavorare sin da subito sugli obiettivi della seduta, un’ottima soluzione per allenare tecnica e principi di gioco..

    • INSEGNARE CALCIO TRAMITE IL GIOCO

      Lunedì 31 Ottobre 2016

      I giovani vogliono divertirsi e amano le sfide. Utilizziamo questi due ingredienti per costruire allenamenti didatticamente efficaci.

    • CALCIO: SVILUPPI DI GIOCO SUI CROSS DAL FONDO

      Mercoledì 26 Ottobre 2016

      Cerchiamo il fondo per servire le punte in area di rigore col tecnico argentino del Siviglia che ha fatto diventare grande la nazionale cilena: Jorge Sampaoli

    • CALCIO: COSTRUIRE AGGIRANDO COL METODO CASTELLO

      Giovedì 20 Ottobre 2016

      Cosa deve analizzare, osservare e correggere l’allenatore per insegnare correttamente a costruire in aggiramento secondo il metodo di Massimo De Paoli

    • CALCIO: RICONOSCERE SPAZI E TEMPI DI GIOCO

      Mercoledì 12 Ottobre 2016

      Alcune semplici ma efficaci proposte in progressione per allenare la categoria Esordienti a migliorare le capacità cognitive e coordinative.

    • CALCIO: LE MODIFICHE AL REGOLAMENTO

      Lunedì 19 Settembre 2016

      Le più consistenti e importanti novità nelle norme che regolano il gioco del calcio. Maggiore comprensione nei falli da ultimo uomo, meno per la condotta violenta.

    • CALCIO E REGOLAMENTO: QUANTE NOVITÀ

      Venerdì 16 Settembre 2016

      Le numerose e sostanziali modifiche alle regole del gioco del calcio contenute nella circolare 1 dell’Aia rappresentano la più ampia revisione dell’era moderna.

    • ULIVIERI: «METTETE IL GIOCO AL CENTRO DEL CALCIO»

      Giovedì 15 Settembre 2016

      Dal presidente dell’Aiac consigli e indicazioni per tutti i tecnici. Quali le priorità negli allenamenti settimanali? Qualità del gioco e divertimento. Al via una stagione come tutor di Francesco Leone (Asd Filvilla) nella sezione Alleniamoci Insieme

    • CALCIO: PRIMA L’IDEA DI GIOCO O IL MODULO?

      Mercoledì 14 Settembre 2016

      Qual è il principio base su cui lavorare con la nostra squadra? La sistemazione in campo a noi tanto cara o la messa in atto di concetti di gioco?

    • CALCIO: LE SCELTE EFFICACI E VINCENTI

      Domenica 4 Settembre 2016

      Utilizziamo figure geometriche e la rappresentazione mentale per muoverci più in fretta ed efficacemente dell’avversario. Consigli ed esercizi.

    • CALCIO: PSICOLOGIA ED EMOTIVITÀ DEL BAMBINO

      Venerdì 2 Settembre 2016

      I consigli per gli istruttori dei calciatori più piccini nei quali le emozioni sono sensazioni forti, anche fisiche, con le quali devono imparare a convivere.

    • CALCIO E PORTIERI: LA FASE OFFENSIVA

      Martedì 23 Agosto 2016

      Insegniamo ai giovani numeri uno a impostare efficacemente il gioco con le mani e con i piedi. I consigli, le esercitazioni e la cura della comunicazione.

    • CALCIO: METTIAMO FUORI GIOCO LA CELIACHIA

      Lunedì 22 Agosto 2016

      L’intolleranza al glutine è un disturbo sempre più diffuso, anche fra i calciatori. I consigli per un’alimentazione alternativa adeguata e nutriente.

    • CALCIO: ALLENIAMO LE CAPACITÀ STRATEGICHE

      Domenica 14 Agosto 2016

      Una divertente esercitazione mutuata dal baseball per migliorare nei giovani le capacità strategiche e la percezione dello spazio di gioco.

    • CALCIO: LE PARTITE A TEMA COLLETTIVE

      Martedì 13 Settembre 2016

      Organizziamo la manovra offensiva con esercitazioni che coinvolgono tutti i giocatori basate sul vostro sistema di gioco preferito.

    • TATTICA, DAL SISTEMA AGLI ALBORI DELLA ZONA

      Martedì 30 Agosto 2016

      La trappola del fuorigioco, il Sistema, la nascita del catenaccio, il falso nueve e gli albori del gioco a zona puro. La storia tattica del calcio in estrema sintesi.

    • CALCIO: FUORIGIOCO E SCELTE TATTICHE

      Venerdì 5 Agosto 2016

      Dall’impossibilità di passare il pallone in avanti alle dispute accese sulla posizione passiva o meno dell’ultimo attaccante.

    • L’EVOLUZIONE TATTICA DEL CALCIO

      Mercoledì 3 Agosto 2016

      Dall’1-1-9 all’1-4-4-2, fasi salienti e curiosità dell’evoluzione degli schieramenti e del pensiero tattico del gioco più bello del mondo.

    • CALCIO E PORTIERI: L'IMPOSTAZIONE DEL GIOCO

      Sabato 23 Luglio 2016

      Alleniamo i giovani numeri uno a essere protagonisti anche in fase di possesso palla fin dalle prime fasce d’età. Principi ed esercitazioni.

    • CALCIO: LE ATTIVITÀ ESTIVE PER I GIOVANI

      Giovedì 14 Luglio 2016

      Un gioco che abbina tecnica di base e capacità strategiche prendendo spunto dal baseball. Alleniamo i ragazzi facendoli divertire.

    • CALCIO: TRASMISSIONE E SMARCAMENTO

      Giovedì 7 Luglio 2016

      Un’esercitazione sfida realizzata secondo i principi del Metodo Castello e provata nel camp di Colorno.

    • SACCHI: LA DIDATTICA DEL GIOCO OFFENSIVO

      Giovedì 16 Giugno 2016

      Posizione e movimento, tempi e smarcamento, motivazione e capacità di leggere la situazione. Principi ed esercitazioni per la manovra d'attacco.

    • SACCHI: ALLENIAMO IL SINGOLO O IL COLLETTIVO?

      Martedì 14 Giugno 2016

      Insegniamo i principi del gioco per abituare i calciatori a esprimersi in modo corale. La sensibilità dell’allenatore, nella correzione, è l’elemento fondamentale.

    • CALCIO: LA TOSSE MI METTE IN… FUORIGIOCO?

      Martedì 24 Maggio 2016

      Le infiammazioni ai bronchi, frequenti nei calciatori, non vanno sottovalutate, il rischio è che la patologia si aggravi. Come riconoscerle e comportarsi.

    • CALCIO: SMARCAMENTI E TEMPI DI GIOCO

      Martedì 10 Maggio 2016

      I tempi di gioco offensivi uniti al lavoro analitico su movimento senza palla e conclusione in porta: il tecnico del Siviglia li allena così.

    • CALCIO: GUARDIAMO OLTRE GLI ESERCIZI

      Domenica 1 Maggio 2016

      Da anni sul web è caccia aperta alle esercitazioni, intese come soluzione di ogni problema. Pensiamo ai principi di gioco e poi creiamo le nostre sedute.

    • CALCIO: ALLENARE I PORTIERI DEL FUTURO

      Martedì 26 Aprile 2016

      Dall’Apport un’esercitazione pensata per sviluppare nei giovani numeri uno capacità tattiche di impostazione del gioco, trasmissione palla e smarcamento.

    • CALCIO: GERMANIA, A SCUOLA DAL BAYERN

      Mercoledì 20 Aprile 2016

      Seconda parte dell’intervista a Steven Turek: il contropressing di Guardiola e l’influenza della sua squadra sulla filosofia di gioco tedesca.

    • CALCIO: LA COSTRUZIONE DEL GIOCO

      Lunedì 11 Aprile 2016

      Esercitazioni e didattica con il Metodo Castello. Uno stage con Massimo De Paoli, in campo e in aula, per insegnare efficacemente l’avvio della manovra.

    • CALCIO, TECNICA, SCAMBIO E MI MUOVO

      Giovedì 7 Aprile 2016

      L’inserimento dei gesti tecnici in esercitazioni che simulano situazioni reali di gioco, il video del maestro della tecnica Ivan Zauli.

    • CALCIO: GLOBALE O ANALITICO?

      Venerdì 1 Aprile 2016

      Festeggiamo il compleanno di Arrigo Sacchi partendo da una considerazione che rispecchia la sua filosofia di gioco. Alleno il singolo giocatore o la squadra?

    • CALCIO: DIDATTICA E OBIETTIVI NEL PRECAMPIONATO

      Giovedì 24 Marzo 2016

      Fare squadra, spiegare efficacemente gli esercizi, programmare il lavoro per le diverse fasce d’età. Didattica del gioco offensivo e difensivo. Tecnica e tattica per i giovani. 150 posti disponibili.

    • LA TATTICA INDIVIDUALE AL SERVIZIO DEI PRINCIPI DI GIOCO

      Giovedì 10 Marzo 2016

      La serata, presso l’Asd Urbania Calcio, sarà dedicata ai principi di tattica individuale secondo il Metodo Castello

    • BAMBINI, CALCIO GIOCO E CREATIVITÀ

      Giovedì 3 Marzo 2016

      Chi insegna ai giovani calciatori, dai più piccoli agli adolescenti, non può limitarsi a schemi ed esercizi. Deve solleticare la loro fantasia.

    • CALCIO: A TAVOLA COME TI SCHIERI?

      Lunedì 22 Febbraio 2016

      In cucina come in campo il calciatore può scegliere diversi schemi di gioco. Il 5-3-2 risulta il più indicato, perché come direbbe Trapattoni: «Primo, non prenderle!»

    • IL CALCIO DEI PICCOLI: GIOCO ED EMOZIONI

      Mercoledì 17 Febbraio 2016

      Partita, tiro in porta e duello sono le attività più coinvolgenti per i bambini. Ecco una proposta dall'alto carico cognitivo.

    • CALCIO: ALLENIAMO IL GIOCO AEREO

      Venerdì 12 Febbraio 2016

      Colpo di testa e tiri al volo sono espressioni di forza “adattata” a spazi e tempi dinamici. Una divertente partita esercizio per allenare i giovani.

    • CALCIO: LA FASE DI POSSESSO DI GASPERINI

      Lunedì 8 Febbraio 2016

      Con la partenza di Perotti e l’arrivo di Cerci e Suso il tecnico del Genoa ha dovuto rivoluzionare l’approccio tattico alla fase offensiva. Ecco come.

    • COME ALLENATE LA VOSTRA LINEA DIFENSIVA?

      Mercoledì 3 Febbraio 2016

      Entrate in gioco e mettete al vaglio di Angelo Pereni le vostre proposte su come si allena la linea difensiva a seconda che la palla sia coperta o scoperta.

    • DALLA SITUAZIONE DI GIOCO AL GESTO TECNICO EFFICACE

      Venerdì 29 Gennaio 2016

      Sabato 27 febbraio, Chieti Young Grassroots e A.I.A.C. Abruzzo Settore Giovanile, in collaborazione con Allfootball, organizzano, a Chieti, l’evento “Dalla situazione di gioco al gesto tecnico efficace”.

    • DAL GESTO TECNICO EFFICACE ALLA SITUAZIONE DI GIOCO

      Venerdì 29 Gennaio 2016

      Appuntamento a Verbania con Massimo De Paoli sabato 20 febbraio. Si partirà dal particolare (il gesto tecnico efficace) per arrivare al generale (la situazione di gioco).

    • CALCIO: L’ALLENAMENTO DEGLI STILI DI CORSA

      Giovedì 28 Gennaio 2016

      Benché il gioco del calcio richieda movimenti sempre diversi e mai ciclici, alcuni sono specifici del calciatore. Impariamoli e utilizziamoli per allenarci.

    • CALCIO: LIBERIAMOCI DALLA MARCATURA

      Domenica 17 Gennaio 2016

      Una semplice esercitazione, ricca di contenuti tecnici e tattici, per insegnare ai giovani i principi dello smarcamento sotto pressione di un avversario.

    • CORSA E TECNICA, NAPOLI CHE CALCIO!

      Giovedì 7 Gennaio 2016

      Anche il Torino, ottimamente disposto in campo, cede al San Paolo di fronte a Sarri e al suo sistema di gioco fatto di rotazioni, movimento senza palla e tecnica in velocità

    • COME ALLENARE LE ROTAZIONI NEL CALCIO

      Sabato 2 Gennaio 2016

      Lo scambio di posizione in fase di possesso palla è un’arma eccellente per eludere il pressing e costruire gioco a centrocampo. Esercizi e principi.

    • EMPOLI, LEZIONE DI SMARCAMENTO

      Lunedì 21 Dicembre 2015

      Giampaolo sbanca Bologna col suo gioco fatto di movimenti senza palla e aggressività negli spazi. Toscani esempio da manuale di come ci si smarca collettivamente.

    • CONTROLLO, COPRO IL PALLONE E TRASMETTO

      Giovedì 17 Dicembre 2015

      Un gioco esercizio a punti dedicato alla difesa della palla e finalizzato alla gestione ottimale del possesso di squadra.

    • JUVE: UNA GESTIONE PERFETTA DELLA PARTITA

      Lunedì 14 Dicembre 2015

      La squadra di Allegri si conferma in crescita e grazie all’ottima interpretazione delle due fasi di gioco smonta e poi batte una Fiorentina generosa ma leggibile tatticamente.

    • IL CALCIO EMERGENTE DEGLI USA

      Domenica 13 Dicembre 2015

      La North Carolina University, forma da diversi anni giocatrici di livello mondiale. La filosofia di gioco, la metodologia e le esercitazioni di coach Dorrance.

    • IL CALCIO SENZA PAURA DEL SASSUOLO

      Lunedì 7 Dicembre 2015

      Nella partita di Genova la Samp di Montella presenta un 1-3-4-2-1 con grandi velleità offensive ma senz’anima. Trionfano organizzazione, tempi di gioco e spavalderia degli emiliani.

    • PORTIAMO LA PUNTA SULL’ESTERNO

      Domenica 6 Dicembre 2015

      L’analisi di una splendida scelta di Gianluigi Buffon su un uno contro uno laterale alla porta. Le esercitazioni di Claudio Rapacioli per allenare questa situazione di gioco.

    • GUIDA ALL'1-3-5-2: TATTICA E PRINCIPI

      Mercoledì 2 Dicembre 2015

      È uno dei sistemi di gioco più utilizzati nel calcio, mediana e difesa passano da cinque a tre col riposizionamento degli esterni e prevede l'utilizzo del regista basso.

    • NAPOLI INTER: IL CALCIO DI SARRI E MANCINI

      Lunedì 30 Novembre 2015

      Fase di possesso partenopea contro dispositivo di difesa interista, nerazzurri in dubbio se giocare col tridente, in tal caso sarà un 1-4-3-3 con gli esterni alti che rientrano.

    • ALLENIAMOLI A TENTARE IL DRIBBLING

      Martedì 17 Novembre 2015

      Insegniamo ai piccoli calciatori i movimenti d’inganno, per utilizzare al meglio lo spazio di gioco, superare l’avversario, creare superiorità numerica e segnare.

    • ATALANTA TUTTA PRESSING E CORSA

      Lunedì 9 Novembre 2015

      Bergamaschi dinamici e ben organizzati, spente le velleità rossonere, Mihajlovic cambia anche sistema di gioco, ma non è sufficiente. Milan ancora in difficoltà in mezzo al campo.

    • IL NUOVO VOLTO TATTICO DEL MILAN

      Sabato 7 Novembre 2015

      Mihajlovic ha trovato un assetto di gioco, ancora in evoluzione, che garantisce ai rossoneri una fase offensiva più efficace e miglior equilibrio per affrontare le ripartenze avversarie.

    • PROTEGGIAMO LA PORTA O LO SPAZIO?

      Venerdì 6 Novembre 2015

      Sui tiri dalla distanza è preferibile, se si è avanzati di posizione, recuperare la porta: l’analisi di una recente situazione di gioco vista in serie A.

    • QUALE MEDIANA PER LA NOSTRA SQUADRA?

      Lunedì 2 Novembre 2015

      Caratteristiche, compiti e disposizione dei mediani nei diversi sistemi di gioco. Qual è il più adatto ai nostri giocatori?

    • DRIBBLO, COLLABORO E TIRO IN PORTA

      Martedì 27 Ottobre 2015

      Ecco come una semplice esercitazione e alcune varianti possono rendere un gioco divertente e utile per allenare i principi base del calcio.

    • LA RIALZATA DEI CAMPIONI

      Venerdì 23 Ottobre 2015

      Il portiere va a terra ma la palla è ancora in gioco: la tecnica per rialzarsi in modo efficace e veloce. Il video, i consigli e le correzioni.

    • COME COMPORRE E ALLENARE IL CENTROCAMPO

      Lunedì 5 Ottobre 2015

      Compiti e caratteristiche dei giocatori. I principi di gioco, le diverse soluzioni tattiche e le esercitazioni per allenare il reparto.

    • LE MOSSE VINCENTI DI ALLEGRI

      Venerdì 2 Ottobre 2015

      La Juventus in Champions da una grande dimostrazione di come si scardina una difesa chiusa: pressing, circolazione della palla e cambi di gioco. L’analisi tattica.

    • SOUSA: LE STRATEGIE PER FERMARE L’INTER

      Sabato 26 Settembre 2015

      Mancini punta sulla solidità del suo calcio e lavora sugli inserimenti delle mezze ali, l'allenatore della Fiorentina schiera una squadra duttile con difesa a tre o a quattro in funzione delle fasi di gioco.

    • SOLUZIONI PER ALLENARE LA FASE OFFENSIVA

      Giovedì 24 Settembre 2015

      In serie A ritornano i centravanti. Analizziamo le scelte tattiche dei grandi club e per voi un esercizio, ricco di varianti, per allenare le punte e migliorare la fase offensiva.

    • FINTO, SUPERO L’AVVERSARIO E SEGNO!

      Giovedì 17 Settembre 2015

      Un gioco esercizio per insegnare ai piccoli calciatori i principi del dribbling in modo divertente. Il video, i consigli per l'allenatore e le varianti in progressione.

    • INTER MILAN: DECIDE UN INCERTEZZA NEL PRESSING

      Lunedì 14 Settembre 2015

      Partita a scacchi tra Mancini e Mihajlovic. Il primo sorprende con la scelta del sistema di gioco, il secondo impostando con gli esterni. Una ripartenza dei nerazzurri risolve la partita.

    • BIELSA: I SEGRETI DEL MAESTRO

      Martedì 8 Settembre 2015

      La prima parte dell’analisi tattica del gioco e delle idee del grande allenatore argentino.

    • SIAMO TROPPO COMPLICATI?

      Martedì 1 Settembre 2015

      L’allenatore efficace aiuta il calciatore a maturare le conoscenze che gli permettono di interpretare e risolvere le situazioni di gioco in modo semplice.

    • CALCIO GIOVANILE: IL MILAN DI FILIPPO GALLI

      Lunedì 24 Agosto 2015

      Il club rossonero punta alla formazione di calciatori “pensanti”, capaci di saper leggere e interpretare il gioco. L’importanza dell’attitudine al sacrificio e l’esempio di Calabria.

    • IMPARIAMO IL COLPO DI TESTA

      Lunedì 17 Agosto 2015

      Una semplice proposta per insegnare questo gesto tecnico senza intimorire i bambini, ma stimolando la loro fantasia, in un contesto ludico, coinvolgendo tutti i partecipanti al gioco.

    • LA RICERCA DEL GOL COL METODO CASTELLO

      Mercoledì 12 Agosto 2015

      Massimo De Paoli e Robertro Valmori, presso la Pcs Sanmichelese Sassuolo, mostreranno come allenare la capacità di individuare tempo e spazio per presentarsi all’appuntamento con la rete.

    • COSTRUZIONE DEL GIOCO ALTA O BASSA?

      Mercoledì 12 Agosto 2015

      I vantaggi di insegnare uno sviluppo della manovra efficace e ragionato, l’utilizzo dell’unità minima per creare superiorità numerica, principi ed esercitazioni.

    • METTERSI IN GIOCO… ON LINE

      Giovedì 30 Luglio 2015

      Prosegue il nostro viaggio nel calcio in rete, questo mese siamo andati a curiosare nel sito di un giovane tecnico di Parma che ha voglia di crescere e condividere i propri esercizi.

    • GIOCO MI DIVERTO E CRESCO

      Venerdì 17 Luglio 2015

      Una proposta semplice per i bambini ma già ricca di principi legati al calcio dei grandi, bastano tre gestualità tecniche e il divertimento, oltre che l’apprendimento, è assicurato.

    • LA LEZIONE DI VITA DEI PICCOLI CALCIATORI

      Venerdì 3 Luglio 2015

      La purezza dei bambini nell’affrontare il gioco è una sana lezione anche per noi adulti, non pensano troppo non fanno congetture, vivono lo sport, come la vita, con stupore e spontaneità.

    • OGGI OCCORRONO PALLA E INTENSITÀ

      Giovedì 25 Giugno 2015

      In Europa si corre, e bene, per tutti i 90’ di gara. Noi, pur maestri di tecnica e tattica, o inseriamo più ritmo negli allenamenti in situazione o rimarremo ai margini.

    • SPARITO IL GIOCO È RIMASTO L’AZZARDO

      Lunedì 22 Giugno 2015

      Lo scandalo (annunciato) che ha coinvolto la Fifa dice, ancora una volta, che il calcio dei ricchi è lontano dai valori per cui nasce e vive in chi lo pratica per le strade.

    • MIGLIORIAMO LA VELOCITÀ DI GIOCO

      Venerdì 12 Giugno 2015

      È il tempo utile affinché due o più compagni interagiscano tecnicamente, cognitivamente e tatticamente per sviluppare la manovra. I principi e alcune esercitazioni.

    • ROMBO BASSO: GLI SVILUPPI DI GIOCO

      Giovedì 11 Giugno 2015

      La costruzione a partire dal portiere con i corretti scaglionamenti ha diversi ed efficaci sbocchi, vediamone assieme alcuni allenandoci con le frammentazioni.

    • VOI SAPETE PERDERE?

      Martedì 9 Giugno 2015

      Per crescere il giocatore bisogna spingerlo a provare, rischiare, mettersi in gioco, sul serio, e poi sostenerlo aiutandolo a superare delusioni e difficoltà.

    • IMPARIAMO A DIFENDERE PREVENTIVAMENTE

      Lunedì 1 Giugno 2015

      Chi attacca deve mantenere equilibrio, tattico e mentale, che permetta di limitare gli avversari qualora si perda il possesso e si subisca un contrattacco. Principi ed esercitazioni.

    • Massimo De Paoli e Ivan Zauli a Cervia

      Mercoledì 20 Maggio 2015

      La serata, presso lo Stadio dei Pini, sarà dedicata allo sviluppo del gioco tramite la strategia dell’aggirare e agli elementi tecnici e tattici per allenarla e applicarla in campo.

    • LE MOSSE CHIAVE DI VERONA EMPOLI

      Lunedì 18 Maggio 2015

      Mandorlini alza un centrocampista su Valdifiori e limita i toscani, Sarri, a sua volta, non rinuncia al pressing altissimo, ma il Verona vince con le sovrapposizioni e i cambi di gioco.

    • LE ATTIVITÀ RITMICHE CON PALLA - B3

      Mercoledì 13 Maggio 2015

      Il giocatore impara a relazionarsi sul campo con i suoi compagni di squadra, entra in gioco anche la tattica collettiva.

    • COSTRUIAMO CALCIO COL ROMBO BASSO

      Lunedì 11 Maggio 2015

      Con la quinta frammentazione impariamo a costruire il gioco dal basso, quattro i giocatori chiave fra i quali il portiere che partecipa alla manovra.

    • ALLENIAMO LE DECISIONI DA PRENDERE IN PARTITA

      Domenica 10 Maggio 2015

      Il calciatore del futuro legge le situazioni di gioco, le interpreta e le risolve. Le idee e gli strumenti per lavorare con i giovani.

    • METODO CASTELLO IN TOUR A PADOVA

      Martedì 5 Maggio 2015

      Massimo De Paoli vi aspetta per il secondo dei cinque appuntamenti in tour per l'Italia. Il tema sarà: LO SVILUPPO DEL GIOCO (attraversare).

    • LA VOSTRA SQUADRA HA UN’IDENTITÀ?

      Venerdì 1 Maggio 2015

      L’importanza di condividere un’idea di gioco con i propri calciatori e creare una squadra allargata che comprenda tutti coloro che ruotano attorno ai giocatori.

    • CHAMPIONS: STRATEGIE CONTRO

      Giovedì 30 Aprile 2015

      Le filosofie di gioco delle quattro reginette d’Europa, in semifinale scontro fra grandi valori tecnici e diverse intelligenze calcistiche.

    • “COSTRUIAMO DAL BASSO”

      Lunedì 27 Aprile 2015

      Una pubblicazione a cura di Pierluigi Arcuri che mette in evidenza principi e soluzioni di gioco per iniziare efficacemente la manovra partendo dal portiere o dai difensori.

    • GIUSEPPE SANNINO E IL SUO 1-4-4-2

      Venerdì 24 Aprile 2015

      Un evento organizzato da Aiac sezione di Lodi, relatore il tecnico di Ottaviano che svelerà i segreti del suo sistema di gioco dalla fase difensiva alle ripartenze

    • A UDINE CON MASSIMO DE PAOLI

      Giovedì 23 Aprile 2015

      Sfogliamo il libro tattico del Metodo Castello. Il tema dell'incontro sarà "L’impostazione del gioco". E in campo vedremo lo sviluppo di tutti gli aspetti tecnico, tattici, percettivi, spaziali e temporali.

    • INTER E MILAN: TUTTO SCONTATO

      Martedì 21 Aprile 2015

      Soluzioni di gioco poco brillanti nel derby, facile lettura dell’avversario per i due tecnici: Inzaghi e Mancini non rischiano né trovano l’idea vincente

    • COSTRUIAMO LE ABILITÀ DEI BAMBINI

      Venerdì 17 Aprile 2015

      Le gestualità motorie si formano da piccoli, diamo ai giovani calciatori istruttori competenti, giochi divertenti e facciamoli correre... con la fantasia

    • LE ATTIVITÀ RITMICHE CON PALLA - B2

      Giovedì 16 Aprile 2015

      Entrano in gioco i dieci principi di tattica individuale. Video, teoria ed esercitazioni.

    • DALL’ESERCIZIO AL GIOCO

      Sabato 11 Aprile 2015

      Col quarto stadio delle frammentazioni entriamo in situazione. Avversari contro, porticine da attaccare per mettere in pratica quanto appreso.

    • IL PALLONE IN UN COMPUTER

      Giovedì 9 Aprile 2015

      L’utilizzo dell’analisi video della partita e la valutazione del gioco del calcio.

    • ENTRA IN GIOCO LA PALLA

      Lunedì 30 Marzo 2015

      I piccoli prendono rapidamente confidenza con l’ambiente e gli istruttori. Regaliamo loro proposte stimolanti dal risultato certo. Il bimbo, non dimenticatelo, si diverte se riesce

    • HO LA FEBBRE: GIOCO?

      Martedì 24 Marzo 2015

      La decisione dipende dalla sensazione del calciatore e dall’importanza della partita. In ogni caso, è meglio non far scendere in campo un giocatore che supera i 37.5 gradi.

    • PIOLI AGGRESSIVO E VINCENTE

      Mercoledì 18 Marzo 2015

      La Lazio dimostra una maggior organizzazione nelle due fasi di gioco e quando riconquista palla innesca la velocità dei suoi attaccanti.

    • CREIAMO IL GIOCO INSIEME AI BAMBINI

      Martedì 17 Marzo 2015

      I piccoli calciatori devono essere coinvolti e partecipi, in tal modo, divertendosi, imparano a conoscere e risolvere le prime elementari situazioni di gioco.

    • MANCHESTER UNITED-TOTTENHAM HOTSPUR: POCHETTINO SFIDA VAN GAAL

      Sabato 14 Marzo 2015

      Il gioco articolato del maestro olandese contro le ferree convinzioni dell’argentino. Harry Kane riuscirà a forzare la difesa dei Red Devils con i suoi tagli in diagonale o prevarrà la forza aerea di Fellaini e Smalling contro la difesa degli Spurs?

    • LI AIUTIAMO A ESPRIMERE IL LORO TALENTO?

      Martedì 10 Marzo 2015

      Amate mettervi in gioco? Guardare oltre. Confrontarvi. Cercare nuove squadre per far esprimere lo straordinario potenziale dei nostri giovani calciatori? Benvenuti in questo blog.

    • L’UTILIZZO DEL GPS NEL GIOCO DEL CALCIO

      Mercoledì 4 Marzo 2015

      Questo strumento è utilissimo per valutare il lavoro con la palla. Scopriamo come sfruttarlo a pieno traendone dati utili per il nostro lavoro.

    • ROMA JUVENTUS: PIÙ TATTICA CHE GIOCO

      Mercoledì 4 Marzo 2015

      Gli uomini di Allegri non sferrano il colpo del kappaò, mentre la squadra di Garcia entra in partita grazie ai cambi con cui il tecnico riesce a girare un’inerzia decisamente negativa. Tutto come prima e bianconeri con vista sullo scudetto.

    • ALLENIAMO L’INTELLIGENZA CALCISTICA

      Lunedì 2 Marzo 2015

      Come si è evoluto il modo di allenare e di pensare il calcio. Oggi il giocatore deve affrontare sfide sempre più complesse ed è al centro del progetto. È lui, infatti, a dover saper leggere, interpretare e risolvere dinamiche di gioco sempre più elaborate.

    • WALTER PETTINATI: IL SIGNOR CALCIODONNE

      Domenica 15 Febbraio 2015

      Compie diciotto anni Calciodonne.it, un progetto dedicato al calcio femminile, realizzato da un professionista dello sport che per le ragazze s’è messo in gioco.

    • L’unità minima

      Giovedì 12 Febbraio 2015

      Gestire bene la palla è la chiave per giocare un calcio piacevole e propositivo. Una proposta semplice ed efficace per ottenere ottimi risultati sul campo.

    • UNA VARIANTE OFFENSIVA

      Mercoledì 11 Febbraio 2015

      La seconda frammentazione prevede l’inserimento del gioco “dentro” e uno sviluppo dell’esercizio più aggressivo, i principi base restano tali: scaglionamento, penetrazione, ampiezza, mobilità e sorpresa.

    • AGGIORNAMENTO AIAC BOLOGNA CON PAOLO TRAMEZZANI

      Lunedì 9 Febbraio 2015

      "La costruzione del gioco di squadra: dalla fase di possesso palla alla fase del mantenimento, dalla manovra d'attacco alla finalizzazione". È il tema dell'incontro che si terrà lunedì 2 marzo presso la sede Isokinetic di Bologna. Relatore mister Paolo Tramezzani, viceallenatore della nazionale...

    • Conosci il cardiofrequenzimetro?

      Mercoledì 4 Febbraio 2015

      È lo strumento più utilizzato per la valutazione del carico cardiaco nel gioco del calcio, con e senza palla. Consigli per un corretto utilizzo.

    • Quando vince l'organizzazione di gioco

      Lunedì 2 Febbraio 2015

      Un punto sul campionato dopo il giro di boa, la vera sorpresa è l’Empoli di Maurizio Sarri (nella foto) che dimostra come un progetto tecnico-tattico sviluppato per gradi possa valere più di grandi investimenti.

    • Siete pronti a mettervi in gioco?

      Lunedì 2 Febbraio 2015

      Allora aspettiamo, da tutti voi, 3 proposte per allenare la tecnica in situazione, che saranno valutate da Angelo Pereni.

    • Presente e futuro della fase di non possesso

      Lunedì 2 Febbraio 2015

      Il difensore moderno e la sua naturale evoluzione. Dai movimenti codificati alla corretta lettura delle situazioni di gioco.

    • Viaggio nel mondo dei piccoli calciatori

      Lunedì 2 Febbraio 2015

      La crescita di un bambino è il frutto di un gioco di squadra tra gli adulti di riferimento. Tracciamo assieme una strada per aiutare i nostri figli a d acquisire la capacità di affrontare la realtà che li circonda.

      • Sette contro sette per gli equilibri di squadra

        Mercoledì 2 Agosto 2017

        In un campo con porte e portieri diviso a metà si schierano due squadre di sette giocatori secondo una logica legata a quella della squadra per esempio:

        • tre giocatori della catena di destra, tre della catena di sinistra e un difensore centrale...

      • Sei contro sei più un jolly con obiettivi condizionali

        Martedì 11 Luglio 2017

         

        L'esercitazione e la sua variante hanno le seguenti caratteristiche:

      • Scuole Calcio, il gioco del pavimento magico

        Mercoledì 7 Giugno 2017

        Obiettivo di questa...

      • Metodo fiabe motorie: il gioco di Robin Hood

        Venerdì 26 Maggio 2017

         

        Con un rapporto bambino - pallone di 3 a 1 e dieci dodici bambini che giocano a tre di essi viene assegnato il ruolo di Robin Hood, ad altri quello dei ricchi (avranno il pallone in mano) ai restanti il ruolo dei poveri. Lo spazio di lavoro...

      • Partita a ranghi ridotti per il gioco in ampiezza e le soluzioni offensive

        Mercoledì 17 Maggio 2017

        Si gioca un cinque contro cinque con due porticine per squadra, poste sul centro destra e centro sinistra e rivolte correttamente verso l'interno (

      • Tre contro tre più quattro jolly per l'attacco alla profondità

        Venerdì 12 Maggio 2017

        In un area di lavoro preparata come in figura si gioca un tre contro tre più quattro jolly con una porta e un portiere. Una squadra ha l’obiettivo di fare gol nella porta ma solo dopo aver effettuato un passaggio filtrante dentro una delle due porticine (gialle in...

      • Quattro contro cinque per la riconquista e le uscite difensive

        Martedì 2 Maggio 2017

        Si delimita un'area di gioco con una porta e un portiere adeguata all'età e al livello dei giocatori che allenate e quindi non necessariamente utilizzando l'area di rigore e l'intero campo di gioco come in figura. Quattro difensori fronteggiano...

      • Il gioco staffetta fra le ruspe

        Giovedì 20 Aprile 2017

        Si delimita un corridoio di quindici metri di lunghezza e cinque - sei di larghezza. Un gruppo di sei bambini viene suddiviso in due squadre, una di quattro con la funzione di attaccare una linea e una di due che la difenderà...

      • Uno contro uno per Pulcini ed Esordienti

        Lunedì 10 Aprile 2017

        Prepariamo un'area di gioco come rappresentato in figura, l’esercitazione prevede di giocare uno contro uno con cambio improvviso dei ruoli. Al via dell’allenatore un giocatore (blu in figura) conduce palla seguito dall'altro (rosso in figura) al...

      • Scuola calcio, facciamo gol con i piedi e contrastiamo con mani e corpo

        Venerdì 7 Aprile 2017

        Si definisce un area di lavoro di circa 15 metri con due porte larghe due metri e due squadre ciascuna delle quali è composta da 3 - 4 giocatori. L’obiettivo del gioco è giocare una partita con i piedi normale per cercare di segnare nella...

      • Difesa della porta e uscita dal pressing o consolidamento del possesso

        Venerdì 31 Marzo 2017

        Si gioca con una porta e ovviamente il portiere un cinque contro quattro più due. Cinque attaccanti attaccano quattro difensori più il portiere per fare gol. Dalla parte opposta del campo (a distanza adeguata al livello e alle capacità dei giocatori) si...

      • Gioco dei mostri a coppie per Piccoli Amici e Primi Calci

        Venerdì 10 Marzo 2017

        In un’area di lavoro adeguata al numero dei giocatori a disposizione questi conducono palla liberamente nello spazio ostacolati dai “mostri armati” cioè dei compagni che hanno il compito di colpire il maggior numero di palloni possibile. Ogni...

      • Sostegno e trasmissione orizzontale, esercitazione analitica

        Martedì 28 Febbraio 2017

        Si posizionano tre giocatori a formare una linea, uno dei calciatori ai lati inizia l’esercitazione palla al piede. Il giocatore al centro effettua uno smarcamento sotto palla per ricevere avendo cura di non dare le spalle al terzo compagno e orientando il...

      • Pallamano con passaggio gol dietro la linea di porta per i piccini

        Giovedì 16 Febbraio 2017

        Si delimita un rettangolo di circa 15 metri per 10 con due porte larghe due metri. Si sfidano due squadre composte da tre o quattro giocatori. L’obiettivo del gioco è cercare di conquistare un punto passando la palla a un compagno posto (obbligatoriamente) dietro la...

      • Marco e copro a quattro contro punte di numero variabile

        Martedì 31 Gennaio 2017

        Si gioca all’interno di una metà campo utilizzando porta e portiere. Delimitiamo con dei segnalatori una linea circa quindici metri dopo l’area di rigore verso il centrocampo e due corsie laterali. Nella zona difensiva si posizionano quattro...

      • Attività strategiche con i giovani: il gioco dei samurai

        Lunedì 23 Gennaio 2017

        Si dispone un’area di gioco e due squadre come in figura. I “samurai” di ogni squadra devono rubare lo scrigno (un pallone) nascosto nella dimora della squadra avversaria e portarlo nel proprio campo di battaglia. Si può catturare (toccandoli...

      • Possesso palla a tre colori con vincoli settoriali

        Giovedì 19 Gennaio 2017

        Con l’area di lavoro in zone diverse giochiamo un possesso palla due colori contro uno con obbligo dei colori in possesso di cambiare zona di possesso ogni numero di passaggi predefinito dall’allenatore. Se il colore che sta sotto intercetta palla manda...

      • Trattamento palla e doppio uno contro uno

        Martedì 17 Gennaio 2017

        Quattro gruppi di giocatori si dispongono a stella (come in figura) a dieci metri circa da un conetto posto centralmente. I giocatori della fila A e B partono frontalmente in velocità e in conduzione verso il conetto centrale, arrivati a un metro circa dal...

      • Uno contro uno per allenare le transizioni

        Martedì 10 Gennaio 2017

        Due gruppi di giocatori si sfidano in un uno contro uno per fare gol, chi attacca (nel caso in figura il blu...

      • Uno contro uno: soluzioni per lavorare sul dribbling

        Giovedì 5 Gennaio 2017

        Si dispone un quadrato di lavoro come in figura e di dimensioni adeguate all’età dei giocatori a vostra disposizione. La progressione di lavoro prevede i seguenti step:

        • il giocatore in figura rosso passa la palla al bianco che la attacca ed esce in guida da una porticina,...

      • Tre contro uno per allenare movimenti codificati

        Giovedì 5 Gennaio 2017

        Si gioca un tre contro uno a campo aperto, i giocatori partono a venti metri dal difensore che protegge una linea di dieci metri posizionata cinque metri alle sue spalle. Gli attaccanti devono tentare di oltrepassare la linea utilizzando le direttive codificate...

      • Tre contro uno per i movimenti offensivi codificati

        Mercoledì 4 Gennaio 2017

        Si gioca un tre contro uno a campo aperto, i giocatori partono a venti metri dal difensore che protegge una linea di dieci metri posizionata cinque metri alle sue spalle. Gli attaccanti devono tentare di oltrepassare la linea utilizzando le direttive codificate...

      • Un test per valutare la velocità cognitiva

        Giovedì 29 Dicembre 2016

        Il preparatore (o l’allenatore) si posiziona davanti al calciatore mostrando uno dei tre cinesini di colore diverso che ha in mano. Chi esegue il test deve girare attorno a un birillo o conetto posto di fronte al tecnico, guardare il colore esposto, girarsi e...

      • Partitine sullo stretto per il tiro in porta

        Lunedì 19 Dicembre 2016

        Posizioniamo una porta al limite dell’area di rigore fronte all’altra. Delimitiamo il campo lateralmente in modo da avere un’area di lavoro estremamente ridotta. Si gioca una partita a ranghi ridotti (esempio tre contro tre) con l’obbligo di andare il più...

      • Trasmissione e ricezione nel quadrato: una progressione

        Mercoledì 14 Dicembre 2016

        In un’esercitazione strutturata su un quadrato quattro giocatori posti ai vertici (delimitati da cinesini) devono passarsi il pallone “mirando” il cinesino del compagno.

         

        PRIMO STEP

        I quattro giocatori effettuano uno scorrimento palla....

      • Riscaldamento tecnico analitico, sponda e taglio

        Martedì 6 Dicembre 2016

        I giocatori B1 e B2, partendo da posizione arretrata rispetto alla zona centrale dell’area di gioco si passano il pallone mediante dei dai e vai sino a che uno dei due entra nella zona di rifinitura. A1 e A2 (attaccanti) entrano anch’essi con un movimento incontro nella stessa zona....

      • Riscaldamento: ricezione e trasmissione con varianti

        Giovedì 1 Dicembre 2016

        In un quadrato di dimensioni adeguate al numero dei giocatori coinvolti si schierano due squadre e si chiede a tutti di stare in movimento occupando razionalmente gli spazi. Si inizia con dei passaggi in sequenza (nell’esempio in figura bianco – blu...

      • Due contro due con sponde per la verticalizzazione

        Lunedì 21 Novembre 2016

        L'area di gioco viene divisa come in figura. Nella zona centrale si gioca un due contro due mentre sulle fasce si posizionano un giocatore per squadra. Si gioca con l’obiettivo di segnare un punto facendo giungere il pallone un attaccante che si...

      • 2c2 a settori + 2 jolly esterni

        Domenica 13 Novembre 2016

        Tipologia: 2c2 a settori + 2 sponde esterne per la profondità utilizzando il gioco in ampiezza. Obiettivi: guida, trasmissione, controllo, dribbling, situazioni di 1>1, 2>1, 2>2, 4>2, ricerca della superiorità numerica in ampiezza, transizione positiva e negativa, marcamento, smarcamento,...

      • Progressione per il duello difensivo nella scuola calcio

        Venerdì 11 Novembre 2016

        L’esercizio di base prevede un duello uno contro uno con l’attaccante che deve superare in conduzione una linea ipotetica difesa da un compagno. Questi deve riconquistare palla e fare gol in una porticina posta alle spalle della punta. Finita...

      • Palla dietro e palla avanti nel riscaldamento

        Venerdì 11 Novembre 2016

        In un rettangolo diviso in tre parti con la parte centrale più piccola si dispongono due squadre di otto giocatori. Tre giocatori per squadra nelle zone laterali e due nella zona centrale. Il gioco inizia con due palloni, ogni squadra gestisce il suo. Tutti i...

      • Il tre contro due in contropiede veloce

        Giovedì 3 Novembre 2016

        Esercizio con finalità allenare i difensori

        Svolgimento per gli attaccanti. Le tre punte partono da tre cinesini posizionati a venti metri da un rettangolo di venti per dieci metri (al suo interno giocano due...

      • Possesso palla per l'attacco alla profondità

        Mercoledì 2 Novembre 2016

        Due squadre si affrontano in un rettangolo inizialmente solo con le mani avendo come obiettivo attaccare la linea di fondo. Per ottenere un punto, la squadra in possesso di palla deve farla pervenire a un compagno posto su di essa. Chi è in possesso di palla...

      • Uno contro uno per i portieri

        Venerdì 28 Ottobre 2016

        In un campetto di quindici per dieci (o di più a seconda dei bambini coinvolti), si sfidano a duello due portieri con l’obiettivo di portare la palla oltre la linea di meta difesa dall’avversario. Il portiere che difende ha la possibilità, per riconquistare palla, di...

      • Alleniamo le marcature preventive su corner a favore

        Giovedì 27 Ottobre 2016

        Si gioca una partita normale undici contro undici. Disponiamo quattro cinesini di diverso colore nel campo di gioco (due in una metà e due nell'altra, come in figura) un collaboratore del mister tiene in mano due palloni durante l'arbitraggio della partita. Ogni volta che il...

      • Sviluppi di gioco offensivo dall'esterno

        Martedì 25 Ottobre 2016

        Il giocatore blu in fascia destra trasmette in avanti al giocatore bianco che è contrastato in modo semiattivo alle spalle da un secondo giocatore blu. Il ricevente trasmette poi in profondità...

      • Il gioco dei dieci metri

        Lunedì 17 Ottobre 2016

        Facciamo affrontare le squadre in una gara di velocità e tecnica: obiettivo la guida e il tiro. Si dispone un area di gioco come potete vedere in figura, i giocatori si dispongono a dieci metri dai conetti di fronte a loro a dieci metri dei quali, in profondità, sono disposte delle...

      • Il gioco del rugby pallamano

        Lunedì 17 Ottobre 2016

        Si gioca una partita utilizzando sia mani sia piedi in un campo con le porte poste a internamente a cinque metri dal fondo del campo e nelle quali si può segnare solamente da dietro. Si può giocare il pallone con le mani ma solo in avanti, oppure in...

      • Esercizi analitici per riconoscere i riferimenti spaziali

        Giovedì 13 Ottobre 2016

        PUNTO

        I giocatori sono suddivisi in coppie, uno di fronte all’altro. Ogni giocatore è disposto su un cinesino. Al segnale dell’allenatore, l’elemento A trasmette il pallone verso il cinesino...

      • Quattro contro quattro vincolato nel rombo

        Martedì 11 Ottobre 2016

        Nella prima esercitazione si gioca un quattro contro quattro in un rettangolo diviso a metà, in ogni metà campo si deve verificare un due contro due. L’obiettivo è fare gol in una delle due porte avversarie. Le regole sono:

        • bisogna mantenere...

      • Quattro contro quattro vincolato nel cerchio

        Martedì 11 Ottobre 2016

        Nella prima esercitazione si gioca un quattro contro quattro in un rettangolo diviso a metà, in ogni metà campo si deve verificare un due contro due. L’obiettivo è fare gol in una delle due porte avversarie. Le regole sono:

        • bisogna mantenere...

      • Quattro contro quattro vincolato nel rettangolo

        Martedì 11 Ottobre 2016

        Nella prima esercitazione (in figura) si gioca un quattro contro quattro in un rettangolo diviso a metà, in ogni metà campo si deve verificare un due contro due. L’obiettivo è fare gol in una delle due porte avversarie. Le regole...

      • Riscaldamento tecnico trasmissione e conduzione

        Martedì 4 Ottobre 2016

        I giocatori in posizione A partono in slalom stretto fra le sagome (1) e trasmettono ai giocatori in posizione B (2). Una volta ricevuto il passaggio di ritorno (3), cambiano gioco verso i compagni in posizione C. Da questo punto ci sono due varianti possibili; a) la conduzione al punto di...

      • Test colorimetrico per misurare la reazione al disorientamento

        Lunedì 3 Ottobre 2016

        Preparazione del test per gruppi da cinque allievi massimo (massimo 5’ sul campo).  Collocare i cinesini a un metro l’uno dall’altro e ogni linea di cinesini a cinque metri dalla successiva come in figura. La distanza totale del percorso è di circa...

      • Due contro due per i giovani portieri

        Giovedì 29 Settembre 2016

        Si disputa un due contro due in un’area di gioco indicativamente di 16 x 10 metri che possiamo variare in funzione dell’età dei calciatori. Chi attacca può usare solo i piedi chi...

      • Difesa della porta a due difensori in parità e in inferiorità

        Mercoledì 28 Settembre 2016

        Si gioca all’interno di una metà campo utilizzando porta e portiere e delimitando con dei segnalatori una linea circa 15 metri dopo l’area di rigore verso il centrocampo. Nella zona fra area e linea si sfidano due difensori e due attaccanti. Questi...

      • Marcatura preventiva su corner

        Martedì 27 Settembre 2016

        Una squadra  (nella fattispecie la squadra blu) attacca la porta grande partendo da una situazione di corner a favore. Non appena la palla viene colpita dagli attaccanti blu o dai difendenti bianchi, un secondo portiere posto a lato della porta stessa cerca di servire con le mani ...

      • Presa e rilancio per fare gol nelle portine

        Mercoledì 21 Settembre 2016

        L’allenatore calcia in porta e dopo che il portiere ha parato va in pressione su uno dei due giocatori che si propongono per ricevere il rilancio. Il portiere deve rilanciare sul compagno che è in posizione migliore, questi deve fare gol nella porticina...

      • Alleniamo le transizioni con la partita arcobaleno

        Lunedì 19 Settembre 2016

        Si dispone il campo come in figura e si gioca una partita normale. Quando l’allenatore chiama un colore, il giocatore più vicino ha il compito di recuperare il pallone nel cerchio corrispondente riprendendo immediatamente il gioco da quella posizione. Il possessore nel momento in...

      • I giochi per i giovani: la sfida tiro di precisione

        Sabato 17 Settembre 2016

        In questa sfida il fulcro è saper calciare di precisione da diverse distanze, con diverse traiettorie, alte o rasoterra. Le quattro squadre si sfidano in due diverse abilità di tiro che poi si sommano per decretare il vincitore. Ogni giocatore ha...

      • I giochi per i giovani: il calcio scherma

        Sabato 17 Settembre 2016

        La scherma rimanda all’uno contro uno. Ci si attacca per fare punto e chi ha più capacità, coraggio e inventiva ha la meglio sull’avversario. La proposta è questa due giocatori con una pettorina infilata nei pantaloncini devono rubarla l’uno all’altro...

      • Costruzione del gioco col Metodo Castello

        Giovedì 8 Settembre 2016

        L’esercizio prevede che si dispongano un portiere e quattro giocatori (una ipotetica linea difensiva) al limite dell'area di rigore e di fronte a loro due avversari. In un quadrato centrale posizioniamo quattro centrocampisti (compagni di squadra dei difensori) e altri tre avversari....

      • Difendiamo il triangolo

        Lunedì 5 Settembre 2016

        Il difensore centrale D deve impedire a tutti i costi l’attraversamento da parte dell’attaccante centrale C del lato orizzontale del triangolo, lasciandogli solo la possibilità di uscire dai lati obliqui in appoggio al portatore di palla. Al via A,...

      • Possesso e circolazione in ampiezza della palla

        Mercoledì 31 Agosto 2016

        L’area di gioco viene divisa verticalmente in due parti uguali. Si gioca un possesso palla sei contro sei con quattro jolly (due per parte sulle corsie verticali). Si ottiene un punto se, quando la palla è in possesso di un jolly su un lato, questi...

      • Partita a tema per il contrattacco preventivo dietro il terzino

        Martedì 23 Agosto 2016

        Si gioca una partita undici contro undici, a tocchi liberi e con i sistemi di gioco che l'allenatore ritiene più opportuni (si consiglia sempre, qualora si abbiano informazioni, di contrapporre il proprio sistema usuale di gioco a quello del prossimo...

      • Il gioco del riempi gli spazi

        Lunedì 22 Agosto 2016

        Il campo da gioco viene diviso in diversi spazi delimitati da cinesini o conetti, ogni portiere difende una metà campo, tentando con i rilanci di far rimbalzare la palla negli spazi dell'avversario. Vince chi riesce per primo a colpire tutti gli obiettivi. A seconda delle distanze...

      • Undici contro undici in spazi ridotti

        Mercoledì 3 Agosto 2016

        Si gioca una partita undici contro undici. Le due squadre si schierano secondo il sistema di gioco utilizzato (l’1-4-3-3 in figura) con i portieri che giocano sulle linee del limite dell’area di rigore l’uno e di metà campo l’altro. L’obiettivo è...

      • Otto contro otto con due jolly

        Mercoledì 3 Agosto 2016

        Si gioca una partita su metà o trequarti campo. Le due squadre si schierano secondo il sistema di gioco utilizzato (l’1-4-3-3 in figura). I due centrocampisti centrali bianchi giocano sempre con la squadra in possesso (gialla in figura) creando così superiorità...

      • Alleniamo la difesa in sottonumero e le combinazioni offensive

        Martedì 26 Luglio 2016

        Si gioca in un campo con una porta sola. Si schierano cinque giocatori (linea difensiva più un centrocampista) contro sei avversari. Altri sei giocatori si posizionano fuori della linea di fondo area di gioco. Gli attaccanti in gioco cercheranno la conclusione...

      • Un gioco per i più piccoli: assalta il castello.

        Venerdì 15 Luglio 2016

        Formiamo due squadre di cinque giocatori poste in due aree adiacenti tra loro. Nel primo step l’obiettivo è, per i “soldati”, riconoscere il loro spazio. Cinque giocatori si dispongono come in figura uno al centro sul “trono” e...

      • Una combinazione offensiva codificata semplice

        Venerdì 15 Luglio 2016

        Esercitiamo la conclusione a rete inserendo dei vincoli nell’area di gioco. Il giocatore B scambia con A che restituisce, B trasmette successivamente palla o a C o a D. A seconda dove viene indirizzata la palla A va in A1 o A2 (gli spazi delimitati) da dove...

      • Il gioco della palla base

        Martedì 12 Luglio 2016

        I giocatori gialli, dalla casa base, lanciano il pallone (con le mani, coi piedi al volo, di controbalzo o da terra) poi devono cercare di raggiungere le basi (in successione) prima che uno dei rossi abbia riportato la palla alla casa. Quando un giocatore giallo torna in...

      • Possesso a tre squadre per lavorare sulle transizioni

        Lunedì 11 Luglio 2016

        L’area di gioco viene divisa in tre settori, quello centrale è più piccolo degli altri. Si affrontano tre squadre di cinque elementi ciascuna con disposizione in partenza come in figura. In un settore si gioca un possesso palla cinque contro tre fra due squadre (bianca e...

      • Sei contro sei per le uscite centrali e lo sviluppo di gioco in fascia

        Lunedì 11 Luglio 2016

        Si gioca un sei contro sei (disposti come in figura) più i due portieri. Nella metà campo difensiva   non si ha il supporto dei compagni esterni che invece sono attivi una volta superato il centrocampo.  In situazione di sviluppo della manovra offensiva sulle fasce e...

      • Metodo Castello, il gioco delle sponde

        Mercoledì 6 Luglio 2016

        Si predispone un’area di gioco di quindici metri per lato, due giocatori si sfidano in uno contro uno. L’attaccante parte dal basso e in conduzione, il difensore dall’alto, sul lato opposto e in pressione. Come potete vedere in figura lungo i...

      • Progressione da uno contro uno a tre contro tre

        Giovedì 30 Giugno 2016

        L’esercizio inizia con un attaccante che riceve con alle spalle un difensore. Lo scopo del difensore è quello di gestire l'attaccante e di impedire che si giri per concludere o per puntarlo. L'attaccante ha il compito di fare gol se ha lo spazio per girarsi, in alternativa,...

      • Partita a quattro zone per allenare i principi di tattica collettiva

        Giovedì 30 Giugno 2016

        Il campo di gioco viene diviso verticalmente e orizzontalmente (in quattro parti). A seconda dell’età e della qualità dei giocatori si può attuare l’esercitazione su campo regolare o con porte al limite dell’area di rigore. Si schierano due squadre e si...

      • Undici contro undici per allenare le marcature preventive

        Lunedì 27 Giugno 2016

        Si gioca una partita normale undici contro undici a tocchi liberi e con il sistema di gioco che l'allenatore ritiene più opportuno. In questo caso abbiamo contrapposto i blu (1-4-3-3) ai bianchi (1-4-4-2). Ogni qual volta, lontano dal normale sviluppo...

      • Sfide tecniche per i giovani, trasmissione a eliminazione

        Venerdì 17 Giugno 2016

        PRIMO STEP

        Sei bambini si dispongono in cerchio con un pallone. Il giocatore che è in possesso della palla dice uno e passa la palla al compagno vicino in senso orario. Dopo il controllo, obbligatorio, il secondo dice due e trasmette al terzo, che dovrà di...

      • Sacchi: uscite difensive con l'esterno basso

        Giovedì 16 Giugno 2016

        La linea difensiva esegue un giro palla con l’obiettivo finale di uscire impostando con uno dei due esterni bassi. Quando il pallone arriva al terzino questi deve avere quattro possibilità: 1) l’appoggio dietro; 2) l’appoggio laterale; 3) l’appoggio in diagonale...

      • Sacchi: tempi di smarcamento nelle uscite dal basso

        Giovedì 16 Giugno 2016

        La linea di difesa si esercita in un giro palla esterno sinistro, centrale sinistro, centrale destro, esterno destro e poi in senso inverso. Al comando dell’allenatore: a) un giocatore, deputato a smarcarsi per ricevere, si deve fare trovare affiancato a una...

      • Costruzione in verticale dal basso

        Martedì 14 Giugno 2016

        In un’area di gioco di dimensioni ridotte due attaccanti si posizionano in uno spazio centrale definito, uno dei due portieri ha davanti a sé due difensori e due attaccanti in lotta. L’altro, sul versante opposto, due difensori. Il mister gioca palla a questi ultimi che devono...

      • Esercizio di gruppo per le transizioni

        Lunedì 13 Giugno 2016

        Si disputa un cinque contro cinque con portieri. Tre bianchi...

      • Quattro contro quattro per la transizione e il pressing

        Venerdì 3 Giugno 2016

        Si gioca una partita quattro contro quattro più i portieri senza ruoli fissi. Allenatore e assistente hanno un sufficiente numero di palloni a disposizione. Quando uno di loro chiama “nuovo pallone”, mette in gioco un'altra palla (frecce...

      • Sei contro tre per il contropressing

        Venerdì 3 Giugno 2016

        Si dispone un’area di gioco come in figura. I giocatori bianchi si trasmettono palla restando esterni al perimetro del quadrato delimitato dai cinesini con l'obiettivo di poter giocare al compagno al centro tra le sagome. I giocatori gialli difendono nello...

      • Possesso palla di posizione quattro contro quattro più jolly

        Giovedì 26 Maggio 2016

        Oltre agli obiettivi tattici questo gioco stimola collaborazione e continuità d’azione con grande intensità. Il jolly, chiamato anche comodino, gioca senza soluzione di continuità con i possessori della palla. I giocatori rispettano una indicativa posizione del loro...

      • Quattro contro quattro per il gioco in ampiezza

        Giovedì 26 Maggio 2016

        In una porzione di centrocampo si gioca un quattro contro quattro in ampiezza con l’obiettivo di realizzare gol in una delle due porte avversarie e difendere le proprie due.

      • Sfida dribbling e tiro per i giovani calciatori

        Lunedì 16 Maggio 2016

        I primi due giocatori partono in guida della palla, affrontando un percorso fatto di cerchi, ostacoli, over e coni ed eseguendo diverse finte. Alla quarta finta fermano il pallone con la suola e corrono in porta. Nel frattempo si muovono altri due giocatori, che attaccano il pallone fermato dai...

      • Sfida dribbling e tiro per settori giovanili

        Lunedì 16 Maggio 2016

        Si confrontano due squadre da quattro giocatori ciascuna, prepariamo due porte e un percorso tecnico legato alla guida della palla e al tiro in porta. Due giocatori partono in guida della palla, devono attaccare uno spazio “minato”, evitare i cinesini e coni che in questo caso...

      • Progressione da uno contro uno a tre contro tre

        Lunedì 16 Maggio 2016

        La situazione inizia con un attaccante che riceve con alle spalle un difensore. Lo scopo del difensore è quello di gestire l'attaccante e di impedire che si giri per concludere o per puntare la porta. L'attaccante ha il compito di fare gol se ha lo spazio per girarsi in...

      • Sei contro sei secondo modulo per l'ampiezza

        Mercoledì 11 Maggio 2016

        In un determinato spazio di gioco, si svolge un 6 contro 6 con l’obiettivo di fare gol. Al centro del campo, vi è un rettangolo nella cui area il pallone non può scorrere, transitare e passare, favorendo il gioco in ampiezza. La specificità...

      • Sei contro sei per l'attacco sul lato debole

        Mercoledì 11 Maggio 2016

        Due squadre si affrontano con l’obiettivo di fare gol in una delle tre porticine mediante un passaggio in ampiezza nel momento di transizione positiva attaccando il lato debole avversario.

        Si allena inoltre: a) lo scivolamento...

      • Tre contro tre a tre squadre con i portieri

        Martedì 10 Maggio 2016

        Si gioca una partita in spazi ridotti, un tre contro tre a tre squadre col campo diviso a metà come in figura. Il gioco inizia in una metà campo con due squadre (rossi e gialli in questo caso) una che attacca per segnare l’altra difende la porta....

      • Doppio tre contro tre

        Martedì 10 Maggio 2016

        Si gioca una partita in spazi ridotti e un doppio tre contro tre in un area di gioco divisa a metà. Ogni squadra attacca due porte e difende due porte a gruppi di tre giocatori per squadra, ognuno nella propria metà campo. Quando la squadra difendente,...

      • Tempi di sostegno e trasmissione al compagno

        Lunedì 9 Maggio 2016

        Il giocatore A riceve palla dall'allenatore dopo aver aggirato ed essersi smarcato dalla sagoma e conclude in porta. Immediatamente dopo, cambia direzione e riceve palla da B dopo aver aggirato la sagome di fronte. A serve di nuovo B che prima ha aggirato a sua volta una sagoma e ha...

      • Tempi di gioco per arrivare alla conclusione

        Lunedì 9 Maggio 2016

        L'esterno basso (A) conduce fino al cinesino e appoggia lateralmente al compagno B (esterno alto). B serve l'attaccante centrale C, che viene incontro e scarica sul centrale di centrocampo D. D gioca in profondità sulla corsa di B. C deve infine aggirare la sagoma con un...

      • Progressione dall'uno contro uno col Metodo Castello

        Lunedì 9 Maggio 2016

        Ritmicamente e senza soluzione di continuità (cambiando anche i ruoli, 1’ e 30” gli A con palla e i B senza, 1’ e 30” viceversa) i giocatori partono e si affrontano in un uno contro uno con obiettivo fare gol.L’attività...

      • partita a tre squadre per il contropressing

        Martedì 3 Maggio 2016

        Tre squadre vengono composte da quattro giocatori ciascuna, in campo ci sono anche due porte per ogni colore – una agli angoli o su un lato del quadrato e una in campo realizzata con coni o paletti. L'esercitazione inizia con ogni squadra che si...

      • Sei contro quattro doppio e speculare

        Mercoledì 27 Aprile 2016

        Quattro centrocampisti jolly giocano con due punte per attaccare quattro difensori. Questi, riconquistata palla, dovranno cercare di servire uno dei loro compagni attaccanti sul versante opposto, in questo caso i jolly cambiano senso di gioco, appoggiano le altre due...

      • Quattro contro tre situazionale

        Mercoledì 27 Aprile 2016

        La situazione di gioco, da eseguirsi in maniera simmetrica e speculare sul lato opposto, inizia da un corner corto battuto da una squadra composta da quattro giocatori che cercheranno il gol opposti a tre difensori. Variante: l’azione parte da rimessa laterale.

      • Alleniamo il contropressing

        Mercoledì 20 Aprile 2016

        Dodici giocatori si dispongono come in figura e l’allenatore gioca palla in uno dei due quadrati simulando un errore, cioè una perdita di possesso dei giocatori gialli questi, nel numero deciso dal tecnico, devono mettere subito pressione in zona palla,...

      • Gioco situazionale dall'1 vs1 al 2 vs 2

        Lunedì 18 Aprile 2016

        Livello 1: uno contro uno «solo»

        Il giocatore del colore chiamato trasmette palla all’altro, questi dovrà far gol in una delle due porticine laterali. Obiettivo vincere il duello utilizzando...

      • Gioco di posizione su quadrato

        Lunedì 18 Aprile 2016

        Tre giocatori si muovono liberamente sul perimetro del quadrato con l’obiettivo di abbattere il cono centrale protetto dal difensore.

        Varianti:

        - chi difende può muoversi solo in...

      • Circolazione palla e transizione con i giovani

        Mercoledì 13 Aprile 2016

        L’esercizio inizia con i giocatori che si scambiano il pallone curando la precisione e soprattutto i movimenti a smarcarsi dai cinesini che hanno di fronte a loro. A sua discrezione l’allenatore deve chiamare il comando “attacca!” La squadra...

      • Partita a gruppi alternati

        Mercoledì 13 Aprile 2016

        Un esempio di partita per l’allenamento. Possiamo suddividere i giocatori in quattro squadre (per esempio ciascuna è formata da quattro giocatori): due giocano e due attendono. Ogni 40 secondi l’allenatore decreta l’interscambio dei gruppi in...

      • partita per il pressing e la transizione negativa

        Venerdì 1 Aprile 2016

        Un’area di lavoro con porte e portieri viene divisa in due parti. A seconda dell’età e della qualità dei giocatori si può utilizzare un campo regolamentare o con porte poste al limite dell’area di rigore. Si schierano due squadre secondo il modulo tattico...

      • Partita in spazi ridotti con sponde

        Martedì 29 Marzo 2016

        Si gioca un cinque contro cinque con sponde. Ogni 2 o 3 minuti si cambiano i ruoli delle squadre. Le regole sono limitanti in particolare per i giocatori esterni, più che per il gioco in campo, che viene lasciato abbastanza libero se non per il numero di...

      • Gioco dell'intercetto, ricezione e trasmissione

        Venerdì 25 Marzo 2016

        Si delimitano cinque quadrati di circa 5 x 5 metri all’interno dei quali stazionano cinque giocatori (uno per quadrato) che hanno come obiettivo intercettare le trasmissioni palla obbligatoriamente rasoterra dei giocatori all’esterno. Questi disteranno circa cinque metri dai...

      • Tre contro uno più portiere e varianti

        Giovedì 17 Marzo 2016

        LA PROPOSTA SUL CAMPO

        Esercizio analitico per il cambio di gioco

        Esercizio analitico per il cambio di gioco

        Mercoledì 16 Marzo 2016

        Esercizio analitico sul doppio quadrato, si fa una sequenza di passaggi con i quali si arriva al cambio di gioco nel quadrato opposto. Prima di ricevere effettuare un contromovimento di smarcamento, dopo aver giocato scalare di una posizione in modo che ogni giocatore effettua il...

      • Alleniamo le fasi di possesso e non possesso

        Lunedì 14 Marzo 2016

        Si suddivide il campo in tre settori definiti basso, centrale e alto a seconda del senso d'attacco della squadra e si delimitano due fasce laterali. Analizziamo l'esercitazione, partendo dal primo settore, dove c'è un...

      • Difesa ripartenze e allenamento transizione positiva

        Giovedì 10 Marzo 2016

        Si gioca un possesso 5 contro 5 in cui entrambe le squadre cercano di fare punto attraverso la trasmissione della palla ad un compagno che si inserisce (linea gialla di movimento in figura) nella zona al di là dei cinesini (linee bianche in figura). Se la...

      • Difesa ripartenze e transizioni negative

        Giovedì 10 Marzo 2016

        Si gioca un possesso 5 contro 5 in cui entrambe le squadre cercano di fare punto attraverso la trasmissione della palla ad un compagno che si inserisce (linea gialla di movimento in figura) nella zona al di là dei cinesini (linee bianche in figura). Se...

      • Portieri, uno contro uno situazionale

        Venerdì 4 Marzo 2016

        Il portiere appoggia la palla a un compagno (o al mister) che, come fosse un difensore centrale, gliela rende (1). Il numero uno controlla e rilancia lungo su un ipotetico centrocampista, accompagnando il lancio salendo (2). Il compagno iniziale (o il mister) diventa...

      • Sei contro sei: pressione, riconquista e cambio gioco

        Giovedì 25 Febbraio 2016

        Si utilizzano sei giocatori come squadra A e sei giocatori come squadra B che si dividono in due campi adiacenti a formare un doppio due contro quattro. Si comincia col pallone in uno dei due lati palla sui piedi dei quattro: chi è in inferiorità numerica deve interrompere il...

      • Sfida a punti a difficoltà crescente

        Venerdì 12 Febbraio 2016

        Il gioco inizia con uno dei jolly (la coppia centrale) che esegue un uno contro uno con il portiere posto di fronte a lui. Finita l’azione, il jolly riceve un altro pallone da un giocatore in basso (il bianco in figura), che entra in gioco in attacco assieme a uno dei due difensori che gli...

      • Due contro uno più il portiere

        Giovedì 11 Febbraio 2016

        Il giocatore A trasmette il pallone verso una sagoma disposta di fronte a lui, mentre un secondo elemento (indicato nella figura con B) dovrà riceverlo anticipando la sagoma e partendo da un proprio punto di riferimento arretrato. B deve partire dopo il passaggio del compagno, simulando...

      • Ssg quattro contro quattro per il lavoro lattacido

        Venerdì 5 Febbraio 2016

        Si gioca uno small sided game quattro contro quattro con obiettivi tecnico tattici differenti. I difensori hanno...

      • Assalto alternato a tre squadre

        Mercoledì 27 Gennaio 2016

        Tre squadre si affrontano con l’obiettivo quando sono in possesso palla di fare gol e quando non lo sono di riconquistare la sfera. In figura i blu devono cercare di segnare nella porta a sinistra chi si difende (i bianchi in figura) dovranno cercare di recuperare palla e poi cercare di...

      • Alleniamo gli atteggiamenti della linea di difesa

        Mercoledì 20 Gennaio 2016

        Si prepara un’area di lavoro con porta, portiere e una linea di fondo posta prima della metà campo. Le dimensioni dell’area di gioco varieranno in funzione dei giocatori impiegati. Si schierano quattro difensori contro cinque attaccanti oltre a quattro giocatori che occupano...

      • Liberiamoci dalla marcatura

        Domenica 17 Gennaio 2016

        Disponiamo l'area di lavoro come in figura e coinvolgiamo otto giocatori divisi in due squadre da tre  e due jolly. Lo spazio di gioco sarà rettangolare (15 metri per 10), due calciatori (attaccante e difensore) più due jolly giocano dentro il...

      • Uscita in costruzione della linea difensiva

        Mercoledì 13 Gennaio 2016

        Si gioca portiere e quattro difensori più il centrocampista centrale contro due mezze ali più tre attaccanti. L'obiettivo per difensori è quello di condurre la palla attraverso una delle tre porticine, le blu per i due terzini e la gialla per il centrocampista...

      • North Carolina University: Partita a quattro squadre

        Lunedì 4 Gennaio 2016

        Questo tipo di esercitazione viene utilizzata per sviluppare possesso palla, organizzazione di gioco e comunicazione. In un campo di dimensioni variabili da 40x40 metri ai 55x55 metri (in caso di small sided game le dimensioni vanno dai 30x30 metri fino ai 40 metri per lato), si gioca una...

      • North Carolina University: partita a tema per l'attacco

        Lunedì 4 Gennaio 2016

        Questo tipo di esercitazione, che è stata definita "Arsenal Game" dalla Università della North Carolina, prende spunto dall' 1-4-2-3-1 della squadra inglese con attenzione ai principali aspetti riguardanti la fase offensiva

        Si tratta di partite condizionate da...

      • North carolina University: esercitazioni tecniche

        Lunedì 4 Gennaio 2016

        La prima esercitazione (a sinistra) nella forma ad "Y" viene generalmente utilizzata prima delle partite a spazi ridotti per iniziare a stimolare gli interscambi di palla e posizione fra le giocatrici. In alcuni casi viene proposta senza palla nei primi minuti per stimolare la...

      • Rotazione dei centrocampisti con i jolly

        Mercoledì 30 Dicembre 2015

        Si prepara un quadrato di dimensioni adeguate al numero di giocatori impegnati e si disegna, nel centro dello stesso, un altro quadrato di piccole dimensioni. Dei jolly vengono posizionati all’esterno dei lati del quadrato maggiore. Due squadre giocano per il possesso palla, chi riceve nel...

      • Uno contro uno ritmico, dribbling e presa di posizione

        Mercoledì 23 Dicembre 2015

        Giocatori e campo di gioco si dispongono come in figura e danno il via a una serie di duelli eseguiti in forma ritmica: finisce una coppia, inizia un’altra partendo da destra e da sinistra. Il giocatore che inizia in possesso palla conduce e poi trasmette al compagno...

      • Uno e portiere contro uno e portiere metodo Castello

        Giovedì 17 Dicembre 2015

        I quattro gruppi (composti da quattro giocatori ciascuno) che effettuano l'esercitazione si dispongono come in figura. Inizialmente i blu e i rossi partono con la palla e avranno, in quanto...

      • Controllo, difesa della palla e possesso collettivo

        Mercoledì 16 Dicembre 2015

        PRIMO STEP

        Si gioca in un’area di lavoro di 6 metri per 12. I giocatori (otto) si posizionano come in figura. Il gioco inizia con uno dei due calciatori all’interno dell’area di lavoro che si muove marcato dall’avversario per andare incontro a un...

      • Rondo 4 contro 1: marcatura e possesso

        Domenica 13 Dicembre 2015

        In un rettangolo di 15 x 5 m si gioca un possesso palla 4 contro 1 con regole specifiche. Obiettivo dei quattro giocatori esterni è mantenere il possesso palla, portandola da una parte all'altra del lato lungo del rettangolo, dopo averla toccata almeno...

      • Tre contro tre con quattro jolly esterni

        Venerdì 11 Dicembre 2015

        In un quadrato si gioca un tre contro tre più quattro jolly che si muovono liberamente all’esterno dell’area di lavoro. L’obiettivo è il mantenimento del possesso con la possibilità di usufruire della superiorità numerica fornita dai jolly. Questi...

      • North Carolina University: uno contro uno esercitazione base

        Giovedì 3 Dicembre 2015

        Descrizione:

        Questa esercitazione viene utlizzata per valutare personalità, mentalità e attitudine al duello 1 contro 1 delle giocatrici, che sfidano almeno tre diverse compagne ogni volta che l'esercitazione viene proposta. All'inizio di ogni serie...

      • North Carolina University: 1 vs1 con porte e portieri

        Giovedì 3 Dicembre 2015

        Descrizione:

        Anche questa esercitazione viene utlizzata per valutare personalità, mentalità e attitudine al duello 1 contro 1 delle giocatrici, che sfidano almeno tre diverse compagne ogni volta che l'esercitazione viene proposta. All'inizio di ogni...

      • Partita per il gioco in catena

        Venerdì 13 Novembre 2015

        Si gioca un tre contro tre, i primi (interno, laterale e attaccante della catena di destra) hanno come obiettivo andare in meta, gli altri (centrale difensivo, laterale e interno della catena di sinistra) fare gol nella porticina posta sulla tre quarti.

      • Attacchiamo una linea difensiva bassa o alta in situazione

        Giovedì 12 Novembre 2015

        Si gioca un cinque contro quattro difensori in linea che sono costretti ad adottare un atteggiamento prefissato (nell'esempio i gialli difendono bassi, i rossi alti: le due linee si alternano contro i cinque bianchi. L'azione comincia quando un centrocampista dei cinque giocatori che...

      • 6 contro 5 più 2 jolly col regista basso

        Mercoledì 11 Novembre 2015

        Si prepara un’area di lavoro con porta e portiere e una linea di fondo posta a tre quarti campo. Si gioca cinque (quattro difensori e un centrocampista) contro sei schierati secondo modulo tattico (per esempio due punte, un trequartista e tre centrocampisti). Due porticine vengono poste...

      • Partita a tema per il gioco in ampiezza

        Mercoledì 28 Ottobre 2015

        Si gioca una partita dieci contro dieci in una metà campo (o in tre quarti del campo regolamentare), l'area di gioco viene divisa a sua volta in due metà. Si posizionano due porte sfalsate nelle due metà campo, nei lati profondi rimasti liberi si delimita una zona di...

      • Portieri: tecnica e preacrobatica

        Martedì 13 Ottobre 2015

        Un portiere (P1 nell’esempio) esegue uno o più gesti tecnici stimolato dal tecnico, al termine trasmette palla a uno dei due compagni (P2 o P3 nell’esempio) e va a posizionarsi al posto di un quarto di P4 nell’esempio. Se riceve P2 questi controlla, esegue uno slalom fra...

      • Portieri: tecnica e difesa della porta

        Martedì 13 Ottobre 2015

        Tre portieri (P1, P2 e P3 nell’esempio) si passano la palla con le mani o con i piedi. A loro piacere o su comando del mister uno dei tre (P3 nell’esempio) interrompe la trasmissione e può scegliere di concludere in porta o andare all’uno contro uno contro un quarto...

      • Attacco la profondità

        Venerdì 9 Ottobre 2015

        Si gioca un 4 contro 4 con porte e senza portieri. Davanti a ciascuna porta sono delimitate, con dei cinesini, 3 aree di metri 2 x 2 circa. il mister avvia il gioco affidando la palla ad un difensore. Viene assegnato un punto quando uno dei giocatori riesce a passare la palla a un suo...

      • Intervento su palla laterale 2

        Martedì 6 Ottobre 2015

        Una situazione di gioco completa. P1 e P2 giocano insieme, mentre un’altra squadra è composta da P3 e P4. P1 gioca palla a P2 mentre P3 fa da difensore e P4 da portiere. P3 deve cercare di intercettare la palla cercando di impedire P2 il cross mentre P1 fa da attaccante e cerca di...

      • Allenare i portieri in gruppo 1

        Lunedì 28 Settembre 2015

        Si dispongono tre porte come in figura. Un portiere (P1 nell’esempio), da posizione defilata gioca palla a un collega (P2 nell’esempio) disposto frontalmente a essa poi va a difenderla. Quando P1 arriva in posizione P1b P2 tira, P1 intercetta ed esegue la sequenza anche con altri due...

      • Esercitiamo la fase offensiva

        Giovedì 24 Settembre 2015

        Si dispone un area di lavoro con porte poste al limite delle aree di rigore e grande a seconda dei giocatori impegnati, divisa in tre parti e zona centrale più ampia. Sulle linee di demarcazione dei due settori d'attacco si posizionano delle sagome che occupano tutto il...

      • Costruzione dal basso e centrale

        Mercoledì 23 Settembre 2015

        Lo spazio di gioco è l'area di rigore. Tre giocatori (rossi in figura) attaccano due porte piccole difese dai portieri (blu); quattro difensori (gialli) difendono e, se recuperano palla, devono segnare nella porta grande. L'allenatore è la fonte di gioco perché...

      • Visione di gioco e transizione

        Martedì 22 Settembre 2015

        In un quadrato di venti metri per lato si disputa un 5 (rossi in figura) contro 3 (bianchi in figura) che hanno il possesso della palla. Intorno al quadrato girano in corsa lenta altri 3 giocatori bianchi che sono obbligati...

      • Esercizio di tecnica analitica

        Venerdì 18 Settembre 2015

        Partendo dalla posizione di base in figura ecco alcune possibilità di sviluppo del gioco: 1) il mister chiama due colori che si sfidano in un duello con un pallone al centro da conquistare e gol libero in una qualsiasi delle quattro porte; 2) ognuno ha il suo pallone, il colore chiamato...

      • Tecnica analitica per i giovani

        Giovedì 17 Settembre 2015

        La “stella” è un gioco analitico, ovvero ricerca l’acquisizione e la correzione del gesto, prevede una guida della palla in contemporaneità con le compagne fino al cono frontale.

        Esercitiamo il dribbling coi piccoli

        Esercitiamo il dribbling coi piccoli

        Giovedì 17 Settembre 2015

        Primo step: l’attaccante s’infila una casacchina nei pantaloncini dietro le spalle, il difensore si pone di fronte a lui per proteggere due porte. L’attaccante deve riuscire a superare il difensore senza farsi prendere la casacchina e poi calciare in porta. Per...

      • Costruiamo gioco col portiere, quarto step

        Lunedì 14 Settembre 2015

      • Costruiamo gioco col portiere, terzo step

        Lunedì 14 Settembre 2015

      • Costruiamo gioco col portiere

        Lunedì 14 Settembre 2015

        schieriamo, in una metà campo, la linea difensiva e un centrocampista con due avversari posti nel campo, in prossimità della linea di centrocampo ma laterali. Con palla al portiere, indirizzata dall’allenatore, i due centrali si allargano prendendo campo in ampiezza, i due...

      • Visione di gioco e transizione

        Mercoledì 9 Settembre 2015

        In un quadrato di venti metri per lato si disputa un 5 (rossi in figura) contro 3 (bianchi in figura) che hanno il possesso della palla. Intorno al quadrato girano in corsa lenta altri 3 giocatori bianchi che sono obbligati...

      • Costruzione dal basso 4

        Mercoledì 2 Settembre 2015

        Ai quattro difensori viene dato il supporto di due centrocampisti, posti dietro la linea di centrocampo. Gli attaccanti saranno tre, disposti uno sulla fascia e due centralmente. Quando inizia l’azione chi attacca la zona della palla cercherà la riconquista mentre gli altri due...

      • 6 vs 6 + 4 jolly di posizione

        Lunedì 10 Agosto 2015

        Gioco di posizione 6 contro 6 + 4 jolly che giocano sempre con chi è in possesso. Sistema di gioco previsto in figura l'1-4-3-1-2, obiettivo mantenere il possesso palla. Ogni 8 passaggi utili si guadagna un punto, ogni volta che un colore...

      • Sette contro due per il filtrante fra le linee

        Lunedì 10 Agosto 2015

        Rondo o torello spagnolo. Avendo come riferimento un quadrato si gioca 6 (esterni) + 1(interno) contro 2 per la ricerca del gioco tra le linee. Chi fa possesso realizza un punto ogni volta che riesce a trasmettere un
        pallone filtrante, dietro i difensori (i due in bianco...

      • Sei contro sei a tre zone

        Lunedì 10 Agosto 2015

        Gioco a tre zone (6 contro 6) con l’obiettivo di scavalcare con una palla alta la prima linea che
        va in pressione (rossa nell'esempio) successivamente lavorare in transizione e accorciare nella zona centrale per recuperare la seconda palla o ricevere di sponda. Si può...

      • Costruzione bassa con unità minima

        Lunedì 10 Agosto 2015

        Si costruiscono delle azioni partendo dal basso con il portiere e cinque compagni (gialli nell'immagine) più due rossi. Obiettivo è oltrepassare una linea di metà immaginaria (gialla nell'immagine) sotto la pressione di tre avversari, i bianchi in...

      • Due contro il portiere centrale

        Giovedì 6 Agosto 2015

        È una proposta che simula una situazione di gioco che si sviluppa in zona centrale. Il portiere gioca a un attaccante posto di lato su una diagonale larga (rosso in figura) questi controlla e cambia versante verso un compagno che punta e salta un difensore bianco. L’estremo...

      • Due contro il portiere laterale 2

        Giovedì 6 Agosto 2015

        Il portiere gioca palla a un suo compagno (bianco in figura) che gliela rende, il numero uno controlla e la gira a un avversario sul lato opposto (rosso in figura) che a sua volta esegue un cambio gioco verso un compagno. Questi riceve e viene attaccato dal bianco, obiettivo per la punta il...

      • 11 vs 11 per le transizioni

        Lunedì 20 Luglio 2015

        Si gioca un undici contro undici. Nel corso dello svolgimento della partita il tecnico sollecita i diversi tipi di transizione mettendo in gioco un nuovo pallone, mentre la partita è in corso, in una zona di campo da lui scelta a seconda degli obiettivi che si...

      • Possesso con jolly ad alta intensità

        Venerdì 10 Luglio 2015

        Si gioca un otto (quattro + quattro jolly) contro quattro in cui gli otto giocatori della squadra in attacco debbono giocare ad un tocco. L'allenatore immette immediatamente un altro pallone in gioco non appena l’azione si conclude. Dopo 90 secondi la squadra che attaccava passa in...

      • 2 vs 1 in sequenza

        Venerdì 10 Luglio 2015

        In uno spazio formato da 4...

      • Trasmissione e circolazione palla a settori e a tempo

        Mercoledì 8 Luglio 2015

        Dividiamo l'area di lavoro in tre zone, la sua ampiezza dipende dal numero dei partecipanti all'esercitazione e da quanta intensità il mister ritiene di voler dare alla proposta. Si disputa un possesso palla nel quale ogni squadra guadagna un punto ogni volta che un numero...

      • Trasmissione ad alta intensità a punti

        Mercoledì 8 Luglio 2015

        In un area di lavoro adeguata al numero di partecipanti si dispongono delle coppie di cinesini a creare delle porticine equidistanziate l'una dall'altra ma orientate in modo irregolare. All'interno si disputa un possesso palla con lo scopo di conquistare un punto ogni volta che si...

      • Il gioco dei mostri

        Venerdì 3 Luglio 2015

        I giocatori, nell’area designata di lavoro delimitata da cinesini vanno in conduzione libera. Due o più di essi (i mostri) a scelta dell’istruttore indossano una casacchina di colore diverso e devono cercare di colpire il pallone dei compagni con un’altra palla lanciata...

      • Gioco di posizione 4Vs4 + 4 sponde - Passaggio

        Venerdì 3 Luglio 2015

        Disegnare un rettangolo di gioco di dimensioni variabili come in figura ( 25x25m ) . L'esercitazione si svolge nel seguente modo : le 2 squadre si affrontano in un gioco di posizione 4vs4 + 4 sponde ( 2 per squadra ) , l'obiettivo di ogni squadra è quello di raggiungere prima un numero...

      • Gioco di posizione 4Vs4 + 4 sponde - Passaggio

        Venerdì 3 Luglio 2015

        Disegnare un rettangolo di gioco di dimensioni variabili come in figura ( 25x25m ) . L'esercitazione si svolge nel seguente modo : le 2 squadre si affrontano in un gioco di posizione 4vs4 + 4 sponde ( 2 per squadra ) , l'obiettivo di ogni squadra è quello di raggiungere prima un numero...

      • Alleniamo la tattica individuale in progressione

        Mercoledì 1 Luglio 2015

        Tattica individuale: Si prepara un area di lavoro con porte e portieri oppure con porticine. Si schierano due squadre di tre giocatori che, inizialmente, partono dietro o ai lati delle porte. L’allenatore mette in gioco un pallone e comincia l’esercizio con un uno...

      • Riscaldamento tecnico, tagli e movimento senza palla

        Mercoledì 10 Giugno 2015

        Si delimita l'area di lavoro come in figura. Un quadrilatero principale con due aree esterne di meta a loro volta divise in più porzioni (in questo caso in tre). Le dimensioni dell'area di lavoro variano in funzione del numero dei giocatori e degli obiettivi del tecnico (gioco...

      • Possesso Palla 4vs3 " a specchio " con Passaggio nel campo opposto

        Lunedì 8 Giugno 2015

        Dividere i giocatori su 2 rettangoli di gioco affiancati di dimensioni variabili , con all'interno due squadre ( 4vs3 ) e un pallone per ogni campo . L'esercitazione prevederà un doppio possesso palla a "specchio" dove la squadra Bianca in superiorità numerica avrà il compito di eseguire un...

      • Centrali in inferiorità variante

        Lunedì 1 Giugno 2015

        Si divide l'area di lavoro in due parti. Si gioca sempre due contro tre come nell'esercizio precedente ma si posizionano quattro jolly sulle fasce laterali (due per ogni segmento di campo) che operano sia con gli attaccanti che con i difensori. I difensori riconquistata palla o palla al...

      • Esercizio i centrali in inferiorità

        Lunedì 1 Giugno 2015

        Si divide l'area di lavoro in tre zone con quella centrale più piccola. Nelle due aree si affrontano due difensori contro tre attaccanti mentre, nella zona centrale schieriamo un jolly. Gli attaccanti cercheranno la conclusione. Alla riconquista dei difensori o con palla al portieri,...

      • Sei contro sei per le transizioni

        Lunedì 1 Giugno 2015

        Si divide l'area di lavoro in tre zone con quella centrale più ampia. Si formano tre squadre di sei giocatori (quattro difensori e due centrocampisti o attaccanti). Una delle tre con palla nella zona centrale inizia il gioco sei contro due con i compagni della squadra che parte in...

      • Combinazioni Offensive & Coperture Preventive

        Martedì 26 Maggio 2015

        Disporre i giocatori divisi in 2 squadre ( Bianchi 4 centrocampisti + 2 attaccanti / Blu 3 Difensori + 4 centrocampisti ) all'interno di una metà campo come in figura . L'esercitazione si svolge nel seguente modo : la squadra Bianca esegue in maniera alternata( sx / dx ) diverse combinazioni...

      • Il gioco dei mostri

        Lunedì 25 Maggio 2015

        Al via dell'allenatore i giocatori conducono palla liberamente nello spazio ostacolati dai "mostri" che avranno il compito di rubare il maggior numero di palloni possibile. Ogni volta che un giocatore perde palla deve fermarsi e aspettare che un compagno gli tocchi la spalla per...

      • Partita a tema con lo scopo di portare più giocatori possibili in zona offensiva e allenando le coperture preventive.

        Giovedì 21 Maggio 2015

        PREMESSA: Ho creato questo tipo di esercizio situazionale per invogliare i ragazzi a creare azioni ed attaccare con più uomini possibili tenendo presente e di curare le coperture preventive per non subire ripartenze fatali per la squadra. SPIEGAZIONE: In un campo di calcio si affrontano 2...

      • Gioco di posizione 4Vs4 + 3Vs3 finalizzato manovra offensiva & coperture preventive

        Venerdì 15 Maggio 2015

        Disporre i giocatori all'interno di una metà campo e disegnare un rettangolo di gioco in prossimità dell'area di rigore come in figura . L'esercitazione si svolge nel seguente modo : all'interno del rettangolo rosso le due squadre si affrontano in un mini gioco di posizione 4vs4 ( 1 vertice alto...

      • Possesso palla a punti

        Giovedì 14 Maggio 2015

        Le squadre effettuano un possesso palla con un numero massimo di tocchi stabiliti dall'allenatore, lo scopo è anche di realizzare punti, uno per ogni passaggio pulito ad un compagno che viene ricevuto in movimento dietro una delle porticine posizionate sul campo e formate da coppie di...

      • azione attacco e copertura marcatura preventiva

        Giovedì 14 Maggio 2015

        OBIETTIVI tecnico/tattici: costruzione della manovra in 2 moduli di gioco e conclusione, sviluppo dell'azione con l'attenzione immediata alla transizione negativa. SVILUPPO: Due squadre, i BLU schierati 4231 che iniziano andando a gol 11>0 finita l'azione il portiere che para o meglio il secondo...

      • come preparare la fase offensiva avendo le coperture preventive UTILIZZANDO PUNTI DI RIFERIMENTO SUL CAMPO

        Domenica 10 Maggio 2015

        PREMESSA: Ho creato questo tipo di esercizio situazionale perché, per poter allenare la fase offensiva di una squadra coinvolgendo più giocatori possibili, credo siano importanti 3 aspetti: il primo aspetto è allenare l'affiatamento collettivo ovvero far capire ai calciatori che è fondamentale...

      • 11>11 Attacco organizzato/coperture preventive/transizioni

        Giovedì 7 Maggio 2015

        Obiettivi prima fase: attacco organizzato (costruzione dal basso, mantenimento, preparazione e affondo). Obiettivi seconda fase: coperture preventive Obiettivi terza fase: pressing / ripartenze / rifinitura e conclusione a rete DESCRIZIONE: Prima fase (frecce ARANCIONI/ROSSO il...

      • Partita per l'equilibrio di squadra

        Mercoledì 29 Aprile 2015

        L'area di gioco viene divisa in due parti, con porte e portieri. Si gioca sette contro sette ma si deve sempre creare una situazione di cinque contro cinque nella zona della palla, quindi nel caso in cui il pallone passi da una zona all'altra tre giocatori...

      • Partita a pressione con jolly

        Mercoledì 29 Aprile 2015

        Esercizio 2 – L’area di gioco viene divisa in due parti, con porte e portieri. Due squadre schierano in ciascuna delle due zone giocatori in eguale numero (nell’esempio quattro). Partecipa all’esercizio un jolly che gioca con entrambe le squadre. Si gioca a due tocchi e...

      • Possesso palla con riposizionamento

        Mercoledì 29 Aprile 2015

        L'area di gioco viene divisa in due parti. Due squadre giocano per il possesso palla. Quando una squadra conquista il pallone, per ottenere un punto deve riuscire a portarlo, in conduzione o con trasmissione sulla corsa a un compagno, nell'altra zona senza essere intercettato....

      • Partita per la transizione negativa

        Mercoledì 29 Aprile 2015

        Due squadre si affrontano in un campo regolamentare diviso oltre che in orizzontale anche in verticale a formare quattro zone. La partita si svolge secondo le regole decise dall’allenatore quando però una delle due formazioni perde palla mentre è in una delle due zone...

      • Attacco a due porte su campo ridotto

        Mercoledì 29 Aprile 2015

        Due squadre si schierano una secondo il sistema di gioco che si vuole adottare (squadra che si difende), l'altra a seconda del sistema di gioco dell'avversario (squadra che attacca). Si svolge una partita a tema in una metà campo o in tre quarti campo, in un lato si posizionano...

      • Esercitazione tattica con giocata prestabilita! 11>0

        Martedì 28 Aprile 2015

        Esercitazione tattica di 11>0 mentre gli atri 11 sono con il preparatore fisico. Obbiettivo della seduta costruzione del gioco da dietro provando le varie uscite con le conseguenti scalate/coperture preventive e finalizzazione del gioco attraverso in questo caso una giocata prestabilita dell...

      • Partita a tema per attacco su lato debole e chiusure preventive

        Sabato 25 Aprile 2015

        Ultimamente si sente spesso parlare di marcatura/copertura preventiva senza cognizione di causa. Cos'è in realtà una chiusura preventiva? E' una tattica difensiva che si attua durante la fase di possesso di palla e ha come obiettivo quello di non concedere contropiedi alla squadra avversaria...

      • 11>11 IN META' CAMPO - Sovrapposizione e transizione difesa attacco

        Sabato 25 Aprile 2015

        In una metà campo si gioca 10>10 + portieri, con l'area di gioco preparata come in figura: due zone laterali, una porta su una linea di fondo campo e sull'altra una porta e 2 porte laterali. La squadra "blu" gioca per concludere in porta. Per poter concludere deve però aver effettuato almeno un...

      • 11>11 Obiettivo: TRANSIZIONI

        Sabato 25 Aprile 2015

        11>11 (ob: transizioni) Durata 20’ : 2 step da 8’ + 2’ di recupero Area di gioco: ¾ di campo Micro ciclo settimanale: Seduta di GIOVEDI DESCRIZIONE: ***Le linee Blu rappresentano le 10 battute della prima fase (sequenza di passaggi: 1-5-2-10-4-9-4-8-3-7-9) Le linee...

      • Otto contro otto sotto forma di Ssg

        Giovedì 9 Aprile 2015

        Si affrontano due squadre di 8 giocatori + 1 portiere, posizionate come in figura. Al di fuori dei due lati lunghi ci sono 2 jolly per ogni lato. Si gioca un 8 contro 8 nel tentativo di effettuare otto passaggi consecutivi con i giocatori di una stessa squadra e obbligatoriamente con il...

      • Un Ssg pensato per lavorare sull'uno contro uno

        Giovedì 9 Aprile 2015

        Quattro coppie di giocatori di squadre diverse giocano all'interno del campo degli uno contro uno. Non appena uno dei giocatori perde palla esce dal quadrato e cede il suo posto a un compagno posto al di fuori del campo. Il suo diretto avversario, che ha...

      • Alleniamo la capacità di anticipo

        Giovedì 2 Aprile 2015

        Si divide il campo in tre zone, quella centrale più stretta. Le dimensioni del'area di gioco vanno definite in funzione della categoria che si vuole allenare e dell'età dei giocatori. Nella zona difensiva si gioca due difensori centrali contro tre attaccanti. Nella zona...

      • Alleniamo difesa in inferiorità e costruzione in superiorità

        Giovedì 2 Aprile 2015

        Si divide il campo in due zone. Le dimensioni del'area di gioco vanno definite in funzione della categoria che si vuole allenare e dell'età dei giocatori. Nella zona difensiva si gioca due difensori centrali contro tre attaccanti, mentre alll'esterno stazionano quattro jolly,...

      • Uscite difensive e difesa in inferiorità numerica

        Giovedì 2 Aprile 2015

        Si divide il campo in due zone. Le dimensioni del'area di gioco vanno definite in funzione della categoria che si vuole allenare e dell'età dei giocatori. Nella zona difensiva si gioca due difensori centrali contro tre attaccanti, mentre alll'esterno stazionano quattro jolly,...

      • Back to back potenza aerobica

        Giovedì 2 Aprile 2015

        Si divide l'area di lavoro in due campi di gioco. Si dispongono 4 porticine da calcio a 5, porticine piccole o paletti sui tre quarti del lato lungo di ciascun campo di gioco. Le parti posteriori rivolte l'una contro l'altra (si possono usare anche due porte regolamentari messe...

      • Alleniamo lettura della fase difensiva e transizione

        Martedì 31 Marzo 2015

        Si divide il campo in tre zone e si formano tre squadre composte da sette giocatori. Il gioco ha inizio nella zona centrale nella quale sette giocatori (blu nell'esempio) giocano contro tre avversari (bianchi), gli altri bianchi, i quattro difensori, inizialmente stazionano dietro la porta...

      • Posizionamento preventivo e allenamento dell'anticipo

        Martedì 31 Marzo 2015

        Su un campo di dimensioni adeguate si tracciano una linea a metà campo e una linea sulla trequarti da un lato. L'esercizio coinvolge due squadre, una di sette giocatori composta da quattro difensori più tre centrocampisti e l'altra da dieci giocatori. Nella metà...

      • LIBERATE IL PRIGIONIERO

        Lunedì 30 Marzo 2015

        SCOPO: esercizio sull'uno contro uno finalizzato al tiro con sponda PREMESSA: esercizio creato per rendere utile l'1v1 nella zona centrale del campo("spaccando" il centrocampo avversario) per mettere in difficoltà le difese avversarie senza più la copertura dei centrocampisti cercando di...

      • LO SMARCAMENTO IN FUNZIONE DELL'UNO CONTRO UNO FINALIZZATO AL CROSS

        Mercoledì 25 Marzo 2015

        SCOPO: esercizio sull'uno contro uno finalizzato al cross. Premessa: Ho creato questo tipo di esercizio perché credo si avvicini molto ad una situazione di partita in cui la ricerca dell'ampiezza e lo smarcamento assiduo sia molto efficace per rendere l'uno contro uno un'arma...

      • La gabbia

        Lunedì 23 Marzo 2015

        (A) BALZI BIPODALICI E SPRINT A NAVETTA 15/5/10m (B) BALZI BIPODALICI E CDD A 45° NELL’ AREA DI GIOCO TROVERANNO UN PALLONE PER EFFETTUARE UN 1>1 *ob. Psicocinetico (FANNO GOL IN UNA DELLE PORTICINE DEL COLORE CHE VERRA’ INDICATO DAL MISTER) -Varianti: *Disposizione delle...

      • Gioco dello sparviero una variante

        Sabato 21 Marzo 2015

        Disegnare un rettangolo di gioco con all'interno un'area d'azione delimitata da un diverso colore. Disporre in modo alternato i giocatori come in figura. I bianchi, in guida della palla, devono attraversare, senza essere presi dai rossi, la zona rossa. I rossi si muovono liberamente...

      • Partita a tema per l'1 contro 1

        Martedì 17 Marzo 2015

        Si divide l'area di gioco in tre settori. Si gioca un partita per fare gol nelle portine ma il gol è valido solamente se si è fatto un dribbling per entrare nel settore d'attacco. Variante: Il gol è valido solamente se si è fatto un dribbling per entrare dal...

      • Riscaldamento psicocinetico per la visione periferica

        Mercoledì 11 Marzo 2015

        Dividiamo l'area di lavoro in più porzioni a discrezione dell'allenatore, sufficentemente ampie da accogliere in movimento due, tre o più giocatori. Dividiamo le squadre in due colori, in questo caso otto bianchi e otto blu. I giocatori si muovono liberamente...

      • Gioco situazionale per i Piccoli Amici

        Giovedì 5 Marzo 2015

        Dividere i giocatori su 3 partenze come in figura. Al via dell'allenatore il giocatore bianco parte in conduzione in slalom e calcia nella porta difesa dal portiere, contemporaneamente partono anche le file laterali, la fila rossa esegue una conduzione palla tra...

      • Pressione massima con jolly

        Lunedì 2 Marzo 2015

        In un campo con porte e portieri, diviso in due parti, si affrontano due squadre. In ogni zona vengono schierati giocatori di eguale numero (esempio 4 e 4) più un jolly che gioca con entrambe le squadre. Gioco a due tocchi e pressione massima in ambedue le zone. L'allenatore...

      • Possesso e transizione

        Lunedì 2 Marzo 2015

        In un campo diviso in due parti, due squadre giocano per il possesso palla e quando una squadra la conquista per ottenere un punto deve riuscire a portarla nel campo adiacente. L'allenatore può introdurre a suo piacimento un pallone, per stimolare la capacità di riassestarsi...

      • Indirizzo e Intercetto

        Lunedì 2 Marzo 2015

        In un campo con porte e portiere si gioca cinque contro cinque con due jolly uno per squadra, non possono concludere a rete ne essere ostacolati. Non si possono fare contrasti, ma la riconquista della palla deve avvenire attraverso un intercetto. Nello sviluppo del gioco si può...

      • PRESSIONE INDIVIDUALE

        Venerdì 27 Febbraio 2015

        Campo con porte e portiere. Si affrontano due squadre di cinque giocatori più due jolly , uno per squadra. Si formano delle coppie per un gioco uomo contro uomo. Due o tre tocchi: portiere e jolly giocano come attaccanti o difensori aggiunti liberi da impegni. Quando un difensore viene...

      • TECNICA IN SITUAZIONE

        Venerdì 27 Febbraio 2015

        TECNICA IN SITUAZIONE PREMESSA L'esercitazione si divide in due parti. Nella prima parte si sviluppano obiettivi tecnici: conduzione e dominio della palla. Nella seconda si sviluppano situazioni di gioco semplice dall'1c1 al 2c1. SVOLGIMENTO A,B e C partono contemporaneamente in guida della...

      • Costruzione gioco tramite unità minima

        Mercoledì 18 Febbraio 2015

        Esempio di esercitazioni iniziali di creazione di unità minima. Il mister lancia un pallone in un settore del campo, i giocatori devono creare attorno ad esso i vertici dell'unità e costruire un'azione per conquistare meta dove stabilito dal tecnico.

      • Da 2VS1 e 1 Difensore Handicap

        Lunedì 9 Febbraio 2015

        Si effettua un 2VS1 con un secondo difensore che arriva "IN RITARDO" dentro alla situazione di gioco: pertanto i giocatori rossi dovranno condurre la palla a destinazione in meta dentro le porticine opposte in brevissimo tempo per non essere raggiunti dall'avversario in più che sopraggiungerà....

      • Esercitazione Situazionale - " Conduzione e doppio 1vs1 "

        Venerdì 6 Febbraio 2015

        Dividere i giocatori su 4 partenze come in figura ( 2 partenze dedicate alla conduzione palla e altrettante 2 dedicate all'aspetto motorio ). Al via dell 'allenatore partono tutti contemporaneamente , le due file bianche eseguiranno uno slalom tra i coni e successivamente andranno ad eseguire una...

AGGIUNGICI SU FACEBOOK

DIGITAL MAGAZINE

ALLENARE IL GIOVANE PORTIERE

Un programma per ottimizzare i tempi di lavoro e il numero di contatti con la palla quando lavoriamo con più portieri. Una semplice proposta per chi allena nei settori giovanili.

SFOGLIA

Iscriviti su ALLFOOTBALL oppure esegui il LOGIN